3 regole per rimanere dritti e socievoli per la maratona di bevute che è il Ringraziamento

Il Ringraziamento è una festa che vale la pena celebrare, ma se stai festeggiando con l'alcol, vale la pena avere una strategia. (Jennifer Chase per TEQUILA)

DiFritz Hahn 16 novembre 2017 DiFritz Hahn 16 novembre 2017

Dimentica il solstizio d'estate: il Ringraziamento può sembrare il giorno più lungo dell'anno, grazie all'alcol.

proporzioni di cappuccino

C'è spumante o mimose con il brunch. Birra mentre guardi il calcio con i tuoi cugini. Un assaggio post-partita dello Scotch che tuo zio ha scoperto di recente. Vino rosso o bianco che si presenta con il piatto di formaggi del pomeriggio quando tutti i parenti iniziano ad avere l'appetito. E questo è ancora ore prima della cena (probabilmente accompagnata da altro vino e birra) e, se il triptofano non è entrato in azione, drink dopo cena.



Come gestire con tatto il pasto del Ringraziamento in famiglia senza rovinare una vacanza ricca di tradizioni?

Dillo con me: è una maratona, non uno sprint. Con la tua sanità mentale, sobrietà e fegato in mente, gli scrittori di bevande alimentari - lo scrittore di liquori M. Carrie Allan , l'editorialista di vini Dave McIntyre e io - abbiamo messo insieme un elenco di consigli professionali per bere durante il Giorno del Ringraziamento. È una vacanza da assaporare e avere una strategia aiuta.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Clic qui per saltare ai consigli sui drink del Ringraziamento .

Consigli

1. Inizia lentamente e dai un ritmo

Anche se la cena è a casa dei tuoi insopportabili suoceri, probabilmente non inizieresti il ​​Giorno del Ringraziamento con un bicchierino di Wild Turkey 101. Allo stesso modo, non dovresti raggiungere subito uno chardonnay di quercia o un IPA imperiale.

Invece, le tue scelte di bevande dovrebbero evolversi nel corso della giornata. Per il vino, dice McIntyre, ha senso progredire per colore: goditi il ​​leggero Moscato d'Asti (altro dettagli sotto ) la mattina. Il rosé ti darà energia per tutto il pranzo e il pomeriggio, fino a quando non passerai a vini più sostanziosi, come il Beaujolais e il pinot nero a cena.

La storia continua sotto la pubblicità

Un altro modo per procedere è guardare l'orologio: per le prime ore, attenersi a birre con meno del 5% di alcol in volume, come Ways and Means Rye Session IPA (4,5%) di Port City, o per qualcosa di più stagionale, la Cran di Devils Backbone -Gose (4 per cento). Quindi sali a nord verso birre tra il 5 e il 6,5 percento per un periodo designato prima di scivolare nell'IPA o nel territorio delle stout invecchiate in botte.

Annuncio

[Prospettiva: preferirei bere birra più a lungo, non ubriacarmi più velocemente]

L'eccezione a questi suggerimenti arriva se c'è una fantastica bottiglia di vino, doppia IPA o whisky raro che tu (o, si spera, un parente) vuoi davvero condividere. L'affaticamento del palato è reale, e se conservi quella New England IPA o Grenache di medio corpo finché tutti non avranno mangiato e bevuto per ore, non avrà lo stesso sapore. (E se sei brillo a quel punto, potresti non ricordare un trattamento speciale.)

2. Socializza, non fare il barista

La storia continua sotto la pubblicità

Il Ringraziamento dovrebbe riguardare il passare del tempo con gli amici e i propri cari, non fare un lungo turno in cucina a preparare cocktail ogni volta che il bicchiere di qualcuno è vuoto - sì, sei davvero d'intralcio - o essere ripetutamente tirato fuori dalle conversazioni con parenti visti raramente per andare a cercare una bottiglia di acqua tonica per il G&T della nonna.

Annuncio

La soluzione è predosare le bevande. Allan dice che fare una bella ciotola di punch può rendere felice un grande gruppo senza costringere qualcuno a giocare al barista, specialmente quando si tratta di qualcosa come il Lost Leaves Punch (ricetta qui), una creazione autunnale con brandy di mele e sidro di mele.

I 7 cocktail essenziali che ogni bevitore dovrebbe sapere come preparare

Un'altra opzione: mantienilo semplice. Prepara una bottiglia di spumante e una caraffa di succo d'arancia per consentire agli ospiti di preparare le proprie mimose. McIntyre suggerisce di utilizzare un Cava economico come Segura Viudas o Jaume Serra Cristalino. Allan consiglia anche di stappare bottiglie di Byrrh e Cocchi Americano, vini agrodolci aromatizzati che fanno ottimi aperitivi per far venire fame alle persone prima del grande pasto del Ringraziamento.

