Americano in una macchina da caffè: programma educativo

Sommario veloce:

Inizierò con un fatto semplice ma apparentemente triste:

Il 90% delle macchine da caffè sul mercato non sa come preparare l'Americano in modalità automatica con un clic



Il fatto è che ideologicamente tutte le macchine da caffè provengono dall'Italia (in casi estremi da altri paesi del Vecchio Mondo), dove l'espresso e le bevande a base di esso la fanno da padrone. Pertanto, quasi tutte le macchine da caffè automatiche in commercio sono macchine per caffè espresso. Il loro compito è quello di preparare una tazza di caffè espresso o, in casi estremi, lungo. Se questa è una macchina da caffè buona e costosa? con cappuccinatore automatico , può anche, senza l'aiuto umano, trasformare l'espresso in cappuccino o latte aggiungendo una schiuma di latte in una tazza. Ma non americano in alcun modo.

Leggi anche: Qual è la differenza tra espresso e americano. O perché l'espresso aumentato a 200 ml non è americano

C'è una via d'uscita?

Se ami l'americano e vuoi cucinarlo a casa, posso comunque offrirti delle opzioni. Inoltre, la buona notizia è che in media sarà anche più conveniente che prendere una macchina da caffè per un amante del cappuccino. Ma prima, una piccola teoria.

In che cosa l'Americano è diverso dall'espresso? Canonicamente in America, l'Americano viene preparato su caffettiere a goccia, in cui l'acqua viene fatta passare attraverso il caffè sotto una leggera pressione di 1-2 atmosfere e una porzione della bevanda è 3-4 volte più di un espresso standard - circa 200 ml. Le caffettiere, a differenza delle macchine da caffè, non sanno fare tutto da sole, quindi una persona deve svolgere alcune funzioni, ad esempio macinare (o acquistare subito il caffè macinato) e versarlo nella macchina. Per maggiori informazioni sulle differenze tra caffettiere e macchine da caffè, leggi l'articolo Come scegliere una macchina da caffè per la tua casa? ...

negozio pleer.ru

In Europa, l'Americano non si cucina così nei caffè. Il barista diluisce semplicemente l'espresso preparato con l'acqua del rubinetto del vapore.

Il solito volume totale della bevanda è di 160-180 ml, ma è consentito qualsiasi gusto. Servizio scandinavo alternativo - un espresso singolo o doppio viene aggiunto a una tazza di acqua calda (120 ml, ma è possibile di più) - in questo modo viene preservata un po' di cremosità.

1. Quindi la prima opzione per l'amante americano segue direttamente:

Vale a dire, acquista una macchina per caffè espresso automatica e porta l'espresso finito alle condizioni americane utilizzando l'acqua calda di un rubinetto del vapore o di un bollitore.

Si prega di notare che un modello molto simile HD8750/19 cappuccinatore manuale!In questo caso, una qualsiasi delle macchine più semplici ti si addice, l'importante è che abbiano un rubinetto del vapore, che spesso è combinato con un cappuccinatore manuale. È disponibile su quasi tutte le macchine da caffè, tranne quelle più economiche, dove hanno letteralmente risparmiato su tutto. Sui modelli costosi con cappuccinatrice automatica, il rubinetto del vapore è stato sostituito con una bocchetta per l'erogazione di acqua calda, non emette vapore, ma dà acqua calda (che è quello che ci serve). Questo accessorio viene utilizzato al posto delle brocche per il latte.

Per non confonderti nel negozio, ti spiegherò come appare un rubinetto del vapore. Come nella foto a destra →

Per una chiarezza ancora maggiore, confronta il più semplice Phillips 8648 con, per esempio, il modello di Filip HD8649 ... Il primo non ha un cappuccinatore / lancia vapore e non funzionerà per te. E tutto ciò che sembra il secondo modello può essere tranquillamente preso.

Ecco un paio di esempi di modelli economici:

Delonghi ECAM 22.110 / 21.117

Panoramica dettagliata

Prezzi attuali:

Americano a mano = espresso + acqua calda dal cappuccinatore

Caratteristiche principali:

  • Regolazione della forza multistadio da 6 a 14 grammi per porzione.
  • Due espressi in una macinatura.
  • 4 posizioni di regolazione della temperatura del caffè, al massimo rende il più caldo tra i concorrenti.
  • In presenza, anche se passivo, ma ancora scaldando le coppe in alto.
  • L'unità di infusione di Delongy è compatta e un po' più facile da ottenere e pulire rispetto alla concorrenza.

Sfumature:

  • Il caffè è leggermente amaro rispetto alla concorrenza, ma per chi odia la minima acidità può essere anche migliore.

Philips EP1220

Panoramica dettagliata

Prezzi attuali:

Americano a mano = espresso + acqua calda dal cappuccinatore

Caratteristiche principali:

  • Per quanto mi riguarda, Phillips è più bravo di Delongy a rivelare i sapori dei fagioli di qualità.
  • 3 impostazioni di forza, 3 impostazioni di temperatura.
  • L'altezza massima dei bicchieri che si inseriscono sotto l'erogatore è di 145 mm.
  • Pannello comandi touch con memoria per 6 volumi di caffè nero.

Sfumature:

  • In termini di saturazione e forza massima, perde leggermente rispetto ai concorrenti.
  • La qualità dei pannelli esterni in plastica lascia molto a desiderare.

2. La seconda opzione è acquistare una delle macchine da caffè automatiche che hanno una funzione speciale per la preparazione dell'Americano.

2.1. In primo luogo, si tratta di dispositivi rari che erogano il caffè utilizzando il metodo a goccia. e l'intero processo è automatizzato dal famoso, eccellente Philips HD7767/HD7769 Macina e prepara , ci sono anche cinesi. Tuttavia, in termini di prezzo / qualità e sono abbastanza buoni, per uno sconto significativo puoi dargli un'occhiata più da vicino. Rappresentanti tipici tra quelli più economici, nonostante siano tutti uguali: Mistero MCB-5125/Gemlux GL-CM-55/Kitfort KT705 .

Philips HD7767/HD7769 Macina e prepara

Panoramica dettagliata

Prezzi attuali:

Americano = caffè filtrato a goccia

Caratteristiche principali:

  • Macinacaffè conico in acciaio macina con 9 gradi di macinatura - per le macchine da caffè a goccia il fatto stesso di un macinacaffè è una rarità.
  • Filtro riutilizzabile, ma è possibile utilizzare carta usa e getta.
  • L'HD7769 ha due tramogge da 125 g con granella selezionabile e miscelabile.
  • Regolazione della forza (3 gradi).
  • Orologio e timer per l'accensione e la cottura (per HD 7769).

Sfumature:

  • Questa è una caffettiera a goccia, è ideale per grandi volumi, ma con essa non si possono fare altre bevande, compresi espresso e cappuccino.

2.2. In secondo luogo, si tratta di macchine per caffè espresso che imitano il metodo di cottura a goccia. ... Questi modelli hanno una modalità speciale di riduzione della pressione? Solitamente ottenuto mediante il funzionamento intermittente della pompa. Questa imitazione è comune tra Delongy, e tra queste puoi già scegliere: la più conveniente Delonghi ETAM 29.510 , modelli della classe media Dinamica line o diverso auto premium e top .

Delonghi ETAM 29.510

Panoramica dettagliata

Prezzi attuali:

Il programma speciale LONG simula il metodo di infusione a goccia

Caratteristiche principali:

  • Modello ultracompatto con una larghezza di 19,5 cm - uno dei leader in questo parametro sul mercato
  • Regolazione della forza multistadio da 6 a 14 grammi per porzione.
  • Due espressi in una macinatura.
  • 4 posizioni di regolazione della temperatura del caffè, al massimo rende il più caldo tra i concorrenti.
  • In presenza, anche se passivo, ma ancora scaldando le coppe in alto.
  • L'unità di infusione di Delongy è compatta e un po' più facile da ottenere e pulire rispetto alla concorrenza.

Sfumature:

  • Un cappuccinatore un po 'meno conveniente: è più corto di quello dei concorrenti.
  • Il caffè è leggermente amaro rispetto alla concorrenza, ma per chi odia la minima acidità può essere anche migliore.

2.3. In terzo luogo, queste sono macchine per caffè espresso che hanno uno speciale Americano quando, dopo una dose di espresso, la macchina aggiunge automaticamente alla tazza la quantità di acqua calda che hai programmato. Anche 5 anni fa, non esistevano quasi tali modelli, ma ora la scelta è ampia. La maggior parte delle macchine da caffè con un prezzo di circa 712 euro in su ha un programma così speciale. In un'aula più accessibile, un vero americano è meno comune, ma un tipico esempio è Philips Serie 5000 .

