Una macchina da caffè per bar, caffetterie e attività simili del caffè: come scegliere, cosa cercare? Introduzione generale

Quando si sceglie una macchina da caffè per lavoro, ovvero qualsiasi uso commerciale, è necessario innanzitutto delineare chiaramente l'ambito, l'ambiente e l'ambiente del luogo di lavoro. I caffè stessi possono essere molto diversi, questo termine può includere mense con tavoli di servizio / self-service, caffè come sono nel senso comune, ristoranti, angoli caffè e altri isolotti / reparti di fast food in centri commerciali, caffè, pasticcerie, caffè bancarelle. takeaway, caffetterie mobili su ruote, caffetterie specializzate, ecc. Insomma, la macchina del caffè sul bancone e la macchina del caffè per la caffetteria sono attrezzature diverse.

Possono essere controllati anche da persone/operatori diversi, molto diversi tra loro per responsabilità, abilità e tempo a disposizione. Ad esempio, prendiamo un classico bar dove il caffè è un prodotto di riferimento. In tal caso, la macchina da caffè per le caffetterie dovrebbe essere per tutti i soldi, offrendo i migliori risultati possibili per un budget iniziale abbastanza ampio. E una tale tecnica sarà gestita da una persona speciale: un barista. Di conseguenza, è necessario acquistare caffettiere professionali alla carruba in una caffetteria (qualcosa, a partire da Nuova Simonelli Appia 2 e superiori) e smerigliatrici autoportanti. Devo dire subito che questa scelta resta fuori dall'ambito di questo materiale. Arriveremo in tempo: scriverò separatamente, quindi verrà visualizzato un collegamento qui.

vitek vt-1506



La macchina del caffè al bar deve funzionare a grana

Credo che qualsiasi macchina da caffè a capsule, cialde, distributori automatici e altre macchine da caffè che utilizzano caffè non grani siano, in linea di massima, un serio compromesso sia con il gusto della bevanda finale, sia con il prezzo di una porzione.

È chiaro che una caffettiera professionale alla carruba, sebbene funzioni formalmente con il caffè macinato, è sempre una buona opzione, significa semplicemente il suo utilizzo con un macinacaffè in aggiunta. In generale, se è possibile installare ed utilizzare almeno una postazione caffè semiprofessionale del tipo Lelit PL42EM , che di solito si basa sulla formazione minima dell'operatore, è necessario utilizzarlo.

Se, nell'ambito della tua situazione, ti rendi conto che l'operatore sarà difficile / costoso da formare o non avrà fisicamente tempo per il lavoro manuale (ad esempio, potrebbe cambiare a seconda del turno, del ricambio del personale, una persona per cassa, distribuzione, forno, frullatore ecc.), poi guarda verso le macchine automatiche per fagioli.

Vale anche la pena guardare lì se il budget è molto limitato o se il compito di preparare il caffè in modo esemplare semplicemente non ne vale la pena. Questo approccio è abbastanza equo e ragionevole se lo stabilimento non è una caffetteria, ma solo un normale caffè o una pasticceria con torte, o un'isola di bevande in un centro commerciale con succhi, cocktail e altri frullati.

Inoltre, devi sempre capire che la cosa principale nel caffè è il materiale di partenza, è più importante dell'attrezzatura. Pertanto, se si prevede di risparmiare sui cereali in futuro, è semplicemente inutile installare costose attrezzature professionali.

La gente ama le bevande a base di latte e caffè, quindi è meglio se la macchina del caffè nel bar è dotata di un cappuccino automatico

Ripeto, non si tratta di una caffetteria specializzata, il barista monta il latte di qualità superiore e più vario sul rubinetto del vapore di un clacson professionale. Nel nostro caso è preferibile una macchina da caffè per bar con cappuccinatore automatico, che fa tutto da solo e preferibilmente con un click. Tali macchine da caffè sono anche chiamate superautomatiche: una macchina da caffè superautomatica. Sebbene l'opzione di due clic con un riordino della tazza abbia anche il diritto alla vita, ma questo non è più un superautomatico.

Ovviamente una macchina da caffè per un bar dovrebbe essere più efficiente e affidabile di quella per una casa.

Sembrerebbe che questo fatto stia in superficie. Ma nei commenti ricevo costantemente molte domande, dove l'essenza si riduce al desiderio (o per ignoranza, o per estrema economia) di provare a utilizzare le macchine da caffè domestiche per varie applicazioni commerciali. Dal tipo di quelli presentati in queste valutazioni: migliori macchine da caffè economiche per la casa , classe media . Queste macchine da caffè non sono adatte al lavoro!

Questa tecnica non è progettata per lo streaming. Il punto non è solo nella base dell'elemento più debole, nei componenti (alcuni componenti sono utilizzati in una classe commerciale), anche lo spessore degli elementi di fissaggio interni e dei morsetti può fuoriuscire lateralmente. Inoltre, volumi banalmente piccoli di contenitori (per cereali, acqua, rifiuti) comportano inutili complicazioni con rabbocchi/riempimenti/versamenti/getti via. In realtà, i serbatoi più grandi sono uno dei segni esterni che una macchina da caffè automatica è in qualche modo adatta all'uso commerciale in un bar.

Vuoi esempi specifici? Per favore, ecco i modelli di riferimento per ogni attività:

1. Macchine da caffè per bar, caffè da asporto, isole alimentari, pasticcerie e simili. con traffico relativamente basso

Logica sincrona Gaggia RS

Leggi la mia recensione di Gaggia Syncrony Logic RS
Aspetto prezzi per questo modello

Saeco Lirika One Touch

Leggi la mia recensione di Saeco Lirika One Touch
Sulle azioni in Amazon per RUB 37,499

Saeco Aulika Focus

Leggi la mia recensione di Saeco Aulika Focus
Sulle azioni in Amazon per RUB 78.099

Il primo è dotato di cappuccinatore semiautomatico, quindi per aggiungere la schiuma di latte è necessario risistemare la tazza sotto l'erogatore del latte. Gli altri due sono con cappuccinatori completamente automatici.

