Domande frequenti (F.A.Q.)

In questo materiale ho raccolto e continuo a raccogliere e consolidare le risposte alle domande più frequenti nei commenti, in modo da non riprodurre ripetizioni sotto gli articoli, e il lettore potrebbe trovare immediatamente le informazioni chiave in un unico posto. Le domande sono divise in gruppi logici.

Nozioni di base / programma educativo - da leggere

Le domande più popolari, così come le conoscenze di base, i principi e le differenze rilevanti per la maggioranza, le ho inserite in articoli separati:

Scelta e acquisto

operazione

Caffettiere Rozhkovy

Consiglia cosa scegliere/acquistare/è meglio: [sostituire il nome di una macchina da caffè] o [sostituire il nome di un'altra]?



Caro, quando scrivi nel commento, consigli cosa scegliere questo o questo senza informazioni di accompagnamento, che risposta ti aspetti da me? Stai facendo una domanda generale, alla quale, nella logica classica, ci si aspetta una risposta piuttosto generica, che interessa vari aspetti. Ma ho già recensioni di quasi tutte le macchine da caffè e le caffettiere più popolari, con una probabilità del 95% di avere recensioni di tutti i modelli che menzioni nella tua domanda. E nella recensione di ciascuno, ho già detto tutto ciò che penso di loro in generale. Ti aspetti che riscriva entrambi (o anche più, 3.4, secondo il numero di modelli nella domanda) della recensione personalmente in risposta a te? O vuoi davvero vedere un solo nome nella risposta, prendi questo?

Quasi mai, se ci si avvicina oggettivamente, è impossibile dire inequivocabilmente che questa macchina è al 100% migliore di questa. A volte è possibile, ma estremamente raramente. Devi sapere perché lo compri, che tipo di caffè bevi, quanti consumatori, dove prevedi di usarlo, che budget, molte sfumature. Senza queste informazioni, indovinare per te è un compito ingrato.

E la cosa più ingrata è rispondere a una domanda che ovviamente è già stata trattata in una determinata recensione, ma il lettore a quanto pare sentiva che cercare una recensione è al di là delle sue forze e l'autore (cioè io) deve rispondergli urgentemente personalmente.

D'ora in poi, tutte queste domande generali senza specifiche, con la sensazione che la persona non abbia letto le informazioni già disponibili sul sito, le invierò qui. Cerca una risposta, inizia con una ricerca (tautologia!), È nell'angolo in alto a destra, funziona bene, una buona idea è guidare separatamente nel nome di ciascun modello, puoi utilizzare solo il numero dell'articolo. Il secondo pensiero è la sezione recensioni, ci sono filtri per produttore e tipo.

Ma la cosa migliore è usa un assistente online interattivo , che ho sviluppato appositamente per la selezione della tecnologia del caffè. Rispondendo a una serie di domande in pochi minuti, riceverai una raccomandazione personale, come dopo mezz'ora di conversazione personale con me. Le domande vengono selezionate dinamicamente in base alle risposte attuali, ogni risposta influisce sull'ulteriore corso della selezione della raccomandazione finale. Questo è il modo più accurato e veloce per consultare un me virtuale.

Aggiornare : un altro servizio fresco e utile che necessario utilizzare prima di postare la tua domanda in merito alla scelta, confronto macchine da caffè .

alla lista delle domande

Quali sono le principali differenze tra le macchine da caffè della stessa marca, perché sono disponibili sia per 20 mila rubli che per 200?

È necessario rendersi conto in modo sobrio: quasi tutti o generalmente tutti i modelli all'interno della stessa marca hanno gli stessi componenti principali che compongono il dispositivo. Prendendo come esempio un distributore automatico di cereali, questi sono: un macinacaffè, una pompa dell'acqua, un elemento riscaldante, un dispositivo per la preparazione del caffè.

Prendiamo, ad esempio, la linea casa delle macchine da caffè Philips/Saeco: hanno tutte lo stesso macinacaffè con macine piatte in ceramica, un termoblocco rotondo in acciaio inossidabile, una pompa Ulka con una pressione massima di 15 bar e la stessa teiera, tranne che per letteralmente un paio di modelli. Così, la bevanda, l'espresso di riferimento, si ottiene su tutte le macchine della stessa marca uguale al 95%.

Le macchine da caffè della stessa marca di solito differiscono:

  • design, dimensioni, serbatoi acqua/caffè/torta,
  • cappuccinatore (panarello / semiautomatico / automatico / con tubo di scarico / con caraffa completa - vedi maggiori dettagli qui ),
  • controllo (meccanico/elettronico/a schermo, alcune regolazioni speciali, come l'altezza della schiuma di latte/caffè, una serie di programmi preimpostati, profili utente, il numero di pulsanti per avviare la preparazione in un clic),
  • Inserisci. funzioni (riscaldamento/accensione tazze, tramoggia separata per chicchi, ecc.).

alla lista delle domande

Quali sono le principali differenze tra macchine da caffè di marche diverse: Philips, Saeco, Delonghi, Bosch, Jura?

All'inizio, Saeko di proprietà di Phillips, così come Gaggia e Spidem. Quindi tutti questi marchi sono la stessa cosa. Si distinguono tutti per l'uso di un macinacaffè in ceramica, un'affidabile teiera rimovibile con un sistema di regolazione adattivo del chicco (misura la densità di una pillola di caffè in base alla resistenza alla compressione del pistone). Il gusto Saek/Philips rivela le sfumature dei caffè complessi in modo un po' più sottile rispetto, ad esempio, alle macchine di Delongy. Ma in generale, ho scritto in modo più dettagliato sulle sfumature del gusto nelle macchine da caffè di diverse marche nel materiale del profilo .

Delongi rende il caffè un po' più caldo e amaro, grazie all'uso di un macinacaffè in acciaio e a un design speciale del blocco termico a flusso continuo e della teiera, che sono fisicamente adiacenti l'uno all'altro. Delongy è famoso per il suo dispositivo di infusione più compatto e semplice, che in teoria consente di non essere unto. Ma consiglio di non trascurare questo e una volta ogni 3-4 mesi, il margine è di sei mesi, eseguire questa procedura ... Delongy non fa macchine da caffè con cappuccinatore semiautomatico con tubo di uscita: né manuale - Panarello, né macchina automatica con caraffa. Quasi tutti i distributori automatici di latte Delongy, invece, dispongono di un regolatore manuale dell'altezza della schiuma di latte con una funzione per la pulizia rapida del percorso del latte. I Delongue sono statisticamente leggermente meno affidabili di Saeko e Yura, ma hanno una garanzia di 5 anni, dal 2020 3 anni.

Ho un nuovo materiale esteso su differenze tra le macchine da caffè Philips Saeko e Delongy ... Compreso il confronto di modelli popolari di entrambi i marchi in diverse categorie di prezzo.

Bosch Si distingue per l'utilizzo di componenti più costosi da riparare, nonché per le sue maggiori dimensioni fisiche. Ma i serbatoi per acqua / grano / torta, di regola, sono anche più grandi. Pertanto, queste auto tedesche sono popolari negli uffici, dove è importante riempire / riempire / buttare via il meno possibile. I distributori automatici di latte Bosch sono sempre dotati di tubo di scarico, ma alcuni modelli sono dotati di una brocca che viene posizionata accanto al tavolo. La bevanda risultante ha il sapore di Saeko. Il design utilizza un macinacaffè in acciaio o ceramica (a seconda del modello), un termoblocco a flusso continuo, una pompa da 15 o 19 bar, un'unità di erogazione rimovibile, anch'essa strutturalmente simile a quella di Saek.

Yura , contrariamente a quanto sopra, è dotato di un dispositivo di erogazione non removibile. Leggi le sue caratteristiche nella risposta letteralmente alla seguente domanda. Se esegui regolarmente il servizio di pulizia, descritto di seguito, il gusto del caffè sarà esemplare, il più vicino possibile a una caffettiera alla carruba a tutti gli effetti. Inoltre, ottimi cappuccinatori: in termini di densità di schiuma da latte simile, sono forse tra i leader. Ma l'azienda Yura prende un markup per il nome. Le auto con le stesse funzioni per lei sono più costose e, allo stesso prezzo di quelle della concorrenza, sono meno funzionali. Accessori: macinacaffè conici in acciaio, pompe 15/19 bar, termoblocchi a scorrimento, contenitori brandizzati in grado di contenere fino a 16 grammi di caffè macinato.

Ne ho uno nuovo esteso materiale speciale sulle caratteristiche delle macchine da caffè JURA con una breve descrizione dei principali modelli per la casa nelle diverse categorie di prezzo.

alla lista delle domande

Cosa è meglio, un infusore rimovibile o non rimovibile?

