Cork Wine Bar si consolida e si aggiorna, ma il cibo è lo stesso vecchio stesso vecchio?


Suzanne Yoon, a sinistra, e sua sorella, Eugenia Yoon, al piano di sopra al Cork Wine Bar and Market. (Deb Lindsey / Per TEQUILA)Di Tom Sietsema Tom Sietsema Critico gastronomico Seguire Critico Gastronomico10 gennaio 2018

(Soddisfacente/Buono)

Ci sono voluti 10 anni, ma Diane Gross e Khalid Pitts hanno finalmente ciò che avevano immaginato quando la coppia ha aperto il Cork Wine Bar sulla 14th Street NW: un ristorante e un mercato sotto lo stesso tetto.

samovar moderni

[Guida ai pasti autunnali di Tom Sietsema]



Il posto perfetto era proprio in fondo alla strada, all'interno del loro Cork Market di nove anni, il cui secondo piano in precedenza ospitava una sala di degustazione e un ufficio. Con l'affitto del loro wine bar in arrivo lo scorso anno, i ristoratori hanno visto l'opportunità di spostare la sala da pranzo al di sopra del mercato e consolidare le attività.

La transizione sembra avvantaggiare tutti gli interessati: i proprietari non hanno più l'affitto da pagare, poiché possiedono l'edificio, ei clienti possono fare la spesa e mangiare in un unico luogo. 'Stiamo cercando di rinfrescarci dopo 10 anni', afferma Gross.

Il mercato al piano di sotto, la fonte di vino, formaggio e cose da abbinare a entrambi, è stato riorganizzato con un bar e tavoli e un menu americano creativo di Ian Morrison. (La zuppa cremosa di pomodoro e finocchio e un banh mi di maiale dolce e affumicato incoraggiano i pit stop lì.) Il nuovo ristorante al piano di sopra - il fulcro di questa recensione - trova pavimenti in quercia bianca, bei divani, luci soffuse e pareti di mattoni che mettono in mostra l'opera d'arte di Il padre artista di Pitts. La sala da pranzo da 60 posti, dotata di un secondo bar, è accogliente, pulita e accogliente, un'alternativa tranquilla agli affollati hot spot del giorno.

C'è un tranello, non lo sapresti. Quando un commensale chiede a un cameriere 'Cosa c'è di nuovo?', lei fa un ampio sorriso e dice: 'Tutto sul menu è esattamente la stessa .'


Filetto di maiale alla griglia con purea di mais e melone. (Deb Lindsey / Per TEQUILA)
Rillettes di coniglio, senape e sottaceti fatti in casa. (Deb Lindsey / Per TEQUILA)

Tutto quanto? Veramente? Abbastanza sicuro, la lista che mi viene consegnata è più o meno simile a quella che ho ordinato circa un anno fa, che all'epoca mi colpì come più o meno il cibo che avevo mangiato qualche anno prima. Il toast all'avocado non ha superato il suo benvenuto? Lo chef, Jason Schreuder, non è un po' stanco di servire le stesse cose per così tanto tempo? A questo punto, immagino che debba essere in grado di fare la mousse di fegatini di pollo e i calamari fritti nel sonno e a testa in giù.

Merito dove è dovuto il merito: Gross e Pitts hanno contribuito a spianare la strada ad altri ristoranti sulla 14th Street quando hanno aperto il wine bar, la cui concorrenza di quartiere minima all'epoca includeva Bar Pilar, Café Saint-Ex e Rice. Ho sostenuto Cork quando ha aperto e gli ho dato un tre stelle rave nel 2009. Mi è piaciuto molto meno l'ultima volta che ci sono stato, quando la stanza puzzava di detersivo e un mare di posti vuoti mi ha ricordato che i commensali avevano un sacco di altri menu tra cui scegliere in quella che era diventata la prima fila di ristoranti di Washington. Fino alla recente fusione, Cork non ha fatto molto per evitare di essere etichettato come vecchio cappello.

[ Qual è meglio, Applebee's o Cracker Barrel? Il nostro critico classifica le catene più famose d'America. ]

La notizia di ieri ha un sapore migliore in confezione fresca? Non si può negare che l'ambiente rinnovato rende l'esperienza più memorabile a Cork, la cui competizione di wine bar ora include arrivi seducenti come Maxwell Park a Shaw e Primrose a Brookland. I clienti abituali sanno già come navigare nella collezione di piccoli piatti destinati a essere condivisi. Virgins to Cork potrebbe trarre beneficio dalle mie recenti scoperte.

