Champagne: non hai bisogno di un motivo per stappare un tappo.

Una bottiglia di champagne contiene circa sei atmosfere di pressione, che richiedono un vetro pesante, un tappo di sughero speciale e una capsula metallica per trattenere il vino. Nel 2008, la rivista Decanter ha riferito che uno scienziato tedesco con niente di meglio da fare ha scosso una bottiglia di champagne molto forte prima di aprirla e ha misurato la velocità del tappo a circa 25 mph. (È un miracolo che non ci siano più atleti con un occhio solo nelle squadre di campionato.) Lo scienziato ha anche stimato che se lasciassi la bottiglia al sole senza scuoterla, il tappo potrebbe teoricamente raggiungere una velocità di 62 mph una volta che l'hai toccato sciolto.

Quest'anno, lo scienziato francese Gérard Liger-Belair, che guida un team di fizzologi presso l'Università di Reims, ha pubblicato un articolo in cui ha concluso che un bicchiere di champagne rilascerebbe circa 1 milione di bollicine.

Supponendo che tu non lo beva, cioè.



La sua cifra era molto inferiore alla stima di 15 milioni di bollicine comunemente sbandierate da vari scrittori di vino.

philips serie 3100

Il punto è che aprire una bottiglia di champagne allevia la pressione, sia sulla bottiglia che sul bevitore. Quelle bolle che scandiscono le celebrazioni della vita sono davvero droghe che alterano l'umore. Ecco perché lo spumante, e qui includo qualsiasi spumante, non solo champagne, è un aperitivo ideale per ogni occasione. Nessun sourpuss può resistere al suo fascino. Il cibo ha un sapore migliore quando siamo felici e le bolle ci rendono felici.

Eppure gli americani considerano ancora lo spumante per occasioni speciali, quando probabilmente siamo già felici. La stragrande maggioranza di noi acquista una o poche bottiglie all'anno, in genere a dicembre. Anche Veuve Clicquot, lo champagne più popolare nei mercati statunitensi, è soggetto a questa tendenza stagionale.

Notiamo un piccolo picco nelle vendite intorno a San Valentino, poi di nuovo intorno alla festa della mamma, ma la maggior parte delle vendite si concentra intorno al nuovo anno, ha detto Cyril Brun, capo enologo di Clicquot, durante una recente visita a Washington. Era ottimista, tuttavia, sul fatto che i consumatori stiano iniziando a godersi il vino per sé invece che per l'occasione.

Quando le persone sono più interessate al prodotto che al contesto, questo è un grande passo avanti, ha affermato.

Ovviamente ci sono un sacco di buoni spumanti per quelli di noi che non hanno un budget per lo champagne. Il cava spagnolo è la mia categoria preferita per le bollicine d'occasione. Probabilmente hai già bevuto un cava: Freixenet Cordon Negro, nell'onnipresente bottiglia nera, è un marchio popolare, anche se piuttosto pedonale, sotto i $ 10. Per qualcosa di più interessante, prova Jaume Serra Cristalino o Segura Viudas, entrambi deliziosi per circa $ 10. Spendendo solo qualche dollaro in più, diciamo da $ 15 a $ 20, puoi trovare cava con una vera personalità. I miei preferiti attuali includono il brillante e fruttato Tarrida Brut, ottenuto da uve biologiche, e il divertente Kila Cava, che è assassino. Entrambi sono circa $ 14. Anche il prosecco del nord Italia può creare uno stato d'animo positivo, con le sue bollicine più morbide e la consistenza leggera. E non rifuggire da uno spumante italiano con etichetta frizzante, perché molti sono abbastanza buoni, come La Cappuccina Filòs, dalla regione Veneto nel nord-est dell'Italia. Realizzato con uve garganega, è essenzialmente un soave frizzante e piuttosto delizioso per $ 16. La Francia, al di fuori della sua provincia nord-orientale dello Champagne, produce deliziose bollicine chiamate cremant.

Diverse etichette americane offrono un buon rapporto qualità-prezzo: Gruet dal New Mexico, Piper Sonoma e Scharffenberger dalla California e Michelle dallo stato di Washington sono buoni esempi sotto i 20 dollari.

Quindi non aspettare l'occasione. Fai uno: una giornata schifosa, una vittoria minore in ufficio, un duro tragitto casa-lavoro. Quella bottiglia agghiacciante di spumante potrebbe essere proprio ciò di cui hai bisogno.

McIntyre blog su dmwineline.com . Su Twitter: @dmwine .

le migliori macchine da caffè per la casa