Come smontare una macchina da caffè: smontaggio sull'esempio di Delonghi ECAM

Ho scritto più di una volta che non riparo macchine da caffè e non ho le conoscenze necessarie per diagnosticare, soprattutto a distanza, da una fotografia.

Tuttavia, a volte faccio alcune cose semplici per me stesso. Proprio di recente c'era un motivo per arrampicarsi su Delonghi ECAM 350.55 , e ho deciso che vale la pena documentare il processo, improvvisamente sarà utile a qualcuno. Soprattutto alla luce del fatto che il 90% dei modelli dell'azienda con cappuccinatore automatico su piattaforma ECAM - i più diffusi in Delonghi - sono quasi uguali all'interno.

Il motivo era il versamento irregolare del caffè dall'erogatore: l'ugello sinistro versava molto peggio. In generale, questa è una lamentela estremamente comune, anche se a giudicare semplicemente dalle recensioni sotto le mie recensioni. Questo può accadere su qualsiasi auto e il marchio Delongy è generalmente insignificante qui. Nel 99% dei casi si tratta semplicemente di un beccuccio di alimentazione ostruito. All'interno, un tubo si adatta ad esso e il flusso è semplicemente meccanicamente, scanalato, diviso in due fori. O il foro o le scanalature nel beccuccio sono banali ostruiti da qualcosa. Spesso aiuta una spazzola lunga e stretta, che deve essere irruvidita negli ugelli. Ma non sempre.



È successo così questa volta, il pennello non ha aiutato, era necessario raggiungere il distributore. E puoi arrivarci solo smontando il corpo quasi rotondo. Fortunatamente le macchine da caffè Delonghi sono molto più facili da smontare rispetto a tedesche come Bosch o svizzere come Jura (queste sono generalmente solo in servizio o con uno strumento speciale), in termini di complessità sono quasi al livello di Saeco e Philips. Andare!

Smontaggio passo passo della macchina da caffè Delonghi ECAM 350.55 con foto e descrizione degli interni

Oltre ai soliti cacciaviti Phillips e piatti, da uno strumento più astuto abbiamo bisogno di una testa (bit o cacciavite separato) di dimensioni standard T20H , popolarmente chiamato esagono con perno .

  1. È su tali viti autofilettanti che viene piantato il coperchio posteriore, che deve essere rimosso per primo.
    Smontaggio della macchina da caffè ECAM Delonghi
  2. Successivamente, entrambi i pannelli laterali devono essere spostati indietro su tutta l'area e rimossi tirando verso il basso e lateralmente sui bordi inferiori.
    Come smontare una macchina da caffè Delonghi ECAM 350.55
  3. Gli interni ci aprono da 3 lati. Ho etichettato i nodi principali nelle fotografie. Perché, nel rumore generale di tutti gli ECAM Delonghi, il violino principale non viene suonato nemmeno dal macinacaffè, come è consuetudine per la maggior parte delle macchine da caffè, ma dal motore e dal cambio dell'unità di infusione? Perché il macinacaffè, come la pompa, è fissato al telaio del corpo tramite supporti in gomma, il che riduce significativamente il rumore da essi. Ma il cambio dell'infusore di Delongy è più rumoroso della concorrenza.


  4. Rimuovere semplicemente tirando delicatamente ma con forza verticalmente verso l'alto la manopola di regolazione della macinatura, che si trova nel contenitore dei chicchi. Ricorda la posizione in cui si trovava!
  5. Svitare le due viti autofilettanti sul retro e sollevare l'intero pannello superiore insieme al contenitore chicchi. Sollevare esattamente dalla parte posteriore. Il bordo anteriore del pannello superiore si aggancia con 4 fermi sul pannello anteriore della macchina da caffè. Hai solo bisogno di tirare indietro delicatamente l'intero pannello superiore.

  6. Se non hai intenzione di smontare il macinacaffè della tua macchina da caffè Delonghi ECAM, non è necessario scuotere/torcere il gambo/l'ingranaggio del regolatore di macinatura. Per ogni evenienza, ricorda la posizione, puoi mettere due segni su entrambi gli ingranaggi con un pennarello nero.
  7. Per rimuovere il pannello frontale è necessario svitare 3 viti autofilettanti da un lato e 2 dall'altro. Inoltre, scollega il filo giallo superiore che va al pulsante di accensione. È solo una linguetta di metallo a molla.