I piatti freddi, ad esempio, passano in secondo piano rispetto a quelli caldi. Con poche eccezioni, più bassa è la temperatura di un piatto, meno soddisfazione porta. Ciò include il paté di fegatini di pollo denso di cemento confezionato con una foresta di rosmarino in un vasetto di vetro e il presunto toast di avocado, che in una visita consisteva in fette dure di avocado che non potevano essere riscattate dalla loro guarnizione di pistacchi tritati e sale marino. (Non ho nulla contro l'avocado toast, ma ci sono versioni migliori della tendenza un po' ovunque.) Un'insalata di polpo grigliato guadagnerebbe da più frutti di mare e meno finocchi rasati, anche se il pompelmo rosa fa una bella candela. Il meglio del lotto fresco sono i rillettes di coniglio rosato, le cui palline beneficiano di una spruzzata di senape e di una carota in salamoia. Lussureggiante più codolo uguale scoppio .


Risotto ai funghi selvatici. (Deb Lindsey / Per TEQUILA)

Hai un amico alla friggitrice. Dall'olio caldo emergono patatine fritte dorate inondate di prezzemolo tritato, aglio e limone, e calamari senza unto cotti con pepe nero e limone. I boccoli caldi possono essere raffreddati con una passata della fresca rémoulade di capperi a fianco. Che il doppio tuffo abbia inizio!

Una frizione di piccoli piatti sembra fuori stagione. Per quanto mi piaccia il filetto di maiale alla griglia a tutto gas, è una sorpresa incontrare pennellate di purea di mais. I cubetti di melone in cima non solo sembrano sciocchi, ma aggiungono poco al sapore. Il tiepido confit d'anatra non è ben servito dai mirtilli nel suo nido di farro, riso selvatico e minuscoli peperoni peruviani. (Il frutto è in salamoia, ma fermo.)

Il piatto che più mi richiama a Cork è tra i più semplici. Il risotto con un boschetto di funghi di bosco, pecorino e una spolverata di erbe aromatiche è solo il biglietto per una fredda notte d'inverno. Sul lato più leggero ci sono due capesante scottate servite in un bagno caldo di delicato brodo di pancetta, un nuovo abbinamento di pesce e carne. Ti consigliamo di evitare il salmone, tuttavia, offerto con asparagi bianchi e scottato così forte da poter sostenere un camion. Il pesce sfida il mio coltello. Penso che una motosega potrebbe fare il lavoro.

Il vino aiuta. L'elenco, composto da 40 al bicchiere e 300 alla bottiglia, con un focus sul Vecchio Mondo, è difficile da leggere alla luce fioca. Ma i camerieri sono abili nel dare suggerimenti, e posso garantire l'acidità brillante di un gruner veltliner con le rillette di coniglio e una gigonda, con accenni di liquirizia e scorza d'arancia, con il risotto. Ti piace quello che stai sorseggiando? Cork Market lo vende al prezzo al dettaglio più $ 20 (tassa di multa del ristorante).

I clienti fortunati vengono scortati a uno dei divani di fronte all'enoteca o a un tavolo vicino a una finestra che si affaccia sulla strada, dove possono vedere occasionali frammenti intimi di vita urbana sul marciapiede sottostante e negli appartamenti dall'altra parte della strada. 'Quella povera donna fa il bucato da quando siamo arrivati!' disse un compagno mentre firmavo l'assegno una visita.

I dessert, della pasticcera Tawonda Boyd, fanno venire voglia di ordinare di più. Le sue belle sorprese includono una croccante pera calda, presentata in una padella con caramello al cardamomo lucido, e una cheesecake al formaggio di capra piccante servita in ciuffi cremosi perfetti piuttosto che il solito cuneo.

mashina.ru

I proprietari stanno stuzzicando l'appetito con i loro piani. A marzo, si aspettano di aprire un patio con giardino. Hanno persino in programma di produrre il proprio vino, un rosé - Gross ha un debole per il vino rossore tutto l'anno - utilizzando uve cabernet franc della Virginia. (Cerca una versione per la primavera 2019.) Onestamente, però? Se vogliono davvero fare un tuffo al piano di sopra, devono dedicare più attenzione al menu.

Per storie, funzionalità come Date Lab, Gene Weingarten e altro, visita WP Magazine . Segui la rivista su Twitter . Metti mi piace su Facebook . Scrivici a .

Enoteca e mercato di Cork

(Soddisfacente/Buono)

1805 14th St. NO.
202-265-2675.
corkdc.com.

Aprire: Cena in enoteca dal martedì alla domenica.

Prezzi: Piccoli piatti da condividere da $ 5 a $ 20.

Controllo del suono: 73 decibel / Deve parlare a voce alta.