Aglio Elefante

Sguardo di questa settimana su cosa c'è di nuovo, generoso o misterioso nelle corsie dei prodotti.

Quella che segue è una storia vera: una notte un gruppo di ventenni uscì per tapas e drink. Un certo festaiolo, che rimarrà senza nome, ordinò aglio arrosto di elefante con focaccia. Era così innamorata dei chiodi di garofano dolcemente caramellati - la consistenza setosa, la fragranza inebriante, il sapore sorprendentemente delicato - che si rifiutò di condividere. Ha proceduto ad assaporare l'intero antipasto da sola.

La mattina dopo fu prontamente rimandata a casa dal suo lavoro presso uno studio legale di K Street; l'inconfondibile profumo d'aglio che esce dai suoi pori.



Eldorado cappuccinatore

La morale? Resisti alla tentazione di mangiare troppo aglio di elefante.

Chi ha assaggiato l'aglio dell'elefante ne comprende il fascino. Di sapore molto più delicato dell'aglio comune, rimane comunque una potente fonte di sapore di aglio (nonostante il fatto che sia più strettamente correlato al porro rispetto all'aglio vero e proprio).

COME SELEZIONARE E CONSERVARE: Selezionare l'aglio con chiodi di garofano che siano sodi e carnosi, non avvizziti. Una testa d'aglio di elefante è in genere delle dimensioni di un'arancia e può pesare fino a un chilo.

Conserva le teste d'aglio intere in un luogo fresco e buio, lontano da altri alimenti, per un massimo di sei settimane. Una volta separati, i chiodi di garofano devono essere conservati allo stesso modo, con la buccia intatta, per un massimo di una settimana.

COME PREPARARSI: A causa del suo prezzo piuttosto elevato (da $ 2 a $ 3 a testa), l'aglio dell'elefante è meglio riservato per i preparati che sfruttano la sua dolcezza dolce, come la torrefazione. Strofinare burro o olio d'oliva sull'esterno cartaceo. Se lo si desidera, tagliare la punta della testa per consentire al burro o all'olio di bagnare le parti superiori scoperte dei chiodi di garofano all'interno. Avvolgere in un foglio o metterlo in una piccola teglia coperta e arrostire a circa 350 gradi fino a quando non si ammorbidisce, almeno 30 minuti. Mettere da parte a raffreddare leggermente prima dell'uso.

Oppure, se stai arrostendo pollo o carne, separa semplicemente i chiodi di garofano, saltali nella padella (insieme a carote, cipolle e patate) e mescola di tanto in tanto.

La pasta d'aglio da una testa d'aglio arrostita può essere persuasa dagli spicchi semplicemente spremendo dal fondo. Spalmatelo sul pane o usate per insaporire purè di patate o ravvivare sughi in padella. Mescolare con burro ed erbe per un burro all'aglio.

Quando incorpori qualsiasi tipo di aglio in cucina, ricorda quanto segue:

* L'aglio non sbucciato ha il sapore più delicato. Per un'innocua presenza di aglio, utilizzare chiodi di garofano interi, pelati o non pelati, a seconda della ricetta. Schiacciare il chiodo di garofano rilascia ulteriore sapore.

* Per una presenza di aglio molto pronunciata, tritare l'aglio; più piccolo è il macinato, più robusto è il sapore.

* L'aglio dell'elefante è fantastico per un burro all'aglio delicato con erbe miste.

caffettiera spb

* L'aglio dell'elefante tende a rosolare più rapidamente rispetto ad altri tipi di aglio, una reazione che fa emergere un sapore amaro.

-- Renee Schettler