La storia continua sotto la pubblicità

Entrambi possono essere sorseggiati lisci, con ghiaccio o conditi con soda club e gustati come un highball con un tocco di arancia (Byrrh) o limone (Cocchi Americano).

Annuncio

Avvertimento per gli host che non si preoccupano del bar: se c'è qualcosa in casa che non vuoi davvero venga aperto accidentalmente - un vino speciale, un bourbon raro - assicurati che sia nascosto dal resto dell'armadietto dei liquori, basta nel caso.

3. Allontanati dall'alcol (ogni tanto)

Anche se sei un veterano esperto, non dovresti bere senza sosta il giorno del Ringraziamento. Rimani idratato e (si spera) evita i postumi di una sbornia intervallando il tuo vino e cocktail con uno o più bicchieri d'acqua tra ogni bevanda alcolica. Il problema è che andare in cucina e riempire un bicchiere con acqua ghiacciata dal frigorifero non è molto festoso, quindi fai il tuo gioco con acque frizzanti e bibite. Ci piacciono le lattine di Stappj agrodolce italiano o l'arancia rossa San Pellegrino, ma funzionerà anche qualcosa di semplice come l'acqua minerale frizzante con spicchi di lime. Un vantaggio collaterale: se qualcuno ti chiede se può offrirti un vero drink, puoi mentire un po 'e dirgli che quest'ultimo è un vodka-tonic.

4 vini più un sidro che appartengono alla tua tavola del Ringraziamento

Bevande del Ringraziamento consigliate?

M. Carrie Allan:
amaro italiano (amari se ne stai sorseggiando più di uno) è un bel modo per concludere una gola lunga un giorno. Le erbe di questi amari digestivi italiani sono progettate per calmare e alleviare lo stomaco dopo un pasto. Prova Ramazzotti, Averna o Montenegro, tutti piacevolmente autunnali.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Per un cocktail, prova i tre ingredienti Lato oscuro , sia per le sue grandi note speziate che per la profondità del Barolo Chinato e del Plymouth Gin. Prendi due e inizia a litigare con quel cugino che non ti piace.

Se ti piacciono i mirtilli rossi per il Ringraziamento, dai un'occhiata alle ricette stagionali di bevande ai frutti di bosco di Allan qui.

Come diventare classico e diventare creativo con la tua salsa di mirtilli rossi?

Fritz Hahn:
Le persone discutono sempre su quali vini abbinare meglio al tacchino, ma preferirei bere birra con l'uccello. Per carne e verdure più leggere, aprirei una bottiglia del classico stagione Dupont : Secco, pepato, erbaceo e appena un po' siliceo. Per carni più scure, stufati e verdure sostanziose, c'è Foxy dell'Unione , un IPA rosso equilibrato con pronunciati sapori di caramello, malti panati e luppoli al pino.

La storia continua sotto la pubblicità

Dopo cena, salta la torta di zucca e prova Pompa di Avery[KY]n , una zucca porter invecchiata per sei mesi in botti di bourbon. Di solito non sono un fan delle birre di zucca - un po 'di pimento e noce moscata fa molto - ma questa birra ricca e deliziosa alle spezie autunnali sembra il perfetto trattamento del Ringraziamento, specialmente con le note di cioccolato bourbon e al 15% di alcol in volume, un po 'va molto. (Ricorda quel suggerimento sulla condivisione sopra.)

Stiamo preparando il nostro sugo in anticipo, e con un po' di vermouth

macchina per caffè dolce denso

Dave McIntyre:
Inizia la giornata con Moscato d’Asti , un bianco italiano moderatamente dolce, poco alcolico, leggermente frizzante (e il modello per la mania del moscato qualche anno fa) che è un ottimo vino per la colazione o il brunch, soprattutto se nel menu ci sono i pancake ai mirtilli.

Annuncio

Una bella, sostanziosa Beaujolais (Nouveau for fun, un Cru per i vinofili più seri) è il ponte perfetto tra i rosé bevuti a pranzo e i più pesanti pinot noir e cabernet serviti con il tacchino.

Per ulteriori consigli sul vino del Ringraziamento di McIntyre, oltre a un sidro, fai clic qui.

Per saperne di più:

Il segreto per un ottimo punch natalizio: inizia con il vino giusto

29 dei vini economici preferiti d'America, classificati

Queste sono le migliori birre invecchiate in botte che devi provare questo autunno

GiftOutline Articolo regalo Caricamento...