Una teiera rimovibile deve essere sciacquata sotto l'acqua corrente una volta ogni 1-2, per 3 settimane, a seconda dell'intensità d'uso. Inoltre, deve essere lubrificato regolarmente, ogni 3-6 mesi. Ma così è sempre pulito e la purezza è la chiave per un gusto stabile e buono. Sì, devi tirarlo fuori dal caso per questo, spaventa molti. In realtà, non c'è niente di complicato. Inoltre, diversi marchi li ottengono in modi diversi, con Delongy è un po' più facile. Ma questo non dovrebbe essere enfatizzato, dopo diversi tentativi sarai in grado di estrarre e mettere la teiera su qualsiasi macchina da caffè.

Il dispositivo di infusione non rimovibile è, nel complesso, fornito da due marchi: Krups e JURA. Sulla prima, in linea di principio, non ho la migliore opinione indipendentemente dal tipo di teiera, ma dalle caratteristiche delle macchine da caffè JURA, e la cosa principale è solo la memoria integrata, leggere in materiale speciale .

La teiera non removibile permette di ridurre al minimo la manutenzione della macchina, in quanto non necessita di essere lavata e lubrificata. È più difficile romperlo, poiché non ha bisogno di essere estratto dalla custodia. Questo è tutto vero. Ma c'è un lato negativo della moneta. Tale teiera deve essere pulita rigorosamente secondo il programma con compresse speciali di olio di caffè, che possono essere piuttosto costose, a condizione che vengano utilizzate compresse di marca (ma ciò non è necessario, utilizzare analoghi). Ma la cosa più importante è che non è possibile pulire completamente l'unità di infusione con queste compresse e, dopo 1-3 anni di funzionamento, si verifica un notevole calo del gusto o problemi ancora maggiori. Si tratta solo in servizio, la macchina necessita di essere revisionata mediante pulizia interna, lubrificando le guarnizioni, eventualmente sostituendole. La procedura può costare fino a 10.000 rubli. e oltre: questo è il pagamento per la memoria incorporata.

alla lista delle domande

Quale è meglio, un macinino in ceramica o in acciaio?

Ceramica macinacaffè funziona in modo più silenzioso e riscalda meno il grano. Ma per sentirsi surriscaldati sull'acciaio, è necessario cucinare molte porzioni di fila, a filo, impostando una macinatura fine e, inoltre, dai fagioli tostati scuri. A casa non è realistico surriscaldare i chicchi con un macinino da caffè in acciaio.

Le ceramiche invece sono più fragili; se una pietra colpisce la macina, molto probabilmente si spaccherà. Al contrario, quando si utilizza una grana normale, questo è estremamente difficile da ottenere. La linea di fondo: se acquisti una macchina da caffè per la tua casa, puoi ignorare il materiale del macinacaffè. Se lo prendi per un ufficio / bar, l'acciaio sarà più affidabile.

alla lista delle domande

Cosa è meglio, una caldaia o un termoblocco?

La caldaia è più termostabile, cioè può fornire acqua calda alla stessa temperatura con scostamenti minimi. Questo ha un effetto positivo sul gusto finale del caffè, soprattutto se si utilizzano varietà complesse e si cerca di svelare le sottili sfumature del gusto.

D'altra parte, se la caldaia ha un volume ridotto, cosa particolarmente evidente sulle macchine per caffè espresso domestiche, il volume dell'acqua a questa temperatura stabile può essere banalmente piccolo. Cioè, quando si prepara una serie di bevande o una bevanda di grande volume, sarà necessario interrompere il riscaldamento o preparare con acqua a temperatura inferiore, il che è dannoso.

Nelle macchine per cereali per uso domestico, le sfumature della stabilità termica non sono così critiche e possono essere tranquillamente trascurate. Cioè, non concentrarti sul tipo di riscaldatore, caldaia o blocco termico. In realtà, tra le macchine di casa ormai non ci sono più modelli con caldaia, tutti con termoblocchi. Quando si utilizza una macchina per caffè espresso professionale e materie prime fresche di alta qualità, sarà preferibile una caldaia.

alla lista delle domande

Cosa è meglio, un cappuccinatore manuale con panarello o un distributore automatico?

Il cappuccinatore manuale è essenzialmente un tubo di uscita del vapore. Montare il latte richiede abilità ed esperienza. Circa il 10% degli utenti non impara affatto a lavorare con Panarello. Ma in teoria, montare la panarella può essere anche migliore e più flessibile rispetto all'utilizzo di una macchina automatica, regolando la temperatura e l'altezza del latte e la densità della schiuma su un ampio intervallo. Inoltre, il cappuccinatore automatico elimina la latte art - disegni sul caffè. Maggiori informazioni sul tema dei cappuccinatori - qui .

Ci sono modelli con entrambi i cappuccini contemporaneamente. Per alcuni modelli, vengono installati l'uno al posto dell'altro (esempio: Delonghi ECAM 510.55 ), alcuni hanno entrambi sul caso contemporaneamente (esempio: Saeco Exprelia ). Configurazioni più comuni con due cappuccinatori nelle macchine da caffè commerciali (esempio: Saeco Aulika Top ).

alla lista delle domande

Cosa è meglio, un cappuccinatore con beccuccio o caraffa?

Dipende. Oggettivamente un cappuccinatore con il tubo è più facile da pulire, ma, di norma (ma non sempre), con i tubi di uscita, è un cappuccinatore semiautomatico che richiede di riordinare la tazza tra l'erogatore del caffè e l'erogatore del latte, cioè, preparare bevande a base di latte e caffè in un clic non funzionerà ...

Il cappuccinatore a pipa permette di intingerlo direttamente nel tetrapack con il latte, ma in compenso necessita di un posto vicino alla macchina del caffè. Mentre una brocca incorporata viene solitamente posizionata su un supporto anteriore senza richiedere ulteriore spazio sul tavolo.

Puoi versare il latte speciale per il cappuccino in una brocca (non c'è assolutamente alcun latte montato bene, hai bisogno di più proteine, il contenuto di grassi non è così importante, ma l'optimum è 2,5-3,5%, devi selezionare per marca, leggere la mia recensione di latte per cappuccino ) e conservatela in questo barattolo in frigorifero sullo scaffale. Se usi altro latte da bere, dovrai versarlo in un contenitore intermedio con un tubo o non confonderti in diverse confezioni / pacchetti di tetra.

Allo stesso tempo, la schiuma con cappuccinatori puliti e funzionali non dipende dal loro tipo: con un tubo e una brocca, di regola, viene montata bene.

alla lista delle domande

Quanto è meglio una caffettiera/macchina per caffè espresso con una valutazione di 19 bar?

Non quanto. L'espresso deve essere erogato ad una pressione di circa 9 bar. Sia 15 che 19 bar sono misurati all'uscita della pompa stessa. La pressione di infusione finale dipende dalla resistenza all'ingresso della camera di infusione, dalla resistenza del pellet di caffè e, soprattutto, dall'uscita all'alimentazione. Quindi i produttori di macchine da caffè e caffettiere selezionano tutti i componenti e progettano in modo tale da fornire circa 9 bar di pressione finale.

Nella tecnologia professionale della carruba non esistono esaltatori, cioè elementi strutturali (filtri, valvole) che adeguano la pressione a quella di riferimento, e il barista ottiene le condizioni necessarie esclusivamente con una corretta pressatura della pastiglia di caffè.

alla lista delle domande

Quando ha senso acquistare una macchina da caffè a capsule?

La macchina da caffè a capsule offre la massima facilità di preparazione e un minimo di preoccupazioni per la manutenzione delle attrezzature. Ci sono due inconvenienti principali. Il primo è vincolante per capsule di un sistema specifico. Questo, di regola, non consente di sperimentare con i sapori, sono limitati a quelli prodotti con questo sistema di capsule. Inoltre, i cereali freschi di qualità sono semplicemente più gustosi.

In considerazione del legame con alcune capsule, i produttori lo usano con potenza e forza. Le capsule sono costose, ed entro sei mesi o un anno (consumando almeno 4 tazzine di caffè al giorno) recupererai la differenza del costo del distributore iniziale di grani + chicchi per questo periodo. Ma se non bevi molto caffè, o anche non tutti i giorni, allora una macchina da caffè a capsule può essere un'ottima soluzione: il pagamento in eccesso per le capsule richiede molto tempo, e la semplicità è qui e ora. Maggiori dettagli - nel materiale del profilo sulle caffettiere a capsule .

Inoltre, c'è un'altra area di applicazione per le stanze delle capsule: piccoli hotel con letteralmente diverse stanze, ostelli, tavoli di distribuzione a basso traffico senza personale di servizio. Questo è conveniente perché puoi tenere registri rigorosi. Oltre al fatto che non hai bisogno di una persona per servire il caffè, l'ospite stesso sarà in grado di premere un pulsante, sul bordo: scrivere una breve istruzione sul muro. Cioè, di conseguenza, il rilascio di ore uomo. Allo stesso tempo, di norma, in tali stabilimenti non è richiesto caffè di alta qualità e si possono utilizzare capsule alternative più economiche. Ma con un'elevata capacità di cross-country, ovviamente, si deve considerare il pagamento in eccesso relativo alle macchine commerciali per il grano.

alla lista delle domande

Voglio una macchina da caffè con cappuccinatore automatico, che sia più veloce, più alta, più forte, più bella. Si prega di avvisare!

