'BURB BEAT: GIORNO DELL'IGUANA

Amico, qui c'è la gang delle catene. Ovunque si guardi nei sobborghi in espansione, in crescita e tentacolari della Virginia del Nord ci sono Da Chains: catene di fast-food, catene di slow-food, catene locali, catene nazionali. Non appena gli alberi vengono falciati e i centri commerciali schiaffeggiati, quei ristoranti familiari - TGI Friday's, Fresh Fare, Applebee's, Boston Market, Burger King, Red Lobster, solo per citarne alcuni - spuntano come erbacce. Rende ovunque l'aspetto - e il gusto - lo stesso.

Ma ogni tanto ti imbatti in qualcosa di un po' diverso.

Tale è l'iguana blu.



Sebbene si trovi in ​​un tipico centro commerciale della contea di Fairfax, vicino a tipici centri commerciali come Wendy's e Wal-Mart, non fa parte di alcun tipo di catena. È di proprietà di due tizi di Washington che hanno giurato per 20 anni che non si sarebbero mai trasferiti in periferia.

Meno di un anno fa si sono trasferiti in periferia.

Bill Loukas e Tom Chakeres erano stati fortemente coinvolti nella scena dei ristoranti del centro e di Georgetown. Loukas aveva posseduto diversi ristoranti; Chakeres ha lavorato come manager e controllore per altri. Avevano voluto aprire un posto insieme e avevano guardato i posti intorno a Dupont Circle, ma niente sembrava giusto.

Nel frattempo, alcuni clienti di Loukas al Midtown Bar and Grill lo avevano invitato all'estremità occidentale di Fairfax, vicino a Centreville, a giocare a softball ea giocare a calcio nelle loro squadre. Gli piaceva la zona e vedeva il potenziale nel gran numero di famiglie a due redditi e di giovani professionisti che vivevano là fuori.

Quando un amico gli ha mostrato un ristorante vicino all'Interstate 66 e alla Fairfax County Parkway adiacente al centro commerciale Fair Lakes, lui e Chakeres hanno deciso che i sobborghi erano dove volevano essere.

Lo scorso luglio hanno aperto il Blue Iguana, utilizzando tende da sole e tende blu royal accattivanti per distinguersi dalle blande vetrine che li circondano e offrendo un menu eclettico dedicato ai suburbani con i gusti del centro.

Il cibo ricorda un altro trendsetter suburbano, il Carlyle Grand Cafe (che guarda caso fa parte di una piccola catena locale), che offre di tutto, dagli hamburger agli involtini estivi di ispirazione vietnamita a un sofisticato antipasto speciale di tonno alla griglia e cozze al vapore con peperoni e Mango.

Basandosi esclusivamente sul passaparola, il ristorante si è lentamente ma costantemente costruito una reputazione per il cibo interessante.

Gran parte del merito per aver avviato bene il ristorante va alle due donne assunte appositamente per farlo partire. Rachel Walker, che ha preso un congedo di sei mesi dal lavoro per la Casa Bianca, e Kate Schram, che aveva lavorato come sous-chef in centro a Le Jardin e Madeo (ed è la fidanzata di Chakeres), hanno creato il menu dell'Iguana e allestito la cucina. Dopo la loro partenza, i proprietari hanno assunto Brian Soderquist, 29 anni, un ex sous-chef del ristorante francese di Prince Michel Vineyard, come capo chef.

Soderquist ha mantenuto il menu di Walker e Schram, ma ha aggiunto la sua influenza attraverso antipasti giornalieri e specialità speciali, come un recente piatto combinato di pompano saltato e dentice con zucca estiva e capesante con asparagi beurre blanc.

Finora l'accoglienza è stata positiva. Soderquist dice che i commensali del fine settimana ordinano quasi esclusivamente le specialità. 'La gente qui vuole cibo all'avanguardia. E pagheranno anche per questo. Abbiamo pubblicato offerte speciali da $ 17,95 e nessuno sembra preoccuparsene.'

Tuttavia, ci sono differenze tra la gestione di un ristorante nei sobborghi e in centro. Il lavoro della cena nei giorni feriali non è altrettanto buono, per esempio. È anche più difficile trovare camerieri esperti, poiché la maggior parte dei ristoranti di periferia tende a essere molto casual.

D'altro canto, osserva Chakeres, «le persone qui fuori sono più amichevoli e aperte. Un cliente abituale in centro significava qualcuno che vedevamo una volta al mese. Qui vediamo molte delle stesse persone ogni fine settimana. Hai una vera sensazione di vicinato.'

È così piacevole che Chakeres, sicuro che non avrebbe mai rinunciato a vivere nella 24th Street in centro, si sia trasferito a Centerville a dicembre.

Iguana blu, 12727 corsia dei negozi, Fairfax. 703-502-8108. Aperto a pranzo, cena e brunch domenicale. Didascalia: i proprietari di Blue Iguana Tom Chakeres, a sinistra, e Bill Loukas, a destra, con lo chef Brian Soderquist.