Philips Serie 5000

Panoramica dettagliata

Prezzi attuali:

Americano corretto in una sola pressione = espresso + acqua calda

Caratteristiche principali:

  • Quanto a me, Phillips è più bravo di Delongy a rivelare i sapori dei fagioli di qualità.
  • 5 impostazioni di forza, 3 impostazioni di temperatura.
  • L'altezza massima delle tazze che si adattano sotto l'erogatore è di 152 mm.
  • Accesso al serbatoio dell'acqua dall'alto, ma non dal retro. È conveniente ricaricare dal decanter senza rimuovere il serbatoio stesso.

Sfumature:

  • In termini di saturazione e forza massima, perde leggermente rispetto ai concorrenti.
  • La qualità dei pannelli esterni in plastica lascia molto a desiderare: sottili e ruvidi.

3. La terza opzione è abbandonare l'automazione e acquistare solo una caffettiera.

Tra le caffettiere in vendita ci sono solo molti dispositivi a goccia (maggiori informazioni sulla scelta di una caffettiera a goccia nel materiale del profilo ), quindi la scelta è enorme. Ecco una rapida selezione: Bosch TKA 3A031/3A034 , Philips HD7447/7457/7434 eccetera.

In linea di principio, non ci sono particolari problemi con la manutenzione di una caffettiera a goccia. Basta mettere il caffè macinato in un contenitore, versare l'acqua in un altro. E accendilo. Dopo la preparazione, dovrai prendere il caffè usato insieme al filtro e sciacquarlo, se è riutilizzabile (sotto forma di colino). Oppure, nel caso di filtri di carta usa e getta, scartarli.

Americano in una macchina da caffè a capsule?

Un lettore curioso noterà che ho dimenticato un'altra classe di dispositivi: macchine da caffè a capsule ... Ahimè, tutti i capsulnik, tranne un sistema, non possono cucinare l'americano corretto, il massimo che possono fare è produrre un lungo, che è due o tre volte più forte e due o tre volte più piccolo di volume rispetto all'americano che usi a. E poiché nelle macchine da caffè a capsule non ci sono regolazioni aggiuntive e cappuccinatori manuali o rubinetti vapore, puoi solo diluire l'espresso dal bollitore.

Tuttavia, c'è un trucco. Su alcune macchine a capsule, dove non c'è il controllo della capsula installata (alcuni modelli di Nespresso e Dolce Gusto), puoi iniziare la preparazione del caffè senza la capsula e la macchina erogherà semplicemente acqua calda. In questo modo, senza rimuovere le tazzine, puoi ottenere a mano un Americano dal tuo espresso appena fatto.

Ma alla fine del 2019 è apparso un sistema a capsule, appositamente affilato per grandi volumi di caffè nero fino a mezzo litro: Nespresso Vertuo. Ha, senza esagerare, un nuovo approccio alla cucina americana. Per non sovraccaricare il materiale, chi è interessato passa profilo di studio .

4. Nespresso Vertuo Plus

Panoramica dettagliata

Prezzi attuali:

Reinventare la preparazione del caffè in grandi porzioni

Caratteristiche principali:

  • L'infusione della bevanda avviene senza pressione, grazie all'agitazione di acqua calda e caffè macinato per forza centrifuga mentre la capsula ruota. La capsula gira fino a 7000 giri al minuto.
  • 5 tipologie di capsule di marca, pensate per volumi fino a 500 ml.
  • Le capsule sono dotate di codici a barre per l'utilizzo del relativo programma.

Sfumature:

  • Questo è un sistema a capsule con tutte le conseguenze - vincolante per un tipo e al momento un produttore di capsule (Nespresso). In termini di chilogrammi di caffè e la consueta preparazione in una macchina per il caffè a grani o a goccia, le capsule sono molto costose.
  • Il caffè macinato, a parità di altre condizioni, sarà sempre inferiore ai chicchi.
  • A rigor di termini, le macchine Vertuo non preparano altre bevande, tranne queste di nuova invenzione per tazze grandi.

americano

Domanda risposta:

  1. Jan, ciao! Grazie mille per l'ottima recensione. Cosa mi consigliate per realizzare il miglior Americano, quale modello? Non usiamo altre varietà (espresso, cappuccino, ecc.). Grazie in anticipo per una possibile risposta!

    Natalie

    22 feb 16 ca 14:02

    • Se oltre all'americano non bevi altre bevande al caffè, allora devi acquistare una caffettiera a goccia. Tra le gocce domestiche di alta qualità per la casa, c'è un modello quasi unico. Philips HD7762 - si può dire che sia una macchina da caffè a goccia, macina il chicco stesso e prepara il metodo americano a goccia. Ci sono regolazioni per macinatura, forza, volume, doppio serbatoio, puoi usare due grani a tua scelta. Il timer ti consente di programmare l'erogazione per un certo tempo, ad esempio al mattino, e ti alzerai già sotto l'odore del caffè pronto. Anche in questo caso, ad eccezione di Americano non è adatto a nulla. Sfumatura: utilizza sempre tutta l'acqua versata nel serbatoio, quindi è necessario riempire l'acqua esattamente per il numero di tazze che si desidera ottenere all'uscita secondo il programma impostato. Altrimenti, potrebbe risultare che il mulino macina in 2 tazze e risulta 6 - acqua colorata.

      gennaio

      22 feb 16 ca 14:27

  2. Mentre i commenti sull'articolo su Americano sono disabilitati, scrivo qui. In teoria è possibile ottenere un americano, nulla vieta di accendere la macchina senza capsula e diluire il caffè. Puoi sicuramente farlo su nespresso.

    romanzo

    25, 16 maggio ca 15:19

  3. Ciao Jan. Vorrei conoscere la tua opinione sulla macchina da caffè Melitta E 965-101 Gourmet. Grazie

    Svetlana

    10 lug 16 in 18:00

    • L'auto è buona, ma la trovo un po' troppo cara. Ha un cappuccinatore originale, dove si combina l'uso del vapore e della meccanica. Ma in realtà, questa non è una macchina con una sola pressione di un pulsante, ma è più costosa delle macchine collaudate. Cioè, credo che circa la stessa comodità nel fare il cappuccino sia fornita da un cappuccinatore semiautomatico, che può essere preso per 20-25 mila. L'espresso da lei è uguale agli altri, 100% uguale a quello di Bosch, per quasi tutti i componenti uguali. Due tramogge per chicchi hanno una sfumatura, dopo aver cambiato il chicco, si verifica una sostituzione completa con un'altra dalla 3a tazza, la prima 2 - vengono mescolati i resti del chicco precedente, che rimangono nel macinacaffè stesso.

      gennaio

      11 lug 16 in 15:06

      • Ciao!
        Ho trovato il tuo blog per il buon americano nella caffettiera a goccia.
        Che tu ci creda o no, ho incluso di serie nella mia nuova caffetteria una caffettiera automatica a goccia con macinino (Philips).
        Io facevo lo Scandinavian Americano: ho fatto bollire dell'acqua (con lo sciroppo di mandorle, come un cucchiaio di zucchero) e ho messo il bicchiere sotto il corno. L'estrazione è andata direttamente nel bicchiere. Ma la macchina per caffè espresso non è fatta per l'Americano!
        Mi sono reso conto che l'auto del gruppo 1-2 preferita da tutti non è una panacea. È comodo, semplice, classico, ma farò il contrario! Quasi ogni ospite avrà il proprio modo di cucinare sulla PROPRIA macchina.
        1) Ho già scritto di Americano per Ivanov - in un decanter secondo i canoni americani. Lavoro solo con cereali speciali (tostatura 1-2 settimane). raccogli il grano e vai!
        2) l'espresso con acidità per Petrov e con amarezza per Sidorov dovrebbe fuoriuscire da diversi supporti. propendere per 2 macchine a cialde economiche.
        3) Cucinerò il cappuccino latte per Kanareikina solo sulla base dell'espresso con amarezza. sarà una miscela espresso 80/20 o 100/0, ma una tostatura molto scura.
        4) E la cosa peggiore: non considero il metodo di schiumare il latte con il vapore - uno classico. La panna per pasticceria o il latte da cocktail viene sempre montata mescolando, saturando con aria atmosferica, non con vapore riscaldato. Ecco perché la mia scelta è un montalatte a 3 modalità.
        Sicuramente un ottimo espresso da una macchina a cialde + latte montato/riscaldato (alto contenuto proteico) in un montalatte automatico = un ottimo cappuccino o latte macchiato.
        Che ne dici, Jan?