Il modulo della domanda può contenere qualsiasi insieme, a volte lungo, a volte corto, di alcuni desideri generali (più conveniente, più semplice, più sicuro, più gustoso), che, tradotti in un linguaggio normale, suonano come i migliori. Cioè, in realtà non portano alcuna informazione per l'orientamento. Lo prendo semplicemente come consiglio una macchina da caffè che fa il cappuccino. In risposta posso offrire i migliori esemplari in termini di rapporto prezzo/qualità, a mio avviso non intendo entrare nei dettagli, descrivendo nuovamente le macchine da caffè già descritte in numerose recensioni, non intendo. E la risposta è: Philips Series 2200 con LatteGo o Delonghi ECAM 22.360 .

Se lo desidera prepara il cappuccino giusto con un solo tocco , cioè in modo che alla porzione di espresso venga aggiunta la schiuma di latte, e non viceversa, poche macchine da caffè sono in grado di farlo. Ecco la lista a partire dal 2020 ... Voglio di più? Per voi collezioni migliori macchine da caffè fino a 60.000 e i migliori modelli premium .

alla lista delle domande

Con quali macchine da caffè posso fare il cacao/cioccolata calda?

Esistono tre categorie di macchine da caffè:

  1. Modelli Premium con le seguenti caratteristiche speciali: Delonghi ESAM 6904 , Delonghi ECAM 650.75/85 , Delonghi Maestosa .
  2. Qualsiasi dispositivo con cappuccinatore manuale. In loro - puoi. Prendere un qualsiasi contenitore, versare il latte, versare il composto di cacao o cioccolato, mescolare con un cucchiaio, scaldare/sbattere (facoltativo) il composto con il vapore. Ecco come si prepara la cioccolata calda con la macchina del caffè.
  3. Macchine da caffè con cappuccinatori automatici e semiautomatici. A rigor di termini, non puoi fare il cacao / cioccolata calda in loro. Cioè, è possibile, ma non per molto. Questa miscela ostruisce rapidamente il tratto del latte, che è quindi difficile / impossibile da pulire. Ma puoi provare, te l'avevo avvertito.
    * Dall'introduzione delle caraffe LatteGo in Philips, possiamo dire che puoi provare a fare la cioccolata calda in queste macchine. Personalmente, non l'ho provato, ma almeno non c'è nulla da intasare lì. C'è qualcosa nel piano, ma è molto facile risciacquare subito dopo la preparazione.

alla lista delle domande

Quanto sono rumorose le macchine da caffè e quali modelli sono più silenziosi?

Tutte le macchine da caffè entry-level e di fascia media (provvisoriamente fino a 712 euro) di qualsiasi marca in termini di volume funzionano all'incirca allo stesso modo. Sì, alcuni sono un po' più silenziosi, altri un po' più rumorosi, ma le differenze sono insignificanti. Non hanno ancora imparato a macinare il grano in silenzio. I produttori non forniscono informazioni sul rumore prodotto dai loro modelli e io (e apparentemente tutti gli altri) non ho la capacità di misurare con un fonometro, quindi le conclusioni sono, ovviamente, soggettive. Potete apprezzare il funzionamento tipico di una macchina da caffè media nel seguente video, che mostra anche un confronto con il funzionamento di un bollitore convenzionale quando bolle l'acqua.

Per quanto riguarda i modelli più silenziosi. Le macchine da caffè con un forte isolamento acustico funzionano in modo più silenzioso, il che oggettivamente costa denaro extra. Pertanto, non sorprende che i modelli di punta premium di fascia alta siano più silenziosi. In genere, nelle custodie interamente in metallo, il metallo isola ulteriormente il suono. Gli esempi possono essere trovati nell'elenco I migliori modelli premium ... Funzionano in modo più silenzioso di quello mostrato nel video di circa il 20-30%.

alla lista delle domande

Quali auto possono essere controllate a distanza dal telefono? Ecco un elenco aggiornato

Distributori automatici di cereali :

Caffettiere a goccia :

alla lista delle domande

Perché i prezzi per la stessa macchina da caffè o caffettiera differiscono 2 o più volte in negozi diversi? Qual è il trucco, perché avere paura?

Questa è una situazione normale per il nostro mercato, poiché quasi nessuno al mondo rispetta il prezzo di vendita consigliato (questa cifra è solitamente indicata sul sito Web ufficiale del marchio). E in considerazione del fatto che le macchine da caffè sono un prodotto ad altissimo margine, i negozi possono permettersi di fare uno sconto anche doppio, mantenendo la redditività (sì, puoi immaginare i reali prezzi di acquisto di questo prodotto). Tali riduzioni della metà del RRP (prezzo al dettaglio consigliato) si trovano anche in player abbastanza grandi come M.Video ed Eldorado, negozi ufficiali del marchio. In generale, da questo punto di vista, non c'è da preoccuparsi. Spina 2x prezzo - ok .

Un'altra cosa è che dietro questo potrebbe (ma non è assolutamente necessario!) nascondere un prodotto grigio: un prodotto destinato alla vendita in altre regioni, non nel Mondo, ma, ad esempio, in Polonia. Questo è popolarmente noto come Eurotest invece di Rostest, PCT. Il problema del prodotto grigio: la garanzia è fornita dal negozio che ti ha venduto la macchina da caffè o la caffettiera e il centro di assistenza ufficiale del marchio potrebbe (e molto probabilmente) rifiutarsi di ripararlo gratuitamente. È impossibile dire in anticipo che un particolare negozio vende il 100% di grigio. Da un lato questo si riscontra in una minoranza di casi in generale, ma è estremamente raro anche per i grandi player, fino al condizionale Technosila. Pertanto, io, ad esempio, non posso orientare con precisione nulla al riguardo.

Puoi verificare il fatto del PCT (certificazione russa) per telefono per un prodotto specifico, ma ti avverto subito che i consulenti al telefono o, ad esempio, nel trading floor, potrebbero non saperlo davvero. Non dovresti giurare loro forte per questo. Il commercio è organizzato in modo tale che gli acquirenti del negozio potrebbero non informarli di ciò e il consulente spesso non vede nemmeno la merce che ti verrà consegnata.

Ecco un esempio illustrativo di un tentativo di scoprire il candore di un prodotto da un funzionario di un nostro lettore.

Secondo la legge, i negozi russi (persone giuridiche registrate nel mondo) sono tenuti a fornire una garanzia, almeno da soli, indipendentemente da ciò che commerciano, ma se acquisti in negozi esteri (come l'universo informatico tedesco), allora considera che non avrai alcuna garanzia...

Lo stesso vale per le situazioni in cui un modello più giovane è più costoso di uno più sofisticato. Anche se, logicamente, dovrebbe essere il contrario. Le ragioni sono simili: nessuno osserva il prezzo consigliato, le promozioni e gli sconti per un modello più costoso, le diverse politiche di prezzo di diversi negozi, possibilmente l'importazione dall'Europa.

alla lista delle domande

In un posto vendono [sostituire qualsiasi nome per una macchina da caffè] made in China, in un altro, la produzione in Romania, e altri ancora scrivono l'Italia? Dov'è la verità, quale scegliere?

Qualsiasi modello preso separatamente di una macchina da caffè di qualsiasi marca, anche Philips HD8822, anche Delonghi ECAM 350.15, anche Jura E60 o qualsiasi altro è realizzato in uno stabilimento specifico. Tutte le feste, in tutti i negozi. Se, ad esempio, Philips HD8649 è prodotto in Romania, allora tutte le copie in tutto il mondo proverranno dalla Romania.

Eventuali discrepanze si basano su un solo motivo: la curvatura dei gestori di contenuti irresponsabili e disattenti dei negozi online che non conoscono e non vogliono o non possono determinare la posizione reale del produttore. In particolare in questo c'era Player.Ru (un articolo separato su di lui), che sembra essere stato prescritto a tutte le macchine da caffè dalla Cina, ma visti i prezzi record in questo negozio, questo è perdonabile. Ma dobbiamo rendere omaggio al fatto che i produttori chiaramente non rivelano dove è assemblato quale modello della macchina da caffè. Tuttavia, in ogni caso, qualsiasi modello viene raccolto in un solo luogo.

E a proposito, all'interno del marchio, ad esempio Philips, non dovresti aver paura dei modelli rilasciati in Romania e inseguire l'assemblaggio italiano, la qualità costruttiva è sempre la stessa e non dovrebbe influenzare la scelta del modello.

alla lista delle domande

Cosa cercare quando si acquista una macchina da caffè usata? Vale la pena acquistarne uno usato?

Aggiornamento: l'ho tirato fuori materiale esteso sull'acquisto di una macchina da caffè usata per la casa, l'ufficio e il commercio . Consiglio di leggerlo su questo argomento.