  8. Dopodiché, guardiamo l'auto dalla parte anteriore. Puoi vedere che il rivestimento frontale è composto da due, e in effetti anche tre parti. La metà superiore con il modulo schermo e quella inferiore, divisa in due parti, il pannello sinistro è montato all'uscita del cappuccinatore, quello centrale - sotto il modulo schermo. Ma sono collegati e non è necessario separarli per rimuoverli. Devi solo prendere la metà inferiore da entrambe le parti e tirare i loro bordi inferiori verso di te e verso l'alto: dovrebbero andare all'interruzione e saltare fuori dalle scanalature. È chiaro che all'ultimo momento il pannello deve essere rimosso dall'uscita del cappuccinatore - rimane al suo posto. A proposito, sotto il cappuccinatore, o meglio l'uscita acqua/vapore, l'estremità della caraffa. C'è un altro finecorsa sopra l'uscita acqua/vapore, non è visibile, appartiene anche al lattaio.
  9. Facciamo lo stesso con la metà superiore del pannello frontale: tiriamo il bordo inferiore verso di noi e verso l'alto. Spostiamo solo un po 'di più le pareti laterali: ci sono orecchie sui lati, da cui abbiamo svitato le viti, si aggrappa con esse al telaio del case. Di conseguenza, abbiamo accesso alla scheda dei pulsanti frontali e al modulo dello schermo. Puoi rimuovere la scheda svitando 4 viti autofilettanti qui e una piccola in basso, non visibile in foto.
  10. Ecco come appare il frontale senza rivestimento. L'erogatore del caffè è montato su un telaio avvitato con 4 viti autofilettanti. Anche qui la punta argentata è già stata rimossa dai dispenser; era attaccato a una vite situata all'estremità inferiore proprio al centro degli ugelli del caffè.
  11. Dopo aver rimosso il telaio, è necessario rimuovere la parte mobile direttamente con l'erogatore e gli ugelli. Si allunga solo sui corridori, ma qui devi stare attento. ATTENZIONE! Sul retro della guida sinistra si muove un fermo di arresto, che è realizzato sotto forma di un brufolo di plastica su una molla. Quando tiri su il distributore, prendi la molla e il protettore, voleranno fuori a sinistra.
  12. Estrarre il modulo erogatore, rimuovere il coperchio da esso, c'è un semplice fermo e troviamo il motivo della divisione irregolare del flusso di caffè in due ugelli: un piccolo granello di caffè nel canale sinistro. Nella foto, questo è un granello marrone vicino all'irrigidimento. Ce n'era già abbastanza per restringere il canale, facendo sì che il caffè scorresse per lo più attraverso il foro a destra.

Asportato lo sporco, rimontato in ordine inverso - la riparazione dell'erogatore del caffè della macchina da caffè Delonghi ECAM può considerarsi completata.

Ma, cogliendo l'occasione, posterò qualche altra foto con spiegazioni sul dispositivo ECAM Delonghi per chi fosse interessato.

Ripeto, il 90% di tutte le macchine da caffè della serie ECAM Delonghi sono disposte internamente in questo modo e la loro analisi è identica al processo descritto con la differenza nei dettagli minori. Sì, non ho pubblicato istruzioni su come rimuovere il motore e il cambio di memoria, sostituire le macine nel macinacaffè, riparare la pompa e smontare la multivalvola, ma se decidi di farlo, puoi farlo da solo meglio di io, perché non so come

Domanda risposta:

  1. remontano.ru/stati/kofemashiny/kak-nastroit-penu/
    Il Delongue ha una regolazione simile e se sì dove?

    Giorgio

    come scegliere il latte

    15 ago 21 c 23:47

    • nell'articolo sotto il link è scritta una specie di assurdità. La regolazione della schiuma a 350,55 avviene con una rotazione meccanica nella parte superiore del cappuccinatore.

      gennaio

      19 ago 21 c 13:59

      • 1 articolo su un'altra macchina. 2 Mi chiedo se 350.55 abbia qualcosa del genere. regolazione dell'erogazione del vapore oltre a quella personalizzata pubblicamente disponibile sul cappuccinatore.
        Beh, non vedo nessun altro motivo per rifiutare di frustare come mancanza di vapore.