        Vitaly

        18 Feb 18 c 23:33

        • È un piano normale, ma in linea di principio sono scettico sui pod. E anche per le auto pod economiche (a proposito, cosa intendi?).

          gennaio

          19 feb 18 ca 10:42

          • Non sono solo scettico riguardo ai baccelli, ero negativo nei loro confronti. Ma ora si è innamorato. non c'è da stupirsi che ci siano così tante macchine a cialde italiane. In ogni caso, l'intero processo della caffetteria ruota attorno a una macchina da caffè multigruppo. Questo non fa per me: farò bevande diverse da cereali diversi su macchine diverse. Quali sono i pod economici? Gretty nella fascia di prezzo di 4000-5000 rubli.

            Vitaly

            19 feb 18 ca 19:58

  4. Mi sembra che tu stia aggiungendo ulteriore confusione con la tua terminologia. Americano è esattamente ciò che viene diluito con acqua bollente espresso e senza opzioni. Cioè, con opzioni, ovviamente, ma in termini di proporzioni e sequenza di produzione, ma non su questa base.
    Caffè filtrato - si chiama esso stesso: caffè filtrato. In modi diversi, infatti, si può chiamare, ma non americano.
    Ci sono molte complessità nella terminologia del caffè. Non sei abbastanza per te?

    schmulcke

    10 lug 16 in 20:32

    • Non vedo confusione. Dico nello specifico che l'Americano nel nostro Paese e in Europa si fa con l'espresso. Ma in linea di principio, l'essenza dell'inventarlo dall'inizio è imitare il caffè americano con filtro. Quindi, una conclusione logica, soprattutto alla luce del fatto che nel mondo nei caffè si può dire che il caffè filtrato non viene servito, l'americano originale è il caffè filtrato. In ogni caso, so che si tratta di una questione discutibile, ma l'essenza del materiale non era nella severità dei termini, ma nella parte pratica, che racconta come ottenere l'americano su diverse macchine da caffè.

      gennaio

      11 lug 16 in 15:28

      • In una certa misura, l'importanza di una terminologia accurata in quest'area è dovuta al fatto che il metodo a goccia è tornato in primo piano. Purover è praticamente la figura centrale del terzo americano dell'ondata del caffè e, forse, del globale, come dovrei chiamarlo, della riscoperta del caffè. Una nuova generazione di caffettiere a goccia è già arrivata nel tempo, nel complesso, a quanto ho capito, che differisce dalle precedenti principalmente per un controllo più sottile e competente dell'erogazione dell'acqua e della sua temperatura. Alcuni di loro utilizzano gli attuali filtri / imbuti / vasi Purover. Di conseguenza, molti di loro sono chiamati purrov automatici. Tuttavia, pochissimi hanno un macinino incorporato. Anche se, si può dire, la tendenza all'automazione è in qualche modo contraria agli ideali della terza ondata, in cui uno dei valori di base è creato dall'uomo (l'hipsterismo è continuo, per così dire).
        A tal proposito, puoi dare un'occhiata a un paio di kickstarter:
        carino piccolo purover automatico bruvelo
        Peccato che non sia decollato.
        O una costruzione a lungo termine eccessivamente ambiziosa: una Bonverde super-automatica per la torrefazione del caffè e la preparazione del latte
        Hanno raccolto i soldi alla fine del 2013, ma hanno commesso un grosso errore nei loro calcoli e hanno commesso troppi errori, in generale. Quindi, con un po' di fortuna, la versione finale dell'auto inizierà a essere spedita questo autunno.
        Non so cosa intendo. Forse volevo dire che anche il drip è un mondo intero. E Americano è più un caffè del mondo dell'espresso.
        Per quanto riguarda il bar, potresti non trovare spesso caffè filtrato automatizzato, ma ci sono molti posti dove c'è un versatore manuale.

        schmulcke

        11 luglio 16 in 19:52

        • in generale si. ma per l'uso domestico dal punto di vista del 99% dei consumatori, e sono sostanzialmente d'accordo con loro, un versamento manuale è un'emorroide in più, quindi macinare i grani per una flebo regolare è un problema intero secondo l'opinione della maggioranza, e io conosci una macchina di kitchenAid ad un prezzo inadeguato...

          gennaio

          12 lug 16 in 10:53

  5. Ciao Jan.
    Che dire della nuova De Longhi ECAM 350.15.B della serie Dinamica?

    Andrea

    12 ottobre 16 c 12:38

    • ci sarà presto una recensione, non l'ho ancora sentita

      gennaio

      18 ottobre 16 c 09:01

  6. Ciao Jan! che dire di una macchina da caffè Zelmer

    Svetlana

    5 dic 16 c 09:44

    • in primo luogo, su quale, ma non importa: un cappello cinese con un supplemento.

      gennaio

      5 dic 16 c 17:13

      • Ciao. Per favore, dammi una recensione su zelmer 13z013 carruba.
        Pompa dell'acqua? Con una buona macinatura controllata si ottiene un buon espresso?

        Grazie!

        Maksim

        12 aprile 21 a 18:32

        • Personalmente non l'ho riscontrato. Ebbene, un normale clacson sembra provenire da un segmento più o meno normale del tipo Delongi, dovrebbe essere migliore di qualsiasi Vitka, sì. Ma anche il 99% non è migliore di Delongue.
          Se il cestello è a fondo vecchio e latte adatto, allora anche su una whitka puoi cucinare qualcosa

          gennaio

          15 aprile 21 a 14:33

  7. Jan, buon pomeriggio!
    Ancora una volta, come molti altri qui, grazie per una così grande quantità di informazioni utili!
    Il fatto è che io stesso non bevo caffè, ma il mio uomo non può vivere senza un americano (oh, sì, ora devo parlare russo!). È vero, ora dubito persino che sia esattamente americano) A casa cuciniamo in un turco, addormentandoci un cucchiaio e mezzo con uno scivolo e versando circa 0,5 litri d'acqua, e negli stabilimenti quando ordiniamo Americano, a quanto ho capito, molto probabilmente servono espresso diluito.
    So che gli piace l'americano più forte e più caldo. Allo stesso tempo, non prende mai l'espresso.
    Voglio comprare una macchina da caffè (o una caffettiera?) Per NG. I criteri obbligatori per questo saranno:
    1. Capacità di creare un americano robusto.
    2. Capacità di accettare sia cereali integrali che macinati.
    Non c'è bisogno di fare il cappuccino, ma se esiste un'opzione del genere, penso che a volte lo useremo e il meccanico non è affatto spaventoso.
    Budget - fino a 50K
    Finora, secondo quanto sono riuscito a leggere, ho avuto l'impressione che una variante adeguata della PHILIPS HD 8848, ma continuo a pensare che la Philips HD7761 possa essere sufficiente.
    Si prega di consigliare come meglio procedere.

    Alyona

    9 dic 16 c 15:03

    • E ho anche attirato la mia attenzione questo fine settimana phillips saeco hd8842 - secondo le recensioni sembra una buona opzione, qual è la tua opinione a riguardo?

      Alyona

      12 dic 16 c 10:22

      • questo è lo stesso del 8848, solo con un cappuccinatore manuale.

        gennaio

        12 dic 16 c 11:58

        • Grazie Jan! Ho letto anche di modelli
          PHILIPS HD 8842
          PHILIPS HD 8848
          delonghi 29.510

          E sembra che mi fermerò ancora a 8842, perché più leggo recensioni su Internet, più spesso vedo lamentele su delonghi in termini di stress da caffè e guasti alla macchina, e sempre più voglio cimentarmi nel montare il latte con cappuccinatore)
          Grazie ancora!

          Alyona

          12 dic 16 c 13:57

    • se la necessità è quasi esclusivamente americana, allora 7761/7762 sarà un'ottima scelta, infatti. altrimenti 8848 o delonghi 29.510.

      gennaio

      12 dic 16 c 10:27

    • Alena, ciao!
      Sono completamente d'accordo con te che diluire l'espresso con l'acqua è SBAGLIATO (anche se tutte le caffetterie lo fanno).
      Qualche consiglio, se possibile:
      1) su Avito acquista una qualsiasi caffettiera AUTOMATICA a goccia con macinacaffè, puoi acquistare anche Philips; nuovo 15-20k , di seconda mano 2-5k
      2) nello stesso posto cappuccinatore elettrico ; nuovo 2.5-3.5k, usato 1-1.5k. necessariamente con la funzione di montare senza riscaldamento - quindi, oltre al cappuccino, puoi anche preparare un frappè.
      3) il grano è molto importante! - ordina 6 tipi da 250 grammi sul sito Tasty. per un uomo amato 80/20 Mild, 60/40 Aroma. per te 100/0 Verona, 100/0 mono piantagione (India, Perù, ecc.) e 2 tipi di aromatizzati (a base di Arabica Brazil Santos).
      4) sperimentare con ogni tipo di grano 4-6 volte, cambiando il grado di macinazione; inserire i risultati in un blocco note. Controlla il gusto con la descrizione sul sito web: se dice ricco, amaro, ma diventi acquoso, acido, allora devi ridurre la macinatura.
      5) non comprare grano sugli scaffali dei supermercati - solo sul sito web delle torrefazioni e nelle caffetterie per 100 grammi. Non sto nemmeno parlando dell'acquisto di grano macinato in confezioni - non è solo sportivo.
      Hai ancora domande? Chiedere.