L'acquisto di cose usate, comprese le macchine da caffè, è affare personale di tutti. Personalmente, sono scettico su questo. Allo stesso tempo, una macchina da caffè è, grosso modo, non un telefono, che di solito soffre solo esternamente. L'attrezzatura da caffè inizialmente ha una maggiore suscettibilità ai guasti, perché funziona con mezzi aggressivi, acqua (se pensi che l'acqua sia un'entità innocua versa il telefono da un bollitore), chicchi e caffè macinato (e questo è organico che tende a deteriorarsi , come qualsiasi prodotto alimentare), in esso si sviluppano alta temperatura (fino a 150 gradi) e pressione. È sciocco pensare che questo aumenti l'affidabilità del prodotto. Pertanto, le macchine da caffè in relazione ad altre apparecchiature, in linea di principio, si rompono spesso, questo deve essere dato per scontato, questo è normale.

Gli apparecchi da caffè richiedono assistenza. Qualunque. Non pulire lo schermo del televisore con un panno una volta all'anno. Se la manutenzione non viene eseguita o viene eseguita con noncuranza, il rischio di guasto aumenta notevolmente. Si è rotto, come è stato riparato, come l'auto è stata revisionata onestamente (in caso di problemi) difficilmente te lo diranno. Se fai la domanda, cosa cercare, posso concludere che non sei molto esperto in materia e sarà difficile per te determinare l'usura in ogni caso.

In considerazione della fragilità fondamentalmente maggiore di tali apparecchiature e dell'elevato costo delle riparazioni, la garanzia rilasciata per una nuova unità nel caso delle macchine da caffè è molto più rilevante di una garanzia per un frigorifero convenzionale. Infatti, le frequenti riparazioni in garanzia sono in parte incorporate nell'alto prezzo iniziale dei dispositivi da parte del produttore stesso.

Se decidi ancora di prendere una caffettiera o una macchina da caffè usata, puoi prestare attenzione all'aspetto, allo stato degli interni (tiralo fuori, ispeziona l'unità di infusione, la pulizia del vano interno in cui è installato). La teiera dovrebbe avere almeno tracce di grasso, gli O-ring (solitamente rossi) dovrebbero essere intatti, privi di crepe e relativamente morbidi. Potresti spostare alcune parti dell'infusore per capire l'usura delle parti e come prendersene cura, ma ho paura di darti questo consiglio, puoi romperlo all'improvviso.

Quindi, prepara tutte le bevande possibili, espresso, americano, cappuccino, latte. Puoi anche prepararti, portare della grana neutra, come Julius Meinl, impostare la macinatura a valori medi, la forza (se c'è una regolazione) anche a metà. Puoi navigare in modo molto semplice, se non ti piace affatto il gusto, emana un'acidità eccessiva o un'amarezza bruciata e brillante in tutti i tipi di bevande, quindi questo è già un brutto segno. Ma questo, ripeto, dipende fortemente anche dalla grana.

Dopo una serie di preparazioni, guardare indietro nella vaschetta raccogligocce, nel contenitore per torte, nel vano infusore e rimuoverlo. Tutto dovrebbe essere regolare ovunque. Non dovrebbe esserci acqua sotto la macchina, dovrebbe esserci acqua nella padella, ma non attraverso la parte superiore. La torta è in un contenitore, non tutto l'interno. Anche la teiera non è impostata. Le pillole di caffè sono più o meno sagomate.

Se sai come fare e questo è generalmente applicabile, guarda il contaporzioni (disponibile, almeno facilmente, non su tutte le macchine), supponi che se la macchina faceva più di 10 porzioni al giorno (dividi il totale per il tempo della sua primo acquisto), quindi è meglio rifiutarlo in linea di principio. Ciò significa che la macchina è stata utilizzata in questo modo, molto probabilmente in operazioni commerciali o in ufficio. Gli impiegati, qualunque cosa dica il venditore, di solito sono pagati di più, perché in ufficio l'auto non è nessuno.

Se il contatore mostra meno di 1000 tazze, molto probabilmente, anche tenendo conto del fatto che la macchina non è mai stata revisionata, sarà viva.

Dopo aver acquistato una macchina da caffè usata, indipendentemente da qualsiasi cosa, fai tutti i lavaggi due volte uno dopo l'altro, di cui in modo più dettagliato nel materiale del profilo ... Vale anche la pena lubrificare la teiera, comunque. Se hai preso una specie ben consumata con un alto chilometraggio, ordina e cambia immediatamente gli O-ring, maggiori informazioni su questo in un articolo sulla manutenzione e riparazione delle macchine da caffè .

alla lista delle domande

Cosa puoi dire del negozio Pleer.ru? Prezzi bassissimi, ho paura di una fregatura, posso comprare lì?

Ero così stanco di rispondere a tali domande nei commenti che ho scritto un articolo separato sul negozio Player.ru.

alla lista delle domande

Ho deciso di prendere [inserire qualsiasi nome di modello], ma il negozio è scoraggiato. Dicono che su questo modello sia stata installata una pompa cinese! È vero ed è critico?

Me ne sono già lamentato più volte nei commenti, un tipico esempio.
E di regola, questo si dice dei modelli Delonghi o Philips abbastanza collaudati.

Il fatto è che anche sulle caffettiere cinesi, nel 95% dei casi, mettono pompe italiane ULKA/CEME o loro analoghi. Una rara eccezione con una pompa cinese come una caffettiera Kitfort KT-702 .

La cosa peggiore è che quelle caffettiere, da cui sono scoraggiati dall'acquisto, hanno pompe italiane, e il negozio inganna deliberatamente l'acquirente per vendergli un prodotto presumibilmente molto più affidabile, che, non solo è più costoso, è in infatti un tipo OEM-cinese Polaris 1515E .

Sospetto che in tali scuse, la pompa possa assumere le sembianze di altri componenti importanti: una caldaia, una valvola di emergenza, un filtro per il caffè, un cappuccinatore e altri.

L'elenco di tali negozi cambia di volta in volta, quindi non ha senso fornire collegamenti esatti, ma c'è il forte sospetto che dietro tutti ci sia lo stesso gruppo di iniziativa. Il mio consiglio è inequivocabile, se, quando provi ad acquistare una caffettiera collaudata, iniziano a strofinarla in quanto è peggiorata, ma per te è meglio, allora dovresti immediatamente abbandonare qualsiasi acquisto in questo negozio.

Più in dettaglio su questo, così come altre sfumature quando si acquista una macchina da caffè o una caffettiera leggi nel materiale del profilo .

alla lista delle domande

Conviene (e dove) acquistare una macchina da caffè all'estero? Quali sono le insidie ​​quando si acquista all'estero.

La risposta e la discussione su questo argomento sono state spostate in una pagina separata. sulle macchine da caffè di Germania, Polonia, Italia, Finlandia e resto d'Europa.

A titolo illustrativo, di cosa si tratta e perché attira l'attenzione: un esempio di prezzi bassi per le macchine da caffè dalla Germania: http://shops.mercatos.net/catalog/kofemashiny-i-kofevarki_1320 .

alla lista delle domande

Perché la tavoletta di caffè si sfalda / non mantiene la sua forma / si forma male / acquosa?

Leggi di più su questo. nel materiale del profilo .
alla lista delle domande

Come pulisco e mi prendo cura della mia macchina da caffè?

Maggiori informazioni sui materiali di questo profilo: disincrostanti e olii caffè , riparazione e manutenzione di una macchina da caffè

alla lista delle domande

Il cappuccinatore automatico ha smesso di fare la schiuma, cosa devo fare?

Il motivo è, di regola, nella purezza del tratto lattiero. Ma c'è un'eccezione: usi un altro latte, o anche latte, ma da un lotto diverso. Il grado di schiuma del latte dipende fortemente dal latte specifico. Quindi controlla quello che si è rivelato prima, forse fallisce. Oppure prova verificato da me Marche. Li consiglio anche per il pannarello cappuccinatore a mano.

Tuttavia, di solito il problema non è nel latte, ma nel cappuccinatore. Eliminare i malfunzionamenti evidenti, come una multivalvola avvelenata, un termostato o una caldaia del vapore difettosi, ecc., Di solito è una questione di pulizia. Tutte le parti relative al vapore e al latte devono essere accuratamente pulite. Smontare il cappuccinatore o la lattiera secondo le istruzioni, immergere in una soluzione di soda (un cucchiaio per litro) e acqua calda per diverse ore, sciacquare i tubi, i componenti. Se c'è una lavastoviglie - dentro.

Se questo non aiuta, quindi decalcificare secondo le istruzioni, puoi anche sciacquare il tratto del latte con prodotti chimici di marca per pulire il circuito del latte, tutte le marche producono (ad esempio, Saeco , Giura, Melitta).

alla lista delle domande

Perché la macchina eroga l'espresso in meno di 25-30 secondi? Ho sentito che questo è quanto espresso dovrebbe essere versato!