        Giorgio

        3 set 21 c 00:10

        • Per quanto ne so, non ci sono altre impostazioni.

          gennaio

          8 set 21 c 08:15

  2. ma come lo stesso nell'impianto impostare la quantità di vapore richiesta. inoltre la macchina lo cambia anche nel processo di preparazione delle bevande, altrimenti riceveremmo sempre o solo latte caldo o solo schiuma.

    Giorgio

    10 set 21 c 02:31

    • Le macchine di Delongy non cambiano la quantità di vapore nel processo di servizio, che è stato impostato sulla brocca con una torsione - questo va avanti tutto il tempo.

      gennaio

      13 set 21 c 16:55

  3. Quando si prepara un latte secondo la ricetta, si versa prima un po' di latte e solo dopo la schiuma. come si fa la distinzione latte/schiuma? pressione? temperatura? numero? in qualche modo questo parametro è impostato in fabbrica ed è improbabile che sia cucito meccanicamente. molto probabilmente, regolando o sostituendo un sensore, è possibile ottenere il risultato desiderato. la domanda principale con l'aiuto di qual è la differenziazione: pressione, temperatura, volume. quindi puoi curiosare nella direzione richiesta e ottenere un qualche tipo di risultato come ricevuto / fallito. se non ha funzionato, allora riprendi.
    mi sembra una causa improbabile di rottura fisica di qualcosa. Bene, è difficile credere che un'azienda abbastanza nota abbia problemi sistematici con la qualità dei componenti.

    Giorgio

    13 set 21 c 17:31

  4. in nivon, quando fai un latte macchiato, puoi vedere chiaramente quando versa il latte e quando fa schiuma. scusate la delonga, a questo punto non ho affinato la mia osservazione.

    Giorgio

    13 set 21 c 17:32

    • Non c'è niente da affilare, hanno diversi sistemi di cappuccinatore. Sì, nivona può passare dal riscaldamento del latte alla schiuma, delongi no. Ripeto, le Delongue montano sempre il latte allo stesso modo, e lei non cambia nulla nel processo.

      gennaio

      13 set 21 c 17:36

      • delongi sa anche scaldare il latte, anche se non separa la schiuma di latte in una bevanda, ma in linea di massima può farlo

        Giorgio

        14 set 21 c 19:17

  5. Jan, sai come funziona l'impostazione della schiuma personalizzata sul cappuccinatore? guardato l'interruttore, trasmette solo alla caffettiera accesa o spenta. la dimensione di cosa e dove nel cappuccinatore7 può giocare con esso è regolata? all'improvviso cosa succede.
    ZY Ho già cancellato la caffettiera per me stesso, quindi non è mai un peccato condurre esperimenti con essa.

    Giorgio

    25 set 21 c 21:03

    • Il regolatore circolare sulla brocca ha una gamba sul retro, su cui è presente una sottile scanalatura su un lato, quando l'interruttore viene ruotato a destra, la scanalatura si apre di più e l'aria più attiva viene aspirata nel canale di schiumatura del latte . Il tasso di schiuma è solo la quantità di aria fornita. Niente aria - solo riscaldamento del latte, molta aria - alta schiuma.

      gennaio

      27 set 21 c 10:23

  6. quelli che puoi provare aumenteranno la sezione trasversale della scanalatura. se aumenta il solco sulla gamba? larghezza profondità o lunghezza. Che cosa mi consiglia?

    Giorgio

    27 set 21 c 19:21

    • Non ne vale la pena, perché tutto è verificato in modo molto preciso lì, aumentalo e generalmente smetti di schiumare. E, soprattutto, perché? Consiglierei di non modificare nulla, ma di posizionare il regolatore leggermente a sinistra del centro per una schiumatura ottimale.

      gennaio

      1 ottobre 21 c 08:26

      • quindi non schiuma affatto la nifiga. le persone sul forum scrivono qualcosa su un bug nel firmware. da qualche parte anche allora è stato azzerato ha cominciato a funzionare. https://forum.expert-cm.ru/index.php?action=profile;area=theme;u=18517