      Vitaly

      21 feb 18 ca 00:30

  8. Ciao Jan!
    Mi interessava il modello Philips HD8842/09 Series 4000, visto che sono uno di quelli che sono abituati a bere il caffè a colazione con un panino. Durante il giorno posso regalare a me stesso e ai miei cari un espresso o un cappuccino. Ma più di tutto, a noi e agli amici piace RAF-caffè, e leggendo le vostre recensioni ho appreso che si può fare anche la cioccolata calda per i nipoti, quindi non si può fare a meno di un classico cappuccinatore con bocchetta pannarello in metallo.
    Ho usato Solis Crema SL-90 per 12 anni, servito fedelmente senza un singolo guasto, ora serve mio figlio e voglio una macchina per il caffè.
    Scelgo tra Philips HD8842 / 09 Series 4000 e
    Delonghi ETAM 29.510 SB Autentica, io propendo di più per Philips. Se hai testato queste macchine, quale preferiresti? Forse puoi prestare attenzione ad alcuni modelli simili?
    Userò il caffè di Coffeemania (mia figlia sta facendo uno stage e lavorerà lì, ma non è una barista)

    Tutti Grigorievna

    15 Gen 17 in 17:56

    • al primo impulso propenderei sicuramente per il Phillips, in linea di massima mi piace più dei Delongue. ma puramente esteriormente, in termini di qualità della plastica, i delongue sono migliori, se questo è importante.
      ma la cosa più importante è che 29,510 può essere preso per 25 contro 40 mila rubli. per 8842, finirei per inceppare 15 mila) la differenza sarà piccola.

      gennaio

      16 Gen 17 in 10:14

  9. Jan, ciao. Quando ho scelto un dispositivo per l'americano, mi è piaciuto il Panasonic NC-ZF1HTQ. Pensi che questa macchina si giustifichi?

    gennaio

    2 Feb 17 c 15:39

    • sì, tutte le mani non possono raggiungerla

      gennaio

      3 Feb 17 c 10:24

  10. Buon pomeriggio.
    Potete dirmi per favore se il modello Philips HD8828/09 è adatto per fare l'Americano (caffè classico)? In tal caso sarà diluendo l'Espresso con acqua calda. In caso contrario, il modello più vicino sarà Philips HD8848/09 o puoi consigliare qualcos'altro? Grazie in anticipo.

    Maksim

    28 Feb 17 c 13:30

  11. Buona serata ! Sapreste dirmi una macchina da caffè che prepara un'ottima, la migliore macchina per caffè espresso per tutti i criteri, un budget fino a 100mila?

    Pavel

    16 mar 17 in 22:03

    • Se stiamo parlando solo di espresso, allora Philips HD8826. lo prepara come qualsiasi altra macchina fino a 100.000.

      gennaio

      17 mar 17 in 12:54

  12. Buona giornata! Non sono un accanito fan del caffè, sono sempre più al tè, ma ora mio marito sogna ancora una macchina per il caffè. Ovunque e sempre si ordina un americano (adora soprattutto cucinarsi grandi porzioni alle stazioni di servizio con l'aggiunta di una specie di sciroppo), io, a mia volta, amo il cappuccino e il latte delle bevande al caffè. Puoi per favore dirmi se esiste un'opzione di budget così meravigliosa che ci farebbe piacere (circa 20tr + -)? Sarei felice se mi aiutassi, mio ​​marito avrà presto DR

    Evgeniya

    26 maggio 17 c 16:43

    • In un tale budget, sia con la funzione di imitazione Americano, sia con un cappuccino / latte - solo delonghi per 22 puoi prendere. Ma su di esso, il latte deve essere montato manualmente. Riesci a gestirlo (è scritto qui)? In caso contrario, è necessario rinunciare a qualcosa o aumentare il budget.

      Artyom

      26 maggio 17 c 17:14

  13. Buon pomeriggio. Grazie per l'ottimo sito. Dopo aver letto le recensioni sul tuo sito, ho finito per acquistare un Delonghi ECP 33.21. Lo sto usando da circa un mese ormai. Oggi, dopo aver rivisitato il sito, ho trovato questo articolo sull'americano. Preparo il caffè in questo modo: metto un cucchiaio di plastica intero (senza coperchio) nel supporto (corno) - questo è probabilmente 10 grammi di caffè. Io uso il colino per una porzione. Poi premo. Poi inserisco il clacson. Riscaldo l'acqua (fino all'accensione della spia verde di pronto riscaldamento). Poi inserisco una tazza da 200 ml. Ruotando la manopola nella posizione corretta (preparazione di un espresso). E aspetto che versi circa 170 ml. Non è americano?
    Secondo la tua ricetta, devi attendere circa 30 ml di caffè espresso da versare, quindi spegnere l'erogazione del caffè. Mettere una tazza sotto il rubinetto del vapore e impugnare a destra - aggiungere altri 140 ml di acqua calda.
    Sono un dilettante in termini di preparazione del caffè. Ma per favore spiegami, qual è la differenza tra il mio metodo e il tuo? Soprattutto in relazione al modello Delonghi ECP 33.21.
    A quanto ho capito - su costose macchine da caffè non c'è scelta - ho premuto il pulsante e verranno versati rigorosamente 30 ml di espresso. La macchina si spegnerà. Quindi o dal bollitore o dal rubinetto del vapore. Ma su questa caffettiera, spengo il caffè da solo. Cioè, posso aspettare fino a quando non vengono versati 170 ml. O è lo stesso in relazione a Delonghi ECP 33.21 - è meglio aggiungere acqua dal rubinetto del vapore (la temperatura dell'acqua è più alta o è la stessa del corno?).

    romanzo

    31 maggio 17 c 16:11

    • Roman, è tutta una questione di gusti, ma non li discute. Tuttavia.

      È solo che il modo in cui lo usi (extra large lungo, cioè versando molta acqua attraverso la tavoletta del caffè), il caffè ha un sapore diverso. Dopo circa 80-100 ml, dalla tavoletta di caffè non si può spremere nulla, e il caffè stesso da quel momento (anche prima) inizia a dare amarezza e altri sapori ignobili alla tazza.

      Pertanto, fanno il contrario (anche in qualsiasi caffetteria in qualsiasi paese del mondo): versare 30-50 ml di caffè forte e diluirlo. Quindi il gusto non si deteriorerà, semplicemente non sarà così forte.

      Prova solo a confrontare le due opzioni.

      Artyom

      31 maggio 17 c 19:04

  14. Ciao Jan, puoi dirmi se il modello Philips 3000 HD 8824/01 è adatto per fare l'americano (caffè classico), bevo raramente cappuccino? Qual è la tua opinione su di lei? Qualche altro consiglio? Grazie in anticipo.

    Vittoria

    23 giu 17 in 11:07

    • HD 8824 = HD 8825, ecco una panoramica ... Andrà bene. Americano in esso si fa meglio diluendo una porzione di espresso con acqua calda.

      gennaio

      23 giu 17 in 11:49

  15. Che ne dici di un Philips HD7444,7440

    Nurgul

    24 giu 17 in 21:52

    • Caffettiere tradizionali a goccia

      gennaio

      26 giu 17 in 08:43

  16. Ciao. In vista del blocco di Mail.ru in Ucraina, questo è il caso ... La macchina da caffè Krups f198 può cucinare americano, se sì, come? Grazie in anticipo.