Non dovrebbe essere nella macchina del caffè. Questo punto di riferimento per la corretta preparazione dell'espresso arriva dalle macchine da caffè professionali con filtro a fondo singolo. Nei monobot, la pressione e la portata del caffè sono regolate dal barista, selezionando la macinatura corretta per i chicchi e formando una tavoletta di caffè secondo la sua mente. Ed è una pillola di caffè opportunamente formata che crea una tale resistenza che l'espresso viene versato per 25-30 secondi.

In una macchina da caffè, la pressione richiesta di 8-9 bar all'uscita del percorso del caffè è creata non da una tavoletta di caffè ideale, ma da vari esaltatori, valvole, reti e altri trucchi. Questo stesso approccio viene utilizzato per creare una schiuma cremosa. In altre parole, tenendo conto di tutti i tipi di esaltatori, il tempo non gioca più un ruolo come in un barista con una persona senza fondo, e non è necessario prestare particolare attenzione alla velocità dello stretto.

Ma è chiaro che puoi regolare la macinatura e spesso la quantità di caffè macinato (in termini di macchine da caffè - forza), più fine è la macinatura e più caffè, più a lungo lo verserà, ma dimentica una rigorosa equalizzazione per 30 secondi.

alla lista delle domande

How to make ristretto, lungo, double espresso, americano on any coffee machine?

Su tutte le macchine da caffè, anche se non è indicato in nessuna istruzione e non ci sono tasti evidenti e programmi corrispondenti nel menu, puoi preparare qualsiasi bevanda di caffè nero insieme all'espresso, ad esempio:

    Ristretto- questo è un espresso, ma con un volume di 15-20 ml. È possibile regolare la dimensione della porzione su qualsiasi macchina da caffè e persino memorizzare questa quantità in memoria per la ricezione con un clic. Come minimo, l'erogazione può sempre essere interrotta premendo nuovamente il pulsante di alimentazione. Sono arrivati ​​20 ml sul programma espresso - premere nuovamente, interrompere l'erogazione - il ristretto è pronto. LungoÈ un espresso con un volume di 80 ml o più. Ancora una volta, imposta l'erogazione sul programma espresso per un volume maggiore: questo è il lungo. Doppio espresso- avviare alternativamente due preparazioni di espresso, ciascuna con un volume di 30-40 ml. In alternativa avviare l'erogazione di 2 tazze (premendo due volte il tasto espresso o premendo un tasto separato), ma sostituirne una sotto l'erogatore. americano- preparare un espresso singolo o doppio, aggiungere acqua calda dalla macchina del caffè o dal bollitore. Il solito volume totale della bevanda è di 160-180 ml, ma è consentito qualsiasi gusto. Servizio scandinavo alternativo - un espresso singolo o doppio viene aggiunto a una tazza di acqua calda (120 ml, ma è possibile di più) - in questo modo viene preservata un po' di cremosità. Leggi anche materiale del profilo sulla differenza tra americano, lungo ed espresso .

Se la tua domanda riguarda la macchina da caffè Delongy, puoi leggere materiale speciale per lo sviluppo generale. sulle caratteristiche della programmazione delle bevande a Delonghi

alla lista delle domande

Metto sempre una tazza sotto l'erogatore durante il risciacquo della macchina. Perché c'è ancora acqua nella vaschetta raccogligocce?

Quasi tutte le macchine per caffè espresso non si limitano a svuotare l'erogatore del caffè o il rubinetto del vapore nella vaschetta raccogligocce. Durante il risciacquo automatico e durante la cottura, la macchina scarica un po' d'acqua, scavalcando gli scarichi esterni, direttamente nella pentola. Questo va bene. È chiaro che non dovrebbero esserci 100 ml di fusione alla volta. Altrimenti è un segno di perdite di o-ring. Ma 50-100 ml dopo l'accensione, 2-3 preparazioni e lo spegnimento sono normali. Anche se hai sostituito la tazza.

alla lista delle domande

Come misurare la durezza dell'acqua per impostare il valore corretto nell'impostazione o semplicemente capire quanto spesso decalcificare l'attrezzatura?

La durezza dell'acqua nella macchina da caffè può essere generalmente misurata con la striscia reattiva fornita dal produttore. Se non l'hai trovato, potrebbe essere stato incollato su una delle pagine del manuale o della scheda di garanzia, dai un'occhiata più da vicino.

In alternativa, puoi misurare la durezza con un misuratore TDS. Si tratta di un dispositivo per la determinazione della salinità totale dei liquidi, misura in mmol/litro. È spesso usato dagli acquariofili, ad esempio. Ecco una tabella della corrispondenza delle letture TDS ai gradi di durezza tedeschi (dei gradi più comuni) e le letture approssimative di programmazione quando si imposta la durezza in una tipica macchina da caffè.

Se nell'auto non è presente l'impostazione della durezza, ma sei stato in grado di misurarla, puoi concentrarti sul benchmark di fabbrica per gli intervalli tra le decalcificazioni. Dopo circa questa quantità di acqua passata, una tipica macchina da caffè richiede la decalcificazione. Tieni presente che le macchine non contano le porzioni, ma il volume d'acqua. Cioè, se versi porzioni da 200 ml, la macchina chiederà la pulizia più velocemente di una persona che beve solo il classico espresso da 30-40 ml.

TDS, mmol / l <125 125-250 250-375 > 375
° dH <7 7-14 14-21 > 21
Rigidità di impostazione 1 2 3 4
Intervallo di decalcificazione consigliato 120 litri 90 litri 60 litri 30 litri

alla lista delle domande

Come cambio la macinatura? Altrimenti non gira, ho paura di romperlo. Lo stesso qui: cambiato la macinatura, non è cambiato nulla

È necessario cambiare la macinatura (salvo rare eccezioni) solo MENTRE il macinacaffè è in funzione. Proprio quando macina i grani. Non è consigliabile cambiare la macinatura più di una graduazione alla volta. A volte, ad esempio su molte Philips Saeco, è necessario abbassare la leva di cambio macinatura prima di ruotarla. L'effetto di cambiare la macinatura è evidente per 2-3 porzioni.

alla lista delle domande

Si può usare il caffè aromatizzato? Perchè no?

Il caffè aromatizzato o caramellato generalmente non dovrebbe essere usato. Grani - 100% non consentito. Gli additivi, i sapori rimangono un film sul macinino, dopo di che la macinatura soffre. È estremamente difficile pulire il film e spesso può essere fatto solo rimuovendo e smontando l'intero gruppo.

Usare caffè già macinato, versandolo nel pozzo del bypass, è una forzatura, ma lo sconsiglio vivamente. Il motivo è lo stesso, gli additivi cadono e si depositano all'interno del dispositivo di erogazione e dei tubi del percorso del caffè, dal caricatore all'erogatore. Se i sapori sono corrosivi o si abusa semplicemente del caffè aromatizzato, questi additivi sono estremamente difficili da lavare fuori dalla macchina e qualsiasi caffè avrà un retrogusto parassita. Se lo desideri davvero, da una confezione, molto probabilmente, non si verificherà un inquinamento critico, ma dovrai pulire il percorso del caffè dagli oli con compresse speciali.

alla lista delle domande

La macchina del caffè chiede di pulire il vassoio e l'ho pulito di recente, è quasi / completamente vuoto. Come mai?

ecam 23.210

Perché nessuna delle macchine ha un sensore per riempire il contenitore della torta. Non sa quante porzioni ci sono. Ogni macchina è guidata solo dal contatore delle tazzine preparate e altre ancora dal timer. Non appena la macchina ha contato il numero di preparazioni richiesto dall'ultima pulizia del pallet o ha raggiunto una sorta di limite di tempo (per Delonga, ad esempio, sono due o tre giorni, Philips Saeko non utilizza il timer) , chiede di svuotare il pallet.

In questo caso, la macchina determina il fatto di pulire raggiungendo il pallet. Non appena l'hai espulso, considera che hai svuotato il pallet e azzera il contatore. Ma se ne rende conto solo quando è accesa. Se hai pulito il pallet a macchina spenta, il contatore non verrà azzerato e la macchina ti chiederà di farlo come se non stessi pulendo nulla. Totale: svuotare sempre il pallet con la macchina accesa.

alla lista delle domande

Il caffè macinato si sveglia sotto la teiera, si diffonde in tutto il vano del dispositivo di erogazione. Cosa fare?

Ci possono essere molte ragioni. Spesso è impossibile trovare una risposta (e una soluzione) senza diagnostica. Ma nel 90% dei casi, la manutenzione standard dell'unità di infusione aiuta: pulizia, lubrificazione, sostituzione degli elastici di tenuta. Se ti sembra che la lubrificazione non possa influenzare questo, allora ti sbagli. A causa dell'aumento dell'attrito dopo aver effettuato una dose, il cestello del caffè non ritorna completamente nella posizione di parcheggio e, quando si effettua la dose successiva, il caffè premacinato si riversa nell'intercapedine. Questo è un esempio per illustrare il processo di veglia dovuto alla mancanza di scivolamento. Maggiori informazioni su come mantenere la teiera nel materiale del profilo: Riparazione e manutenzione della macchina da caffè .

alla lista delle domande

Quale acqua per la macchina del caffè è meglio usare?