        Giorgio

        1 ottobre 21 c 16:51

        • Il tuo link porta al profilo dell'utente.
          Se il cappuccinatore non fa schiuma ed è decisamente pulito, si tratta più di un problema hardware e non di un problema del firmware. Potrebbe esserci un problema con la valvola del cappuccinatore. Potrebbero esserci delle perdite d'aria da qualche altra parte, o viceversa, l'aria non viene aspirata nel cappuccinatore. Per cominciare, puoi anche guardare gli O-ring all'uscita dall'auto.

          gennaio

          8 ott 21 c 07:12

      • ha scritto che quando si utilizza l'acqua dell'osmosi inversa, il difetto si ripeterà, in alternativa, hanno suggerito di utilizzare l'acqua in bottiglia, al mio commento che le bottiglie contengono la stessa acqua dell'osmosi inversa - hanno taciuto modestamente.
        Inoltre, il responsabile delle vendite dell'ufficio del sito Delongi ha chiamato gli idioti tecnici di Delong che non sanno come riparare le auto.

        Giorgio

        21 nov 21 in 08:39

        • Le bottiglie non sono la stessa acqua, sono mineralizzate dopo l'osmosi. Se il sistema osmotico non ha l'ultima cartuccia mineralizzante (vengono anche chiamati condizionatori d'acqua), cioè l'acqua è veramente osmotica, troppo pura, non contiene minerali e oligoelementi, quindi se fai la disincrostazione con tale acqua , quindi i nuovi delong eliminano davvero gli errori e il cappuccinatore smette di schiumare.

          gennaio

          22 nov 21 in 07:29

  7. Come posso inserire un'immagine nel commento?

    Giorgio

    27 set 21 c 19:22

    • Solo tramite collegamento tramite hosting esterno.
      Ma ho capito di cosa parli, ti ho risposto sotto.

      gennaio

      1 ottobre 21 c 08:27

  8. dopo un lungo periodo di inattività, oggi ho acceso questo meraviglioso dispositivo alla rete per verificare - dopo 30 minuti, la macchina inizia a funzionare normalmente quando è accesa, e quindi, secondo le mie sensazioni, a causa del tempo di inattività, il il vapore cominciò a diminuire di un ordine di grandezza. con che cosa possa essere connesso con la mia mente non lo saprò. veramente un'unità meravigliosa. e un produttore ancora più meraviglioso che ha riconosciuto ufficialmente questo bug, ma le unità buggy sono ancora in vendita.

    Giorgio

    30 set 21 c 19:07

    • L'aria potrebbe essere entrata e la pompa da un'accensione non ha pompato il circuito fino alla fine, prova a spingerla fuori nella modalità di erogazione dell'acqua (attraverso un ugello separato) da mezzo litro.

      gennaio

      1 ottobre 21 c 08:52

  9. Jan, buona ora, la nuova macchina da caffè Delonqhi Dinamica ECAM 350.55B perde acqua dal lato dove sono collegati il ​​serbatoio dell'acqua e la macchina da caffè. L'auto è stata acquistata a San Pietroburgo, ora si trova ad Astana (Kazakistan). Non ci sono centri di servizio in città. Ammetto che è possibile un difetto di fabbrica e non tengono le guarnizioni, ma forse c'è qualche altro motivo? La macchina ha preparato 10 tazze ...

    Michael

    15 nov 21 in 08:16

    • Sembra che ci dovrebbero essere funzionari ad Astana ...
      Beh, in generale, sì, una specie di matrimonio. Oppure un'auto con acqua è stata trasportata in aereo da San Pietroburgo ad Astana e scongelata - potrebbe avere molte perdite da questo. In questo caso, è necessario aprire e risolvere i problemi.

      gennaio

      15 nov 21 in 14:55

  10. e la battaglia continua ancora...
    Sopporto il cervello sostenuto dai delongues. - primo risultato

    De'Longhi.ru help Oggi, 15:49
    A te
    Su tua richiesta è stata emessa una domanda per un servizio in loco, le informazioni sono di seguito:

    ВС Numero di domanda - TPV0421728

    Il nome dell'ASC che esegue il lavoro: LLC Orbis, (812) -379-5655

    Contattare il numero di telefono per chiarire le informazioni sull'applicazione - 8-800-200-52-62

    Giorgio

    21 nov 21 in 08:36