    Gennady

    31 lug 17 in 15:26

    • Questa è una caffettiera a goccia, in linea di principio prepara solo americano.

      gennaio

      4 ago 17 c 13:55

  17. Jan, per favore parlami delle capacità della macchina da caffè in linea di principio. Se voglio gocciolare da solo (chiamiamolo condizionatamente un espresso) non 50 ml, ma diciamo una tazza da 350 ml. passare immediatamente attraverso una porzione di caffè. La pompa resisterà a un tale carico o non è progettata per questo? A quanto ho capito, ci vorranno 3-4 minuti per cucinare una porzione del genere. So che questo non è corretto e non bevono così, ma questa opzione mi sembra più corretta che diluire con acqua e ottenere americano. La domanda è proprio tecnica e non estetica, se la macchina sarà in grado di farlo? Ho visto in vendita un'auto per una tazza alta, circa 12 cm. Ad esempio, Saeco Moltio Black HD87669, Oursson AM 6244WH, Merol ME-717. Riusciranno a far fronte a un compito del genere? Grazie

    Sergey

    9 Ago 17 c 17:15

    • Questa opzione mi sembra più corretta che diluire con acqua e ottenere americano - no, ti sbagli.
      versare 350 ml, versando tutta l'acqua attraverso una tavoletta di caffè - ottenere spazzatura insapore dannosa.
      Tecnicamente, la pompa ce la farà, ma c'è una limitazione dei programmi, fondamentalmente il volume di erogazione massimo è nella regione di 200 ml, dopodiché la macchina interrompe comunque l'erogazione. In modo che la macchina potesse essere programmata per erogare 350 ml - non li ricordo. In modalità manuale su una caffettiera alla carruba - per favore. Ma un tale volume di acqua adeguatamente calda può essere fornito solo da apparecchiature commerciali, i clacson domestici hanno piccole caldaie o scegliere modelli con termoblocco, come Delonghi EC 820.
      Ci sono molti modelli sotto una tazza alta, tutti Philips tranne quelli panciuti - sotto i 15 cm. Oursson e Merol sconsigliano in linea di principio la recensione Merol - merolo

      gennaio

      16 ago 17 c 09:06

  18. Ciao Jan! Ho Phillips Saeko HD 8750 99 Intuita
    Adoro fare Americano. Fino a che punto deve essere versata una compressa per ridurre l'acidità. Ora ho praticamente rimosso la limitazione del volume per il lungo, risulta caffè con un volume di circa 200 ml. Ma per i miei gusti è aspro, anche se il tipo di caffè non lo prometteva (lavorazione a secco naturale dei chicchi). La macinatura è impostata al minimo, la forza è massima.

    Paolo

    3 ott 17 c 17:17

    • Il fatto che la varietà non promettesse non significa nulla 200 ml Lungo - è orrore
      Provate a fare due espressi di fila da 40 ml e diluite con acqua calda, secondo me è molto più gustoso e corretto, sarà proprio americano.
      Bene, per l'acidità, cerca una varietà. In più, è importante la pulizia della teiera, del contenitore per la torta e anche il periodo per la decalcificazione. Quando contaminati, escono sapori parassiti, incluso acido, e se la caldaia è intasata, non sviluppa la temperatura richiesta - si manifesta anche come acido.

      gennaio

      4 Ott 17 c 13:27

  19. Jan, ciao! Dimmelo per favore. Due modelli Phillips, EP3539 e EP4050. Allo stesso prezzo, puoi ritirarlo per 36 mila. Qual è la differenza? Quale mi consigliate? La prima macchina da caffè. Grazie in anticipo.

    Elena

    22 nov 17 in 21:08

    • recensioni nella ricerca, tutto è scritto lì, per lo stesso prezzo 4050 è molto meglio, e in generale per questo prezzo 4050 è un'offerta molto interessante, prendi 2.

      gennaio

      24 nov 17 in 09:26

      • Jan, grazie mille. Hanno aiutato molto nella scelta.

        Elena

        24 nov 17 in 12:00

  20. Jan, ciao!

    E mi parli di questa caffettiera ARIETE 1342?

    Valeria

    12 gennaio 18 in 17:20

    • Cosa suggerire? Punta a goccia convenzionale con filtro costante, timer e regolazione della forza, ad esempio analogico Melitta Look Timer

      gennaio

      15 gennaio 18 in 08:03

  21. Buon pomeriggio, scelgo tra Philips EP4050 e Delonghi 29.660. La differenza di prezzo non è importante. Le dimensioni sono importanti, ovvero fino a 23 cm di larghezza. Allo stesso tempo, vuoi un vero e proprio squittio, americano e cappuccino (prima il caffè, poi il latte e con altezza della schiuma di latte regolabile), e un ottimo espresso. Sarebbe anche desiderabile avere una custodia in metallo, ma dopo aver studiato il tuo blog, penso che non ce ne siano.
    GRAZIE IN ANTICIPO PER LA TUA RISPOSTA.

    SPERANZA

    9 feb 18 ca 10:43

    • Né l'uno né l'altro fanno un vero cappuccino con il semplice tocco di un pulsante. Il 4050 produce caffè con latte, perché il caffè viene versato per primo solo nel programma Americano. Delongy versa sempre prima il latte.

      Infatti, con il vero programma cappuccino, non ci sono modelli fino a 23 cm di larghezza, ci sono tutti - cappuccino corretto
      Il più stretto - delonghi - 24 centimetri. Ed è solo interamente in metallo, una buona macchina, solo un po' costosa.
      Prossimo - varianza caffè csp - 25 centimetri.

      Quindi o rifiuta il cappuccino corretto con un clic e fallo in due processi, prima l'espresso, poi una porzione di latte, e poi puoi tranquillamente prendere un 29,660 stretto o pagare fino a Delonghi 510,55.

      gennaio

      9 feb 18 ca 11:14

  22. perché no Philips EP4050., Delonghi 510.55. categoricamente non mi va bene per le dimensioni

    SPERANZA

    9 feb 18 ca 15:30

    • Intendevo dire che o puoi rifiutare il cappuccino giusto e poi puoi anche il più stretto 29,660 (e anche 4050), oppure se non rifiuti il ​​cappuccino giusto allora devi pagare un extra, per esempio, fino a 510,55

      gennaio

      12 feb 18 ca 14:25

      • ciao dimmi una macchina da caffè per espresso e americano mi va bene il modello 23.420 o 350.35? e volevo sapere se valeva la pena acquistare il modello sb 550.55 più sofisticato? c'è una grande differenza in loro?

        Andrea

        17 feb 18 ca 11:04

        • Chiedi sotto il materiale che descrive cosa si può fare un americano su qualsiasi macchina diluendo l'espresso con acqua calda.
          Se hai bisogno di Americano con un clic, allora 350.35 è meglio: ha un programma speciale per questo, 23.420 no.
          550.55 è una diversa classe di dispositivi, questo è un distributore automatico di latte completo con un cappuccinatore automatico, leggi la sua recensione - classe primadonna

          gennaio

          19 feb 18 ca 09:33

  23. Dimmi una macchina da caffè molto buona, vorrei che fosse in grado di preparare caffè Espresso, doppio +, doppio espresso, la funzione lunga del cappuccinatore automatico non è necessaria perché non userò il latte

    Andrea

    21 feb 18 ca 22:47

    • Delonghi ETAM 29.510

      gennaio

      22 feb 18 ca 09:31

  24. Delonghi ETAM 29.510 purtroppo non è sul sito, c'è 29.620 il suo prezzo con consegna 40k, guardato da vicino a 510.55 è un po 'più costoso, cosa puoi dire a riguardo una buona macchina, vedo molte ricette in essa, potrebbe avere senso pagare un po' più del dovuto lo stesso, una buona cosa. Cosa pensi valga la pena scegliere 510.55?

    Andrea

    22 feb 18 ca 11:26

    • 510.55 è davvero un'ottima macchina, da Delongy direi personalmente la mia preferita, rivedere in dettaglio qui

      ma se vale la pena pagare di più, ognuno decide da solo. ma c'è più della metà del costo per le bevande al latte.

      gennaio

      26 feb 18 ca 14:49

      • gennaio! Offerta commerciale: Voglio acquistare attrezzature (semifamiliari) tramite te. Il prezzo di un set è di 50k. Se approvato, il franchising verrà acquistato in media per 30 kit. Oltre a una conoscenza approfondita della tecnologia (che non ho), hai collegamenti con i fornitori (che non è così unico). Ma insieme è potere! Quindi, mantieni la tua% e non pagherò più del dovuto dai prezzi disponibili su Amazon.

        Vitaly

        2 mar 18 in 02:37

        • Mi dispiace, ma devo rifiutare, questo non rientra nell'ambito dei miei servizi/interessi. E a dire il vero, oggettivamente non posso aiutarti quanto credi, credimi.

          gennaio

          2 mar 18 in 10:53

          • OK. Grazie.

            Vitaly

            2 mar 18 in 11:55

  25. quale è meglio prendere ETAM 29,620 o 350,35?