Se parliamo di imbottigliato, allora il meno mineralizzato, senza additivi come iodio, fluoro, calcio e altri. La mineralizzazione totale è sempre scritta sulla bottiglia, scegli tra la gamma della tua regione. In ogni regione, l'acqua in bottiglia è diversa e se ti dico, ad esempio, Noringa, allora puoi cercarla a lungo e ancora non trovarla. La risposta più o meno universale di Bonaqua, ma è semplicemente troppo costosa. Per la regione di Mosca, posso offrire Nestlé, afferma fino a 200 mg / litro.

Ho un materiale separato e più dettagliato su questo argomento: acqua per macchine da caffè e caffè .

In generale metterei un filtro ad osmosi inversa sotto il lavandino e non più vapore a scapito dell'acqua.

alla lista delle domande

Cigolio / cigolio / crepitio durante l'erogazione del caffè dal gruppo infusore nelle macchine da caffè Philips serie 3000/3100, a volte nelle serie 4000 e Saeco.

A volte, per nessun motivo, quando si prepara il caffè con le macchine da caffè Philips serie 3000, 3100, 4000 (vale per tutti i modelli di queste linee), può apparire uno strano cigolio o crepitio. Di solito subito dopo l'acquisto, e questo è il motivo del matrimonio. Il cigolio proviene dalla valvola della panna, che si trova nella parte superiore, all'uscita dell'unità di infusione. È questa valvola che limita la pressione e il flusso di caffè scorre attraverso di essa nell'erogatore. Il problema è nella sfera di vetro o nella molla che la preme verso il basso.

Se l'auto è in garanzia, allora il consiglio è di portarla in assistenza. Puoi ripararlo da solo, ma poi per questo motivo annulla la garanzia. Se decidi, devi svitare le due viti nella parte superiore della teiera e rimuovere con cura il coperchio, sotto ci sarà una valvola. Estrarre la pallina e la molla, immergerla in una soluzione di acido citrico (un paio di cucchiai per litro), quindi allungare un po' la molla (UN PO'!) e rimontare il tutto. L'unità di infusione potrebbe essere leggermente diversa, ma questa area di applicazione:

valvola crema philips

alla lista delle domande

Il cappuccinatore ha iniziato a frullare pochissimo latte nello stesso programma, molto vapore dal vano portaoggetti, molta acqua nella vaschetta raccogli gocce nelle macchine da caffè Philips e Saeco Lirika.

In genere, tutti questi sintomi compaiono insieme. Permettetemi di attirare la vostra attenzione sul fatto che questo comportamento è un malfunzionamento esattamente quando si è verificata una deviazione dalla norma. Su una macchina perfettamente funzionante è ammesso anche il vapore a destra, e ci sarà sempre acqua nella vaschetta raccogligocce. Ma quando tutto era normale, e poi all'improvviso il cappuccinatore quasi non ha versato, e c'era più vapore, e l'acqua nella padella era solo un fiume, quindi, molto probabilmente, la valvola di controllo del vapore e dell'acqua calda Saeco era fuori servizio - è sotto questo nome che è più semplice cercare un pezzo di ricambio. O una valvola per il vapore dell'acqua calda Saeco Philips.

Questa valvola commuta il flusso del gruppo infusore/cappuccinatore, si trova all'uscita del circuito idraulico, ed è anche leggermente visibile se si rimuove il caricatore e si guarda la parete. C'è una pipka che sporge, su cui lo ZU si aggrappa durante la preparazione del caffè. Questa valvola è dietro questo pip, più in alto lungo il percorso. Il problema si manifesta quando funziona normalmente sul caricatore, e inizia ad avvelenare sul cappuccinatore. Sembra essere persino riparato, ma puoi semplicemente sostituirlo.

alla lista delle domande

Sulle macchine Delonghi con secondo cappuccinatore manuale, il vapore viene erogato solo per pochi secondi.

Si sa esattamente cosa succede in Delonghi ECAM 45.764/45.760 e Delonghi ECAM 510.55 ... Si trova anche in tutte le macchine da caffè Delongy con un secondo cappuccinatore manuale incluso, cioè 28.465 / 28.464 , 36,365 / 36,364 , 550.75 , 650.xx .

All'accensione il vapore può spegnersi automaticamente dopo alcuni secondi a causa del fatto che il cappuccinatore manuale si allontana dalla seduta a causa dell'alta pressione nel circuito. Come ha scoperto il nostro lettore Maxim, e per il quale un ringraziamento speciale a lui, ciò è dovuto al foro di uscita troppo piccolo nell'ugello di gomma. Soluzione - o sostituire da un analogo (ad esempio, da una caffettiera Delonghi EC680 ) o allargare il foro con un ago / punteruolo. Illustrazione video di Maxim:

alla lista delle domande

Le macchine Delonghi delle serie ECAM 350.xx, 510.xx, 550.xx, 650.xx hanno smesso di montare il latte dopo la decalcificazione, cosa fare e di chi è la colpa?

Questo è un problema noto e riconosciuto ufficialmente con tutte queste serie. Questo accade quando si decalcifica con acqua da sotto il filtro, soprattutto con una membrana ad osmosi inversa. Le ragioni del problema in Delongy non sono ancora state nominate, ma il nostro lettore Alexander ha suggerito una versione molto plausibile:
A quanto ho capito, l'acqua del filtro è molto morbida e non lava completamente il detergente, che ha coperto l'elemento riscaldante stesso con uno strato sottile, quindi non c'è abbastanza potenza del vapore per creare l'effetto eiettore nell'autocappuccinatore . È come lavarsi le mani con sapone e acqua distillata, e in questo caso anche il sapone è difficile da lavare. E si lava bene con acqua dura.

La buona notizia è che la soluzione è semplice: decalcificare con acqua di rubinetto pulita senza aggiungere decalcificante. In futuro, utilizzare l'acqua del rubinetto per la decalcificazione.

Seconda opzione di trattamento più veloce:
1. Riempire il serbatoio con acqua del rubinetto (cioè piuttosto dura rispetto all'acqua filtrata).
2. Erogare 2-3 tazze di acqua calda per riempire l'impianto idraulico con acqua dura.
3. Quindi collegare la lattiera e provare a preparare bevande al latte più volte. Tutto dovrebbe essere ripristinato.

alla lista delle domande

Come accedere alla modalità test (menu tecnico) sulle macchine Philips Saeco?

Forse alcuni modelli (di solito quelli moderni) entrano in modalità test in modo diverso, ma nel 90% dei casi funziona il seguente algoritmo:
1. Spegnere la macchina con l'interruttore principale sul pannello posteriore.
2. Premiamo due pulsanti: in alto a sinistra e in basso a destra, quasi sempre preparerà un espresso e un menu o preparerà un espresso e calc clean (decalcificazione).
3. Accendere l'auto con l'interruttore posteriore.

Le schermate dei menu vengono cambiate premendo il pulsante di accensione/spegnimento sul pannello frontale. Illustrazione video:

alla lista delle domande

Come accedere alla modalità test (menu ingegneria) sulle macchine ESAM Delonghi?

Per accedere alla modalità di test è necessario:
1. Spegnere la macchina con l'interruttore principale sul retro.
2. Pizzicare e tenere premuti i due pulsanti sul pannello di controllo 1 tazza e Vapore.
3. Accendere la macchina con l'interruttore principale sul retro.
4. Gli indicatori si accendono per 2 secondi - tieni premuti i pulsanti!
5. Gli indicatori si sono spenti - i pulsanti sono stati rilasciati - la macchina è in modalità di servizio.

Il dispositivo uscirà da solo dalla modalità di test dopo 2 minuti di inattività. Ci sono molti comandi nel menu di servizio, non li ricordo, ma sono riluttante a riscrivere dal video, guarda l'illustrazione del video:

alla lista delle domande

Come posso ripristinare il tempo di funzionamento del macinacaffè alle impostazioni di fabbrica per qualsiasi macchina per caffè espresso Delonghi?

Tipicamente, questo problema si manifesta nel fatto che la macchina del caffè non sta facendo il caffè. Lo macina solo per un paio di secondi, la quantità di caffè macinato non è sufficiente per formare una tavoletta di caffè e la macchina si ferma con un errore.

  1. Accendiamo l'auto nel solito modo.
  2. Prepariamo il caffè macinato, qualche cucchiaio (lo compriamo in un negozio, lo maciniamo da qualche altra parte), lo mettiamo accanto. Troviamo un misurino completo dalla macchina da caffè per caffè macinato. Se il cucchiaio è perso, prendi la sala da pranzo.
  3. Stiamo provando a fare un bicchierino di espresso.
  4. Non appena la macchina dà un errore, non toccare nulla, non torcere, versare immediatamente 2 misurini di caffè macinato nell'asta del bypass.
  5. Stiamo provando a fare un bicchierino di espresso.
  6. La macchina non cuoce allo stesso modo, si ferma, ma dà un altro errore. In questo momento si verifica un errore di tipo diverso e la macchina ripristina il tempo di funzionamento del latte a quello di fabbrica.
  7. Tutto, ora macinerà nel tempo come da una fabbrica.

alla lista delle domande

Come ripristinare le impostazioni di fabbrica di tutti i Delonghi senza schermo?

