Primo assaggio della Wine Kitchen a Frederick

Un volo di tre vini, ciascuno un cenno all'Oregon, viene traghettato dal bar al mio tavolo
su un vassoio snello, a malapena presente. Il server con un sorriso teso sembra avere poca fiducia nella consegna, ma nessuno di noi dovrebbe preoccuparsi. Il trio di bicchieri a labbra sottili arriva senza incidenti e viene fornito con un utile backup: una scheda che elabora il succo d'uva.

Se uno scienziato in Islanda creasse un frutto ibrido di mela verde e limone, inizia il saluto di 98 parole al pinot grigio Pines 1852, avrebbe un sapore molto simile a questo vino. Ricco e rotondo come il ragazzo del Monopoli, questo vino ha la classe di cilindro e frac, oltre alla grinta di portare i baffi a manubrio.

La cucina del vino in Frederick, uno spin-off dell'originale a Leesburg, vuole che i suoi clienti si divertano. Insieme a un programma di vini che trova spazio per l'umorismo e abbraccia i reperti locali (rossi di Black Ankle Vineyards, prodotti a Mount Airy), il giovane ristorante da 50 posti che si affaccia su Carroll Creek serve molti illuminati piaceri della folla.



Ecco quindi la piadina, addobbata con spalla d'agnello, cipolle rosse sott'aceto, foglie lucide di rucola e ricotta salata sbriciolata. La cucina semi-aperta propone anche agnolotti ripieni di pecorino e cosparsi di mandorle Marcona e pezzi di carciofo. Il tocco di carne in scatola del ristorante ricorda l'arrosto di manzo rasato, ma il panino insolito che riempie è ben abbinato ai tater tot fatti in casa che ottengono un passaggio dal cumino nel loro condimento.

Lo chef Adam Harvey era sous-chef presso il vicino trendsetter Volt, dove si concentrava sui dessert. Questa esperienza si ripaga con un'elegante cheesecake alle mele caramellate e un'elegante panna cotta al cocco in questo accogliente bistrot americano, che i comproprietari Jason Miller e Michael Mercer hanno aperto il 1° ottobre.

Nel menu dei dolci: una panna cotta al cocco dall'aspetto elegante accompagnata da sorbetto al coriandolo e lime e tuille di sesamo. (Katherine Frey/TEQUILA)

La loro luminosa sala da pranzo fonde il vecchio con il nuovo. Il legno del fienile riscalda le pareti, mentre quello che sembra essere un finto camino dona un altro tipo di calore alla scena. Prendilo da questo curioso commensale e non toccare il pannello di vetro.

50 Carroll Creek Way, Federico. 301-663-6968. thewinekitchen.com . Antipasti, $ 14 a $ 22.