The $20 Diner: la tranquilla sovversione di Taqueria Nacional del corridoio della 14th Street

Per quanto possa sembrare un ossimoro (o semplicemente idiota), la trasferita Taqueria Nacional sembra tanto uno spazio per l'arte e la riflessione quanto un posto dove trangugiare tacos economici. Forse è la posizione e il design dello spazio a generare questa tensione: i proprietari Ann Cashion e John Fulchino hanno evocato l'eleganza fatiscente di Cuba tra il rumore commerciale del corridoio della 14a strada, come a ricordarci l'impermanenza della fortuna.

Poi c'è l'ulteriore intensità dell'edificio in cui opera questa taqueria di seconda generazione: è un ex ufficio postale degli Stati Uniti, un'altra entità un tempo potente devastata da eventi umani fuori dal suo controllo. I simboli di ricchezza, decadimento e speranza sono ovunque in questo affascinante spazio progettato da Cashion, Fulchino e dall'artista Eric Abrecht: un lampadario, panche usurate, cassette della posta riproposte, tavoli e sedie spaiati, un maestoso cortile con fontana, lamiera ondulata arrugginita, un Vergine Maria.

È come se l'unica costante durante i cicli apparentemente casuali di abbondanza e rovina della vita fosse l'umile taco. Sempre conveniente. Sempre aperto a suggerimenti e altri condimenti. Sempre lì quando le tue fortune crollano e desideri ancora qualcosa di soddisfacente da mangiare.



Chi meglio di Cashion può fornire questi comfort a due strati in tutti i tipi di tempo? È una chef vincitrice del James Beard Award che rimane così radicata nella tradizione e nella tecnica che nessuna tendenza burrascosa può farla saltare fuori rotta. La sua taqueria non richiede contenitori di schiuma, nessuna attrezzatura sous vide, nessun disidratatore. Cashion e il team acquistano solo ingredienti di qualità (da Ecofriendly Foods, Tuscarora Organic Growers Cooperative e simili) e li manipolano in morsi multistrato - pensa carnosi, acidi, aromatici - mentre non fanno pagare più di $ 3,50 per taco. L'integrità di questa transazione non può essere sopravvalutata.

Questa dedizione a una cucina si riflette anche in una realtà atipica: nonostante si sia spostato dai suoi spazi angusti a Capitol Hill, dove l'originale Nacional era nascosto sotto l'ascella di Johnny's Half Shell, la taqueria ampliata rimane essenzialmente la stessa in termini di offerta. Certo, ora puoi ordinare un margarita (rinfrescante crostata), una birra o un'agua fresca vivace con rum o tequila, ma a parte quella scarica di alcol, il menu si è appena mosso. Le quesadillas e le specialità del giorno sono le principali aggiunte di Cashion; tutto il resto rimane radicato nei piaceri senza tempo della taqueria.

In effetti, si potrebbe obiettare che Cashion e Fulchino hanno concentrato l'esperienza Nacional togliendo le specialità americane che hanno spacciato per placare quella manciata di pagani di Capitol Hill che a quanto pare non sopportavano l'idea di una taqueria senza un tocco di Rosso, Bianco e Blu. Niente più hamburger o polpettone al nuovo Nacional. Questa è una taqueria genuina.

melitta caffeo solo & milk

A questo punto, penso di aver assaggiato quasi tutto sul menu non per il brunch, e vorrei essere tra i primi a dire: i vegetariani possono mangiare bene qui. Possono optare per il taco di uova e peperoncino dal menu normale (la cagliata è così leggera, il calore del pepe sembra trasportato dall'aria) o selezionare uno speciale vegetariano pubblicizzato alla stazione di ordinazione vicino alla piastra per tortilla (come il recente combinazione di melanzane fritte con sottaceti e feta, un boccone salato e aspro e tutto sommato gratificante). Il guacamole deciso di Nacional, denso di pomodoro, cipolla e pepe, ti ricorderà quanto gli altri si ritirino in confronto.

I gioielli del giardino di Cashion spesso non si fermano qui. Considera un paio di specialità recenti: fiori di zucca fritti, ripieni di due formaggi, sono piegati in una tortilla di mais con salsa ranchera, un taco dalla consistenza sottile ma denso di sapore. La quesadilla di verdure estive si presenta come una tortilla piegata, simile a una crepe, dalla consistenza quasi a fiocchi, ogni fetta alla piastra praticamente sorridente con chicchi di mais così dolce e lattiginoso. Cashion promette più specialità vegetariane anche se le giornate si accorciano e la terra offre una taglia limitata.

I mangiatori di carne possono smettere di iperventilare ora. La Taqueria Nacional non ti ha abbandonato. Alcuni dei bocconi più essenziali qui sono stati marinati, brasati o semplicemente grigliati in uno stato di succulenza salata. Fai la tua scelta: i teneri bocconcini muscolosi infilati nel taco di bistecca, il lussureggiante confit di maiale alla base delle carnitas o l'agnello leggero e selvaggio animato con una spolverata di verdure sott'aceto e dai colori vivaci. Il mio preferito, tuttavia, è quell'umile uccello macinato, il pollo, che è stato trasformato in un taco al profumo di cumino di sorprendente complessità. Devo notare che puoi guarnire i tuoi tacos a tuo piacimento da un'ampia selezione di condimenti e salse. Giudica come vuoi, ma ho avuto difficoltà a non buttare sottaceti su tutto.

La mia fastidiosa lamentela sulla Taqueria Nacional riguarda le sue tortillas, che provengono da queste mura in difficoltà. Sono utili, a volte anche piacevoli, quando sono carichi di ripieni succosi, ma tendono a rivelare i loro difetti quando sono costretti a sostenere una parte maggiore del fardello. Penso al taco di fagioli fritti, un boccone abbastanza magro nonostante l'aggiunta di cipolle, formaggio, coriandolo e pico de gallo. La scarsità di liquido per ammorbidire queste tortillas sottolinea solo il loro principale difetto: una mancanza di freschezza calda.

Potrei trovare la giustapposizione del declino cubano e dello sviluppo della 14th Street piuttosto avvincente, ma sono meno innamorato delle tortillas che mescolano il buon sapore di mais con la consistenza del cartone. Poi di nuovo, forse sto solo cercando la perfezione in un mondo di $ 3 tacos, un idealismo e una realtà che non possono mai allinearsi.

1409 T San NO.
202-299-1122. www.taquerianational.com

Ore: lunedì-mercoledì dalle 11 a
22:00; giovedi
dalle 11:00 alle 23:00; venerdì dalle 11 a mezzanotte; sabato dalle 10.00 alle 24.00; Domenica
dalle 10:00 alle 22:00

Stazione della metropolitana più vicina: U Street, a 0,3 miglia a piedi dal ristorante.

Prezzi: $ 2,50- $ 7,95.