  1. Spegniamo l'auto con l'interruttore principale, di solito dal retro.
  2. Teniamo premuti i pulsanti sul pannello ON e teniamo una piccola tazza.
  3. Accendiamo l'auto con l'interruttore principale.

alla lista delle domande

Come smettere di usare il filtro dell'acqua Claris SMART nelle macchine da caffè JURA?

La domanda si riferisce a quei modelli che, quando si avvia una nuova macchina per la prima volta o quando si estrae un vecchio filtro, non c'è un'opzione ovvia sullo schermo per non usare il filtro, o almeno non quando la macchina inizia a chiedere di inserire un filtro. Ad esempio, il giovane Jura D6 / D60. Il trucco è che non hanno un'opzione corrispondente nelle impostazioni.

Al momento dell'invito per l'inserimento del filtro è necessario tenere premuto il Rotary Switch (questo è solitamente il nome della manopola principale per la selezione delle bevande) per un paio di secondi fino a quando la macchina scrive n. Successivamente confermare la selezione premendo una volta la stessa manopola.

alla lista delle domande

Come scaricare il circuito dell'acqua di una macchina da caffè per celle frigorifere o per il trasporto?

La domanda si riferisce a quei modelli che non hanno una voce separata sulla deumidificazione o sull'evaporazione nel menu o una voce con nome simile. Ad esempio, Melitt e Nivon hanno ragione. Ce l'ha la nuova ammiraglia Delongy. Ma il restante 99% dei modelli Delonga no. Phillips è la stessa stronzata. Conosco due opzioni.

  1. Usa un magnete: estrai il serbatoio dell'acqua, scopri quanto è alta la sfera magnetica, puoi vederlo sul lato sinistro del serbatoio. Accendi la macchina senza serbatoio, scrive per riempire l'acqua, guidi con un magnete all'incirca nel punto in cui dovrebbe essere il magnete del serbatoio, quando la macchina lo riconosce, inizierà a sciacquare e in quel momento lo farà scaricare l'acqua dal circuito. Alla fine, la pompa inizierà a funzionare molto rumorosamente, con un colpo, il che significa che non c'è più acqua al suo interno.
  2. Versare la vodka invece dell'acqua nel serbatoio, fornire acqua dall'erogatore dell'acqua (100-200 ml), sciacquare l'erogatore del caffè un paio di volte (di solito esiste una tale funzione). Scolare la vodka rimanente dal serbatoio. Quindi versare acqua pulita nel serbatoio e scaricare attraverso l'erogatore da mezzo litro a un litro.

alla lista delle domande

La macchina scrive che l'impianto idraulico è vuoto, verso l'acqua nel serbatoio, avvio il programma di erogazione dell'acqua - non aiuta!

La macchina potrebbe scrivere un altro avvertimento, ma in sostanza sta parlando della stessa cosa: c'è aria nel circuito idraulico, la pompa dell'acqua non pompa l'acqua, di conseguenza, non c'è pressione nel sistema - il caffè non sta erogando , il lavoro si è fermato. La macchina stessa può suggerire, dicono, è necessario riempirla d'acqua e persino suggerire, dopo aver aggiunto acqua, basta premere il pulsante di conferma. Il problema è che dopo tutte le azioni, la situazione non cambia, la pompa non può prelevare acqua dal serbatoio, l'avviso continua a bloccarsi, la macchina non funziona. Cosa si può fare?

  1. Rimuovere il contenitore dell'acqua.
  2. Chiudere il finecorsa responsabile del monitoraggio del serbatoio dell'acqua installato e/o, utilizzando un magnete, mostrare al sensore di livello dell'acqua la presenza di acqua. La posizione del sensore può essere rintracciata esaminando attentamente la posizione del magnete nel serbatoio dell'acqua, di solito è facilmente visibile lì. Il sensore stesso si trova dietro la parete con cui entra in contatto il serbatoio dell'acqua.
  3. Prendi una siringa grande, una pera o una siringa da 100 ml o più, riempila d'acqua e inseriscila nel foro della macchina da caffè attraverso il quale viene aspirata l'acqua dal contenitore con l'acqua, premi con decisione.
  4. Premere il pulsante per il programma di riempimento idraulico o di alimentazione dell'acqua sulla macchina e premere delicatamente sulla siringa/bulbo riempito d'acqua. Questo aiuterà l'acqua a raggiungere la pompa spingendo attraverso la camera di equilibrio. L'impianto si riempirà, il suono della pompa cambierà, l'acqua uscirà effettivamente dall'erogatore dell'acqua.

alla lista delle domande

Quali sono le cime di P.E.P. tecnologia nelle macchine da caffè JURA?

In tutti i nuovi prodotti, a partire dal 2016, gli svizzeri hanno introdotto la loro tecnologia unica: il P.E.P.® (Pulse Extraction Process). Nei programmi espresso e ristretto, la pompa funziona in modo più intermittente dopo la pausa di pre-bagnatura, il che si traduce in un processo di erogazione leggermente più lungo. La differenza di tempo è minima, versando 30 ml, su un programma con P.E.P. la macchina versa solo 1 secondo in più, 14 secondi invece di 13. In qualche modo, questo è un analogo della cottura sul programma Doppio + di Delonghi, dove anche la pompa funziona a intermittenza.

L'idea principale del produttore era, a quanto pare, di allungare il processo di birrificazione per un po' più di estrazione. C'è una differenza di gusto, il caffè risulta essere più rotondo, con angoli meno pronunciati. Il gusto cambia davvero un po'. Inoltre diventa uno iota più ricco. Piuttosto, è un ulteriore gradino di forza, che è un altro strumento di personalizzazione. In una certa misura, questo è un sostituto per l'aumento del periodo di pre-bagnatura, che Yura non ha. La pausa di pre-bagnamento è sempre fissa in tutti i programmi e P.E.P. considera che sostituisce la sua estensione, disponibile sui top di gamma Saeco, Siemens, Melitta / Nivona. Anche Delonghi non ha un'impostazione di pre-bagnatura, ma esiste un analogo, come ho scritto sopra, Doppio +.

Giura PEP

Sinistra 30 ml per programma caffè (senza PEP), destra 30 ml per programma espresso (con PEP)

alla lista delle domande

Philips LatteGo cappuccino: quali caratteristiche sono migliori o peggiori di una normale caraffa Philips?

Dal punto di vista tecnico, il nuovo cappuccinatore Latte Go funziona come una qualsiasi caraffa o tubo di scarico, solo che il suo volume è di 250 ml contro i 500 ml della vecchia caraffa. Ma i canali-tubi, che forniscono vapore e succhiano il latte dal fondo della brocca, sono nascosti nella parete laterale di questa stessa brocca. Inoltre, l'intero sistema del latte è composto solo da due parti: la brocca è semplicemente divisa in due parti, proprio lungo queste scanalature (camere d'aria). Smontare e pulire LatteGo è, ovviamente, molto più semplice. Un minimo di posti nascosti che non possono essere lavati, nessun tubo smontato.

La consistenza della schiuma stessa è quasi la stessa, ma risulta essere leggermente inferiore e la separazione in latte/schiuma è più pronunciata. È facile notare dalla stratificazione del latte macchiato, gli strati non solo risaltano visivamente, ma hanno anche un sapore più evidente:

Confronto tra il nuovo Montalatte LatteGo (Philips Series 3200) e la vecchia Lattiera (Saeco PicoBaristo Deluxe)

Latte macchiato. A sinistra è il pannarello classico Saeco / Philips. A destra: Philips Serie 3200 con LatteGo. Guarda il video chi è interessato alle differenze in modo più dettagliato .

Il rumore di LatteGo, come una normale caraffa Phillips, prevale nell'insieme generale della macchina da caffè, emettendo fino a 60 dB (durante l'erogazione del caffè nero, la macchina emette un rumore medio tipico di 50 dB). Anche la temperatura della bevanda caffè e latte è la stessa, intorno ai 70°C. Per me personalmente è tanto, devo aspettare un po' che si raffreddi.

Una brocca normale ha la capacità di pulire rapidamente, quando la macchina fa passare l'acqua attraverso il percorso del latte senza aspirare il latte nei canali. LatteGo non ha questa opzione. Ho provato a far passare l'acqua senza togliere la caraffa, come funzionava su Saeco Minuto, Philips HD8828 e simili, ma LatteGo aspira ancora il latte, e non c'è una vera pulizia dei canali e del vano vortice. Cioè, risulta che pulire e smontare LatteGo è molto più semplice, ma devi anche farlo molte volte più spesso, in effetti ogni giorno. Una rapida pulizia con una normale caraffa permette di smontare il cappuccinatore ogni 4-5 giorni.