    Andrea

    4 mar 18 in 01:01


    • 350.35

      gennaio

      5 mar 18 in 10:49

  26. Dim, aiutami, ho cambiato la macinatura a 350,35 non ricordo quale fosse il valore predefinito, quanto dovrei mettere per il caffè? o per l'espresso

    Andrea

    13 aprile 18 in 18:08

    • Non esiste una risposta universale, devi impostarla secondo i tuoi gusti e la tua grana.
      Molto, molto generale: per l'espresso, ristretto il fondo (metà piccola), per il caffè alla crema (lungo, americano e tutto ciò che è in grandi porzioni) - la metà superiore (grande) dell'ambiente.

      gennaio

      17 aprile 18 in 09:02

  27. Per quanto riguarda l'Americano, ho un saeco minuto hd8762, puoi legare il tuo volume di caffè ai pulsanti, io lego solo più acqua al pulsante dell'espresso, si scopre che la macchina prima versa l'espresso e poi guida solo l'acqua, risulta il volume di 180 ml di cui ho bisogno a mano, che non lo faccio Quindi? E perché non c'è un tale metodo nell'articolo, nessuno lo usa davvero?
    Grazie per il blog, ho trovato molte cose utili, sono seduto a leggere tutti gli articoli di seguito)

    Hahaha

    12 giu 18 in 14:48

    • Perché non è americano. Versa molta acqua attraverso una pasticca del caffè - ottieni un lungo molto grande. E credo che sia impossibile bere più di 100-120 ml di lungo.

      gennaio

      15 giu 18 in 12:04

  28. Buon pomeriggio, la mia situazione è così, apro con me una caffetteria, nel punto vicino al caffè ci saranno più gelati, cocktail. All'inizio pensavo di acquistare una macchina superautomatica con cappuccinatore incorporato, ma dopo averlo letto su Internet e aver parlato con le persone, ho tratto diverse conclusioni;
    1) tali auto sono un po' capricciose da usare, oppure sono costose per il mio budget e costano circa 60-120 tr.
    2) il dipendente deve seguirli con più attenzione, sciacquare, pulire, soprattutto il cappuccinatore e i suoi ugelli
    3) e la loro schiuma per il cappuccino non è perfetta.
    Sulla base di ciò, la conclusione è che è meglio acquistare una macchina da caffè senza cappuccinatore, affidabile, collaudata, di facile utilizzo e manutenzione e acquistare separatamente un montalatte (aerochino).
    La passabilità all'outlet non è ancora nota, ma credo da 50 a 140 tazze al giorno, di cui la maggior parte del cappuccino e il resto in ordine decrescente sono americano, latte, espresso.
    Il requisito per l'auto è qualcosa del genere; buone prestazioni, praticità, regolazione della macinatura, regolazione dell'intensità del caffè, altezza sufficiente per bicchieri grandi, normale tramoggia dell'acqua, buona velocità di alimentazione della bevanda finita, preferibilmente doppia caldaia (ma questo non è necessario) e ovviamente non molto mordace prezzo, perché non so esattamente quale sarà la capacità di attraversare il paese e vale la pena investire una grande quantità su questo business, visto che non ci sarà baristo lì, ma solo un lavoratore che lavorerà all'outlet . O forse mi sono perso qualcosa e non mi sto concentrando su quello. Per favore, dimmi almeno alcune opzioni, cari esperti, o mi farò scoppiare presto la testa da questo ...

    Ruslan

    25 giu 18 in 02:23

    • visto che non ci sarà il baristo, ma un solo dipendente che lavorerà al punto
      ma penso da qualche parte tra le 50 e le 140 tazze al giorno
      Prendi il distributore automatico del latte, altrimenti il ​​cassiere impazzisce. Così e così in 50mila non si incontrano, costa da 80mila, almeno Saeco Aulika Top.
      commerciale

      gennaio

      26 giu 18 in 20:39

      • Molto probabilmente ci saranno circa 70 tazze al giorno, forse meno, la maggior parte sono cappuccino.
        Ora al momento sto valutando due opzioni, lirica plus o aulika focus, la differenza di prezzo tra loro è due volte, e in termini di caratteristiche non sembra esserci alcuna differenza particolare, se non altro in termini di affidabilità, e da qualche altro criteri che non conosco. Pensi che valga la pena spendere soldi e concentrarsi, o puoi cavartela con meno soldi e lirica plus farà fronte a tutti i compiti?

        Ruslan

        26 giu 18 in 21:44

        • Meglio spendere soldi e concentrarsi su aulika: l'affidabilità è molto più alta e 70 al giorno sono più o meno solidi.

          gennaio

          29 giu 18 in 18:24

      • Il top Aulika è un po' caro per il mio budget ((

        Ruslan

        28 giu 18 in 01:37

  29. Ciao, cosa ne pensi di SAECO PicoBaristo Deluxe SM5570 / 10. Il negozio ha detto che ci sono impostazioni individuali con le quali puoi preparare l'Americano con il latte, giusto?

    Anton

    24 set 18 c 23:35

    • saeco
      È proprio l'Americano al latte che non si fa con un clic. Sto parlando di stretta aderenza al titolo. Cioè, in modo che l'Americano venga prima versato, in questa macchina è composto da caffè espresso + acqua calda, quindi è stato aggiunto latte caldo non montato. In un clic, questo non è possibile e non conosco l'auto dove è possibile. In due processi, puoi: prima cuocere l'americano, quindi aggiungere il latte caldo nella stessa tazza con un avvio separato.

      gennaio

      30 set 18 c 11:42

  30. Ciao! Grazie mille per un tale volume di informazioni, tutto è disposto sugli scaffali e masticato per i buongustai del caffè! vorrei chiederti un consiglio. Bevo esclusivamente americano e il mio ragazzo è un espresso. Non beviamo il caffè con il latte. Non voglio davvero pagare più del dovuto per funzioni aggiuntive. Il nostro budget è fino a $ 200. Si prega di consigliare le migliori opzioni per un delizioso americano e un espresso!

    Anya

    7 novembre 18 in 15:22

    • Se hai l'espresso nella tua dieta, allora per questi soldi hai solo bisogno di una macchina per il caffè e fai l'americano diluendo una porzione di espresso con acqua calda. L'opzione predefinita è Delonghi ECP ... O per Americano acquista una caffettiera a goccia separata, ad esempio, Bosch TKA , solo dal bilancio rimarrà. O, tuttavia, diluire l'espresso e utilizzare il resto del budget per macinacaffè , apparentemente abbastanza solo per Delonghi KG o analogico .

      gennaio

      9 novembre 18 in 13:10

  31. C'è anche Melitta Aroma Fresh per cucinare secondo la Seconda Opzione

    Ilya

    9 novembre 18 in 01:26

    • Sicuro!

      gennaio

      9 novembre 18 in 14:31

      • Perché non è l'opzione più semplice e conveniente nell'articolo? Questo è Americano in capsule Tassimo, preparato con il semplice tocco di un pulsante.

        Igoreli

        25 nov 18 in 20:01

        • Beh, a proposito, sì, in tassimo si scopre proprio americano, la domanda è la qualità del caffè, puoi versare un buon caffè appena tostato e appena macinato nella flebo. Personalmente non mi piacciono affatto i prodotti tchibo.

          gennaio

          26 nov 18 in 12:53

          • Cosa c'entra Chibo con questo? Queste capsule contengono caffè Jacobs appena macinato in una confezione ermetica. In flebo, non sarai in grado di garantire la piena divulgazione del gusto del caffè. Questo può essere garantito solo da capsula e carruba (e carruba - solo con una valvola di contropressione nel filtro). Il segreto principale della piena divulgazione (oltre a quanto elencato sul tuo sito e obbligatorio) è l'ammollo preliminare (pochi secondi) e sempre sotto PRESSIONE. Solo in questo caso, una volta versato, dal caffè viene estratta tutta la sua ricchezza. Questo può essere ottenuto solo con macchine a capsule e per caffè espresso.

            Igoreli

            26 nov 18 in 14:47

            • quelli. legioni di veicoli domestici e commerciali senza pre-bagnatura e senza cestelli delle valvole: una truffa completa?

              Andrea

              26 nov 18 in 16:39

              • Perché imbrogliare? Possono fare anche un buon caffè. Ma non così buono. Ad esempio, ho tre capsule (tre produttori principali - nespresso, dolce gusto e tassimo), che ho usato (e talvolta uso), ma cucino per me stesso su un vecchio Delonghi Bar14f (ma con un colino EC155). E un filtro con una valvola di backup non nega un buon rinvenimento: deve essere necessario.