Per il latte, è meglio usare un frigorifero, puoi usarne uno normale, puoi usarne uno speciale per le macchine da caffè. Tutti questi modelli sono dotati di cappuccinatori con tubi di scarico, cioè consentono l'utilizzo di frigoriferi separati esterni per il latte, inoltre, di qualsiasi marca, non necessariamente del produttore.

Di seguito sono elencate opzioni più costose con prestazioni approssimativamente simili, ma con più impostazioni e funzioni. Mettiamola così, per una rivelazione di sapore potenzialmente migliore. Qui e programmando la sequenza di aggiunta degli ingredienti e impostando la temperatura e la forza in un intervallo più ampio e preciso, con una precisione di un grado.

Nel caso di Microbar, il punto forte è l'infusore in metallo. Ma non farti prendere da questo. Sì, è più sicuro, ma con la dovuta cura, anche i dispositivi per la preparazione della birra in plastica spessa servono a lungo. Se parliamo specificamente del gusto finale dello stesso chicco con adeguate impostazioni dei parametri, allora personalmente per me solo caffè da sotto il WMF 900 (a proposito, ecco la sua recensione ) più di mio gradimento che da questo Nuovo.

2. Macchine da caffè automatiche per bar ad alto flusso/traffico

Saeco Aulika TOP

Leggi la mia recensione Saeco Aulika TOP
Sulle azioni in Amazon per RUB 84,499

Giura XS9

Leggi la mia recensione di Jura XS9
Aspetto prezzi per questo modello

Flair Franke

Leggi la mia recensione di Franke Flair
Aspetto prezzi per questo modello

Grandi serbatoi (per tutto: grano, acqua, rifiuti) e collegamento dell'acqua opzionale. Nel caso di Franke, due macinini indipendenti per una più ampia varietà di bevande e dei loro gusti, scaldatazze attivo, massima affidabilità di livello industriale.

3. Mense, tavoli di servizio, fast food, sale conferenze, hotel, distributori di benzina, luoghi self-service - dove il visitatore stesso interagirà con la macchina del caffè

Opzione economica - Saeco Phedra Evo (disponibile solo per caffè nero e modifica per bevande caffè e latte, ecco la mia recensione ), più costoso e avanzato - WMF 1200 S (diverse modifiche per esigenze diverse, caffè nero, latte, cacao, due contenitori per grani diversi, ecc.).

Quanti grammi di 100 mg

È importante capire qui che il visitatore non sei tu, e nemmeno il tuo dipendente. Pertanto, questa classe di apparecchiature implica un'ulteriore resistenza agli atti vandalici e protezione da un pazzo. Bene, comprensibilmente, l'interfaccia più intuitiva con pulsanti ovvi per selezionare le bevande proprio davanti ai tuoi occhi. Allo stesso tempo, tali macchine sono insignificanti da gustare. Questa è proprio la posta in gioco sull'autonomia, liberando il tempo dei dipendenti (per alcune aziende, questa è la cosa più importante) e il lavoro diretto con i visitatori.

Domanda risposta:

  1. Buon pomeriggio, Jan! Per favore, dimmi se esiste una versione dell'auto che soddisfa i seguenti requisiti:

    - per un piccolo punto self-service (fino a 150 tazze al giorno (
    - con latte liquido
    - con una tazza da portata (in modo che l'utente non pensi a dove mettere la tazza)
    - con la possibilità di versare caffè 350 e 400 ml (questi sono ormai i formati più diffusi)
    - con la possibilità di collegarvi un terminale per il pagamento con carta/Apple pay
    - come una delle opzioni, è possibile collegarvi uno schermo separato per la selezione delle bevande, in modo che sia più comprensibile per l'utente rispetto allo schermo della macchina stessa.

    Ilya

    11 giu 21 in 11:54

    • Non sono un esperto di tali apparecchiature, questo non è il mio profilo, e non sono interessato a questo, quindi non seguo tali macchine.
      ma da quello che so, sembra che cinesi più o meno buoni e provati come dr.coffee e kaffit, modelli più vecchi con grandi schermi tattili, che costano circa $ 150.000, abbiano tali opportunità.
      dei più famosi, vale la pena guardare wmf a partire da wmf 1100, ma per quanto riguarda il collegamento di un terminale e / o un secondo schermo - molto probabilmente i loro modelli più giovani non hanno questo, o devi cercare un'azienda di integratori, non non ricordo tali funzioni nel loro database.

      gennaio

      sciroppi al caffè

      11 giu 21 in 17:21

  2. Buon pomeriggio, mi sono imbattuto nel vostro sito. Molto utile e informativo. Sto considerando le macchine da caffè in un piccolo negozio (inst: funduk_bal), che vendono noci, frutta secca e cibo sano. Voglio mettere una piccola macchina da caffè, curata Jura ENA 8, per i clienti, molti chiedono se c'è il caffè ho deciso di chiederti, puoi consigliare qualcos'altro? Questa è la prima volta che mi imbatto in un problema del genere in termini di scelta di una macchina da caffè. Grazie in anticipo

    David

    22 ott 21 c 14:07

    • In generale, se la permeabilità è piccola (fino a 20 porzioni al giorno), puoi preparare Yura fatto in casa, ma non ENA. A figura intera normale MI8 MI .

      gennaio

      8 novembre 21 a 13:53