Per quanto riguarda l'affidabilità a lungo raggio. È troppo presto per trarre conclusioni, questo lattaio ha iniziato a essere venduto anche in Europa abbastanza di recente. Ma ho il sospetto puramente teorico, non basato sulla pratica personale, che nel tempo, quando la gomma da sigillo (è incollata nella parte nera destra) perde la sua elasticità, la brocca può iniziare a gocciolare nel vassoio della tazza. Inoltre, uno dei lettori ha confermato questo timore.

Di conseguenza, scegliere il nuovo cappuccinatore LatteGo ha senso per chi fa cappuccino/latte in modo irregolare e solo 1-2 tazze al giorno. Con una normale brocca a grandezza naturale, ci vuole davvero molto tempo per riempire/risciacquare il sistema del latte per una tazza. Per chi, al contrario, beve latte regolarmente, è più conveniente una brocca piena di latte sempre in piedi in frigorifero.

A proposito, in LatteGo non puoi aver paura di mescolare alcune miscele di cacao o sciroppi per caffè raff nel latte (cosa severamente sconsigliato per un normale cappuccinatore), perché anche una scanalatura che si è asciugata dagli zuccheri può essere facilmente pulita con un banale batuffolo di cotone.

alla lista delle domande

Qual è il miglior portafiltro nella macchina per caffè espresso?

Tutti i filtri/portafiltri/cestelli (infatti sono sinonimi) possono essere grossolanamente suddivisi in due categorie:

  • Con un potenziatore - aiuta a correggere le imperfezioni di pigiatura e molatura regolando la pressione di uscita, creando/simulando una schiuma cremosa.
  • Senza uluchshayzer - versa così com'è. L'ultima opzione è quella senza fondo, un portafiltro senza fondo e un filtro con una maglia fine.

Questi ultimi sono preferiti dai professionisti, poiché è in loro che si rivela la padronanza. È controindicato per i principianti, poiché otterranno spazzatura completa. La caffettiera di tipo automobilistico più conveniente con una pompa da 15 bar, che ha ancora un filtro fuori dalla scatola senza un potenziatore - Delonghi EC145/146 ... Questo filtro può essere acquistato separatamente e si adatta a quasi tutte le macchine per caffè espresso Delongy.

Tutte le altre macchine da caffè domestiche e macchine da caffè sono dotate di booster. Sono generalmente paragonabili per le macchine da caffè e il lato tecnico non è molto interessante/utile. Tuttavia, non possono essere selezionati / modificati e non dovrebbero essere guidati da.

Le macchine da caffè a cartuccia in genere utilizzano tre tipi di esaltatori:

  • A forma di sandwich multistrato con rete. Vecchio Delonghi , Sottile , Redmond .
  • Valvola di apertura a molla. Ad esempio, adora Philips Saeco, ad esempio in poesia .
  • Sotto forma di doppio fondo. Il primo - con numerosi fori, il secondo - con uno nel mezzo. Ampiamente applicato nei nuovi Delonghi, ad esempio Serie ECP , tu Borka .

Quest'ultimo approccio ha un vantaggio specifico: l'assenza di guarnizioni in plastica e gomma nel portafiltro, che, se utilizzate con componenti di dubbia qualità (ciao, Cina), influiscono negativamente sul gusto del caffè. Ma d'altra parte, il doppio fondo è più difficile da pulire se lo si intasa in modo specifico utilizzando caffè macinato troppo fine. NON utilizzare caffè macinato minimo nella macchina per caffè espresso!

Tuttavia, è necessario pulire regolarmente qualsiasi filtro, lo scriveranno nelle istruzioni. I miei consigli sono di immergerlo (smontato, se è un sandwich o una valvola) in acido citrico per diverse ore, quindi pungerlo sotto un potente getto di acqua calda, aiutandoti con un vecchio spazzolino da denti.

alla lista delle domande

Ci sono caffettiere alla carruba molto economiche per 2-4 mila rubli, ma la pressione sviluppata non è chiara. Qual è il problema, qual è la differenza: con o senza pompa?

La prima cosa a cui prestare attenzione quando si sceglie il tipo di macchina per caffè espresso è la pressione sviluppata. Le caffettiere Rozhkovy si dividono principalmente in due diverse tipologie in base alla struttura interna, al metodo di preparazione e al gusto finale. Inoltre, entrambi i tipi sono chiamati carruba, poiché hanno un corno filtrante, dove viene posto il caffè.

Primo tipo: macchine per caffè espresso a caldaia , senza pompa a pressione. La pressione di estrazione viene creata facendo bollire l'acqua in una caldaia metallica chiusa. Sebbene esteriormente, le macchine da caffè senza pompa assomiglino a vere macchine da caffè espresso, ma l'acqua in esse contenuta passa attraverso la tavoletta di caffè sotto una pressione massima di 3-4 atmosfere. La bevanda finale non può essere l'espresso per definizione! I più semplici sono disposti in modo simile. caffettiere geyser .

La bevanda finale è simile a quella prodotta in un geyser. È un incrocio tra Americano ed Espresso. Puoi cucinare, diciamo, un americano forte. Questa è una buona soluzione per chi ama bere un caffè più forte del solito americano, ma in contenitori capienti, non in ditali come si beve un espresso. Sebbene queste caffettiere abbiano un cappuccino, francamente non monta molto bene il latte.

Sono i modelli più economici di caffettiere espresso. Esternamente, qualsiasi locale caldaia senza pompa è molto semplice da definire - ha una manopola sulla testa - questo è un coperchio della caldaia a torsione.

Rappresentanti tipici: Delonghi CE 5/7/9 , Maxwell MW-1655 , Scarlett SC-037 , Redmond RCM-1502 .

Secondo tipo: macchine per caffè espresso a pompa ... Questi dispositivi sono dotati di una pompa di aumento della pressione, che, di norma, sviluppa 15 o 19 bar alla sua uscita. Allo stesso tempo, in un filtro con caffè, la pressione viene solitamente regolata da varie soluzioni tecniche a 8-9 bar, quanto necessario per la corretta erogazione dell'espresso. È su tali caffettiere, con una pompa, che puoi preparare un vero espresso. Montano normalmente il latte per il cappuccino, ma lì dipende già dal modello specifico.

Sono per definizione più costosi. I prezzi per il più semplice della categoria OEM China con una targhetta più o meno nota di solito partono da 5-6 mila rubli, e questo, di regola, è qualcosa della categoria Vitek 1511 o Polaris 1515E .

alla lista delle domande

Qual è la migliore macchina per caffè espresso da 15 bar: Philips / Saeco o Delonghi, o una sorta di Vitek / Polaris economica?

Leggi questo su questo argomento. test-confronto dettagliato di una macchina da caffè alla carruba con pompa da 15 bar .

alla lista delle domande

Cosa sono i pod e dove acquistarli?

Chalda è l'antenato delle capsule, caffè macinato confezionato in una bustina di tè. Vantaggi: cottura facile e veloce senza polvere di caffè. Contro: caffè liquido debole a causa della mancanza di speronamento. I Chald hanno anche tutti gli svantaggi del caffè macinato normale (la vecchia macinatura non mantiene la freschezza) e delle capsule (analogamente, in cialde, per definizione, caffè non appena macinato + vincolante per alcune varietà che vengono prodotte in questo formato). Acquistare una caffettiera/macchina per espresso mentre si pianifica di erogare il caffè dalle cialde non è una buona idea. Ma se hai ancora un dispositivo del genere, dovresti sapere che ci sono due popolari sistemi di pod.

Il primo sono le cialde E.S.E. (Easy Serving Espresso). Questo formato è stato inventato da Illy ed è supportato da marchi europei di macchine per caffè espresso. Questi sono Saeco, Delonghi, Gaggia, Ariete, Kenwood, ecc. Il criterio principale per cui la tua caffettiera è adatta alle cialde è il logo ESE (vedi foto a destra) sulla caffettiera stessa o nelle istruzioni.

Il formato è aperto, ovvero qualsiasi produttore di caffè può confezionare il proprio caffè in tali cialde senza licenza, questo è ciò che differiscono da sistemi a capsule , la maggior parte dei quali sono protetti da brevetti. Cialde ESE di piccole dimensioni - 44 mm di diametro, contengono 7 grammi di caffè macinato.

Il secondo formato è Senseo. Sono più grandi - 62 mm di diametro. Da utilizzare solo con macchine da caffè/macchine da caffè Philips Senseo. Più dettagli - nella recensione di Philips HD 7810 .

Le cialde dei due formati non sono intercambiabili. Quindi non commettere errori al momento dell'acquisto. Se non sono presenti segni espliciti sulla confezione (rispettivamente ESE o Senseo), fare riferimento alle immagini. Se viene visualizzato il clacson di una caffettiera, è ESE.

Non so dove comprare le cialde (sono anche pillole) di Senseo a Mosca o nel Mondo, ma le ESE sono in vendita. Dei luoghi a me noti, facilmente accessibili a tutti - sull'ozono. Non commerciano più. Resta da provare a cercare su Amazon .

alla lista delle domande