                Igoreli

                26 nov 18 in 17:09

            • ugh, ho pensato a Jacobs, ho scritto su chibo, ma in generale, questo è un inferno, quindi non cambia nulla. in realtà la mia idea principale è che il caffè appena macinato appena tostato in un sistema di infusione a goccia / filtro farà una capsula tassimo.

              gennaio

              30 nov 18 a 08:54

  32. Ciao Jan! Innanzitutto, vorrei ringraziarvi per quell'enorme quantità di informazioni utili e molto necessarie per noi, come consumatori, informazioni importanti che raccogliete così meticolosamente e con molta attenzione! Questo è davvero un grande lavoro, degno di particolare rispetto! In secondo luogo, ho una domanda del genere ... voglio comprare una caffettiera per il mio compleanno ... all'inizio volevo una carruba, qualcosa della serie Delonghi ECP ... ma poi, analizzando le mie preferenze, mi sono reso conto che Per lo più ordino sempre Americano e ho iniziato a pensare di acquistare, ad esempio, Kitfort KT-705, con un macinacaffè incorporato. L'essenza stessa della domanda è questa: il fatto è che quando acquisto una caffettiera alla carruba, userò sicuramente solo caffè macinato acquistato, non sono un buongustaio del caffè così tanto che sono anche cotto a vapore acquistando il macinacaffè giusto + tutto i processi che lo seguono - la macinatura corretta, i chicchi giusti, la tostatura giusta e così via. Ma ... nello stesso Kitfort KT-705 c'è già un macinacaffè incorporato, che mi consente di utilizzare i chicchi di caffè, il che, a quanto ho capito, è un vantaggio decisivo! Cioè, potrò usare il caffè appena macinato lì, ma, ovviamente, perdo automaticamente l'espresso e le manipolazioni con il cappuccinatore!) E ora la domanda stessa ... dal punto di vista della preparazione della mia bevanda americana preferita, cosa devo scegliere? Un cono che utilizza solo caffè macinato, ma con il bonus di un espresso e un cappuccino più ricchi (per la mia ragazza))? O una macchina da caffè a goccia che può utilizzare i chicchi di caffè? Se poni la domanda senza mezzi termini, quale americano sarà più ricco e gustoso - fatto con caffè macinato acquistato in negozio su una macchina per caffè espresso diluendo l'espresso o fatto su una macchina per caffè americano usando caffè appena macinato? Grazie!

    Yuri

    2 gennaio 19 in 03:16

    • 1. che è, a quanto ho capito, un vantaggio decisivo - è vero.
      2. dal punto di vista della preparazione della mia bevanda americana preferita, cosa dovrei scegliere: sicuramente kitfort o un analogo con un macinacaffè incorporato.

      gennaio

      16 gen 19 in 19:46

      • Gian, grazie per la risposta! L'ho ricevuto quando la decisione era già stata presa...) Ho preso Gemlux GL-CM-55 su SecurityMag al prezzo di 80 euro con consegna a Sochi! Lo uso da circa una settimana... ci sono conclusioni e osservazioni interessanti... Ma la conclusione più importante è che l'Americano, a cui sono abituato, è sempre espresso diluito con acqua, non caffè fatto con un filtro! Cioè, Italian Americano è più vicino a me, e non al mio nativo americano) In realtà c'è un'enorme differenza tra queste bevande! La versione italiana è più gustosa e ricca, con sfumature e sottili sfaccettature di gusto... in una caffettiera a filtro si nascondono tutte queste qualità, in fondo non si raggiungerà mai una tale concentrazione ed estrazione di caffè come in un corno! Ora lo capisco!) Non mi pento di averlo acquistato, ma... ho già provato un sacco di diversi monosort... e sento che semplicemente non possono aprirsi in questo dispositivo... c'è una differenza nel gusto, ma non ci sono sottili sfumature! Finora, per me, il macinato più delizioso (shock !!!) Julius Meinl Prasident senza caffeina!)) L'ho comprato da bere la sera, perché spesso faccio tardi, non è più possibile svegliare nessuno con un macinino da caffè, e non hai bisogno di caffeina in questo momento ... Quindi ... questa è una miscela di arabica e robusta nel rapporto 80/20, la varietà è nella media, tra l'altro, e nemmeno la più alta ...ma un delizioso pancake... prima c'erano le singole varietà di arabica - più o meno interessanti Colombia Supremo e Cuba Altura e troppo leggere e morbide per un filtro messicano Chipas. Il prossimo passo è il malabar del monsone indiano e il maragojeep del Nicaragua... Quindi, tornando a Julius Mainl... tutto questo è soggettivo, ovviamente... ma mi sembra che abbia senso usare solo un misto di Arabica e Robusta in una caffettiera filtro! Sembra che sia proprio la robusta a dare a questo caffè ciò che manca proprio in questo metodo di infusione: concentrazione, esaltazione del gusto, nobile amarezza e esalta perfettamente tutti i vantaggi dell'arabica! Bene ... continuiamo a cercare il nostro caffè perfetto!) A proposito, presto ci sarà una recensione interessante e completa della macchina da caffè Gemlux GM-CL-55 ... con foto e osservazioni interessanti) dimmi dove inviare in modo che diventi un bene comune?)

        Yuri

        17 gen 19 in 16:46

        • Significa solo che preferisci non del tutto americano, almeno americano, ma piuttosto un prodotto di medio livello, penso che il geyser dovrebbe essere l'argomento per te. Robusta ne è una conferma nel tuo esempio, aggiungi semplicemente quel componente che è difficile ottenere sul filtro.

          gennaio

          21 gennaio 19 in 14:24

  33. Jan, ciao. Grazie per i vostri sforzi, grazie ai vostri consigli, ho comprato io stesso la prima macchina per caffè espresso Ariete Minuetto un anno e mezzo fa, sono appena emerse sul mercato, come ho appreso dal tuo articolo. Va tutto bene, ma col tempo ho capito che voglio automatizzare il processo di cottura e non il vapore al mattino con il riempimento e la successiva pulizia del corno con la raccolta obbligatoria del caffè versato :) Quindi, ora cerco un macchina automatica per 2 persone che può cucinare americano da un pulsante, va bene un cappuccinatore manuale. Dimmi, oltre a Delonghi ETAM 29.510, forse sono già apparse sul mercato alcune nuove opzioni fino a 30 tr?

    Alessandro

    18 aprile 19 in 15:56

    • Philips EP4010 accade fino a 30 sput.
      Delonghi ECAM 23.120 - a proposito, se la compattezza non è importante, la preferirei a 29.510.

      gennaio

      19 aprile 19 a 14:21

      • Dimmi, perché Delonghi ECAM 23.120 è migliore di 29.510, perché lo preferiresti?

        Alessandro

        10, 19 maggio c 22:56

        • Almeno un cappuccinatore è più conveniente. Inoltre, anche il serbatoio dell'acqua nella parte posteriore è raro quando è conveniente.

          gennaio

          13, 19 maggio ca 14:02

          • Jan, grazie e opterò per questo.

            Alessandro

            13, 19 maggio ca 14:10

      • Ho ricevuto ECAM 23.120, dimmi come impostare il volume di caffè erogato tramite il tasto Lungo? E poi la macchina ha cucinato qualcosa per la prima volta molto poco, circa 150 ml. Le istruzioni sono descritte in qualche modo in modo incomprensibile: per regolare, tenere premuto il pulsante di avvio della bevanda selezionata e quando la tazza è piena al volume richiesto, premere nuovamente. I pulsanti con l'immagine di un cerchio grande e uno piccolo si accendono. Ma questo non accade con il pulsante Lungo. Puoi avere una normale istruzione completa?

        Alessandro

        25, 19 maggio ca 14:10

        • Premi LONG finché non inizia a versare. Lascia andare. Una volta composto il numero richiesto, premere di nuovo LONG.

          gennaio

          27, 19 maggio ca 13:14

          • Jan, ha fatto questo. Sto aspettando, ma lei finisce il programma, la quantità di caffè di cui ho tanto bisogno e senza versare :) Voglio cliccando sul lungo per ricevere circa 350 ml di Americano, per questo l'ho preso. La macchina eroga il caffè a impulsi di circa 2 secondi, macinando il caffè due volte per programma. Di conseguenza, sostituendo una tazza sotto entrambi gli ugelli, otteniamo alla fine solo circa 150-200 ml della bevanda. Questo è il massimo?

            Alessandro

            27, 19 maggio ca 13:32

            • Idealmente 230-250 max.

              gennaio

              31 maggio 19 c 09:59

  34. Ciao Jan! È possibile utilizzare un filtro metallico grande (2 tazze) in una macchina per caffè espresso a pompa (POLARIS 1535 E) quando si prepara 1 tazza di caffè (versando meno caffè nel filtro metallico dell'erogatore)? Questo non influenzerà il gusto? Hai bisogno di un caffè buono, ma debole. Non c'era nessun filtro piccolo nella confezione (ce n'erano invece 2 grandi.

    Elena

    23 aprile 19 a 11:18

    • In teoria sì, in pratica sarà spazzatura. È meglio scegliere la debolezza grano e macinatura .

      gennaio

      26 aprile 19 a 10:23

  35. Jan, buon pomeriggio!
    Voglio comprare Philips Grind & Brew HD7769 / 00 - a quanto ho capito, questo è il precedente modello 7762.
    Dimmi, è un degno concorrente Philips ora sul mercato o questo modello è ottimale per gli amanti americani? Non considero i cinesi

    Nuratdin

    3 giu 19 in 10:18

    • Se i cinesi sono come Gemlux 55 non guardare, quindi non conosco altre opzioni.

      gennaio

      3 giu 19 in 12:50

  36. Jan, buon pomeriggio!
    Innanzitutto grazie per il meraviglioso sito! Aiuta molto a capire il caffè. Non lo bevo affatto, ma voglio regalare a mio marito una macchinetta del caffè per il suo compleanno.
    Si prega di consigliare l'opzione migliore per noi.
    il test non ha aiutato, tk. ci sono sfumature)
    Ho bisogno della macchina da caffè più automatizzata, soprattutto compatta, perché solo il marito beve il caffè, di solito una tazza al giorno. Ma beve solo americano. Cioè, una capsula che fa Americano sarebbe l'ideale. Sembra che ci sia un esperto delonghi. ma non hai trovato risposta a riguardo. Anche il gocciolamento per una tazza al giorno è un po' strano. Il prezzo non è una priorità. Il più importante è il delizioso Americano automatico per 1 una tazza al giorno. Grazie!

    fede

    11 lug 19 in 11:23

    • Tuttavia, una flebo per un americano, anche per una tazza, è ottimale, un americano avrà un sapore migliore di una capsula, l'importante è usare i cereali. E con i grani, il drip è ora molto economico e abbastanza buono Philips HD7767 ... io la consiglio ancora.

      gennaio

      15 luglio 19 in 15:15

      • Per Americano: un pulsante separato per Philips EP3246 / 70 Series 3200 LatteGo.
        Come lo fa?
        Forse è proprio questo il modo per ottenere un espresso diluito con un solo pulsante, ovvero quel delizioso americano di cui parlava Yuri sopra?

        Andrea

        26 lug 19 in 14:39

        • Sì, questo è un espresso annacquato. Più dettagli in revisione

          gennaio

          30 lug 19 in 06:34

  37. Dolce è spesso a causa del design delle capsule, la pressione sulle capsule è diversa, che è americana e quale è l'espresso. Sull'americano si ottiene una pressione ridotta. Quindi non c'è bisogno di essere pervertiti con la diluizione con acqua

    Petrovic

    26 set 19 ca 13:53

    • Delongi ecam.20.10 Come ti sembra la nostra scelta.?

      Elena

      20 nov 19 in 21:33

  38. Jan, grazie per il tuo duro lavoro!
    Informazioni molto utili e interessanti.
    Si prega di integrare l'articolo con materiale su vertuo. La tua opinione a riguardo rispetto ad altre opzioni è molto interessante. Secondo te, è la scelta migliore in termini di caffè lungo, approccio ristretto e bere una tazza al giorno?

    Alessandro

    15 gennaio 20 in 00:02

    • gennaio

      17 gennaio 20 in 17:52

      • Mi hanno regalato una caffettiera Barsetto BAA600L, ma la traduzione nel manuale è così storta che non riesco proprio a capire come fare il caffè?

        Tatiana

        4 maggio 20 c 13:47

        • Questo è Vitek 1511 in un caso diverso, da qui puoi scaricare le istruzioni , l'unica differenza è che hanno i pulsanti di accensione/spegnimento e l'erogazione delle bevande è invertita a punti, cioè per le svolte di accensione/spegnimento in alto, per le tue in basso. tutto il resto è uguale.

          gennaio

          4 maggio 20 c 19:54

  39. Jan, ciao! Penso che tu possa aiutarmi. Scegliamo una macchina da caffè con mio marito, lui beve solo americano e io bevo solo cappuccino. Quale macchina da caffè mi consigliate? Abbiamo scelto Delongy, ma non ci sono pulsanti con la funzione Americano sul pannello. I consulenti in negozio consigliano Philips. Per favore, dimmi quale macchina dovremmo scegliere. Fascia di prezzo fino a 50 mila rubli.

    Giulia I.

    27 gennaio 20:00 21:24

    • Se non vieni da una zona remota e non berrai più di 8 porzioni al giorno, allora prendi Melitta Passione OT .

      gennaio

      31 gen 20 a 13:35

  40. Ciao Jan! Grazie per il fatto che esiste un sito del genere dove puoi scrivere e chiedere a una persona esperta le informazioni necessarie. Puoi consigliarmi una macchina per il caffè che fa l'americano e il cappuccino. Abbiamo scelto delongues, ma non riesco a trovare un modello per avere una funzione americana. I consulenti del negozio convincono che solo Philips ha tali modelli. Completamente confuso. Jan, a cosa vale la pena prestare attenzione? Per premere il pulsante e il gioco è fatto. Fascia di prezzo fino a 50 mila rubli.

    Giulia I.

    27 gennaio 20:00 21:34

    • I consulenti sbagliano. Delongy con l'americano corretto, ovvero espresso + acqua calda, fino a 50 non hanno davvero opzioni. Ti ho scritto sopra, ti consiglio Melitta Passione OT, a Mosca per 50 è abbastanza possibile prenderlo.

      gennaio

      31 gen 20 a 13:37

  41. Buona giornata!

    Grazie per le recensioni molto interessanti! Ho letto un sacco di tutto sul tuo sito, ma non sono ancora riuscito a trovare una risposta per la mia situazione. Per favore dimmi o punta il dito dove guardare:
    Hai bisogno di una macchina da caffè a casa per un americano e un cappuccino, preferibilmente una macchina piena. Carica 2-4 tazze al giorno. Gusto verso l'amarezza, senza asprezza. Per i soldi - idealmente fino a 35. ma puoi anche fino a 50, se non c'è assolutamente niente di meno. Grazie!

    Alexey

    12 mar 20 in 19:23

    • Gusto verso l'amaro - Delonghi. Americano è migliore con il programma LONG o speciale. Il cappuccino è meglio con un pulsante corretto. Per 35 non ce ne sono. Per 50... Bene 350.55 ! Non esiste un cappuccino corretto con un solo pulsante, ma c'è tutto il resto.

      gennaio

      13 mar 20 in 15:10

      • grazie ... beh, significa che non l'ho trovato, ma questo non lo è (intendo oltre 35).
        Eh.. ora sto pensando di aggiungerne altri 20 e prendere Melitta barista ts..
        Cosa ne pensi? Vale questi + 20k in confronto?
        O tutti questi profili, ricette precostituite e connessione smartphone sono inutili? Stanno giocando per una settimana o due e dimenticano? O c'è qualcosa di sensato?
        I pulsanti a sfioramento non spaventano

        Alexey

        13 mar 20 in 23:56

  42. Ciao Jan. Puoi dirmi cosa puoi scegliere? Cerchiamo un dispositivo per la casa, ci piace il caffè solo con latte (latte), cosa cercare? E quali modelli (meglio non molti, altrimenti ci confonderemo) sono adatti? Grazie in anticipo per la tua risposta.

    Svetlana

    27 mar 20 in 05:50

  43. Buonasera, Jan! Vorrei esprimere la mia gratitudine per il lavoro! Solo un sito fantastico, grazie mille per tali contenuti informativi, professionalità, tutto è stato messo sugli scaffali. Mi rivolgo a te con una richiesta che probabilmente ogni secondo scrive. Ma voglio ancora sentire il consiglio di uno specialista. Voglio regalare a me e a mia madre una macchina del caffè per la casa. Carica 2-4 tazze al giorno. Recentemente bevo solo caffè nero. Voglio un gusto ricco (indubbiamente molto dipende dalla grana) (amaro/aspro... ...in generale, mi piacciono entrambi). La mamma preferisce il cappuccino. Sto considerando Delongy 29.510, ma esiste anche una variante di Delongy 350.15. Budget fino a 40. Puoi consigliare qualcos'altro? Grazie mille in anticipo!

    Elena

    27 dic 20 ca 22:20

    • Di questi, 29.510 sono migliori: una mamma con un cappuccino manuale ha grandi possibilità di non farcela.
      Il nero viene preparato allo stesso modo.
      Alternative - miglior autocappuccino a buon mercato/

      gennaio

      28 dic 20 c 14:04