Caffettiera Geyser: pro e contro

Non singole macchine da caffè, per così dire. Dopotutto, sono costose. Sì, anche le caffettiere alla carruba oggi non sono più così disponibili. Quali sono le opzioni proletarie? Caffè in un turco, cezve? Sì, un classico, ma questa è una bevanda completamente separata, e se vuoi, per così dire, senza la spessa? Gocciolare? Molte persone pensano che sia troppo acquoso. E i prezzi, ancora una volta, stanno crescendo... c'è un'opzione più economica?

Una caffettiera tipo geyser è la risposta! Cos'è?

Caffettiera Geyser - una caffettiera in cui il caffè viene preparato con acqua che passa sotto pressione coppia verso l'alto.



Una caffettiera geyser è uno dei dispositivi più semplici per fare il caffè.

Da dove proviene

Le caffettiere tipo geyser erano ancora in Unione Sovietica. La vecchia generazione probabilmente li ricorda, erano fatti allora di alluminio sottile, quindi erano spesso battuti dalla vita con i lati accartocciati.

Inizialmente, la caffettiera tipo geyser chiamata Moka Express (sì, sì, era l'espresso) fu inventata dall'italiano Alfonso Bialetti nel 1933. Egli fondò anche un'azienda che oggi produce quasi tutte le caffettiere di questa classe presenti su vendita, Bialetti. In realtà, caffè moka o anche caffettiera balletto (puoi dire che il nome è diventato un nome familiare) e caffettiera geyser sono sinonimi.

La caffettiera inizialmente ricevette un design austero ottagonale e guadagnò subito una popolarità folle in Europa e soprattutto in Italia. Era, ed è, in ogni casa ed è uno dei simboli del Paese. Elencato nel Guinness dei primati come la caffettiera più famosa del mondo.

Buona teoria, come funziona?

Principio di funzionamento geyser si basa sulla pressione del vapore. Il corpo è composto da due parti, che sono strettamente avvitate insieme:

  • L'acqua viene versata nella parte inferiore, in base alla capacità della caffettiera. Ogni modello è progettato per un certo numero di porzioni e allo stesso tempo è meglio preparato per questo, verificato in relazione alla sua forma, alla quantità di bevanda. In ogni caso l'acqua non deve raggiungere la valvola di emergenza vapore. Concentrati sul rischio interiore.
  • Successivamente, viene inserito un filtro in cui viene versato il caffè. Versare il caffè verso l'alto, anche se avete intenzione di bere una tazza con il volume della macchina del caffè in tre porzioni. È chiaro che è consigliabile utilizzare caffè appena macinato e non confezioni già pronte dal negozio. È meglio macinare dentro macinacaffè macinato ... È consentita un'ampia gamma di molatura, ad eccezione dei gradi più piccoli e più grandi. È la macinatura che controlla la forza del caffè! Se usi caffè macinato acquistato in negozio, non è necessario prendere la macinatura per il turco, puoi prenderla per l'esperesso, per il filtro (al contrario, regoli la forza macinando). Alcuni produttori (ad esempio Lavazza) scrivono direttamente sulle confezioni di caffè che è adatto per caffettiere geyser (moka, o semplicemente moka). Non è necessario infilare una tavoletta di caffè in un filtro, ma ne vale la pena per un gusto più ricco.
  • Alla fine avvitiamo la parte superiore e diamo fuoco. L'acqua, bollendo nella parte inferiore, si trasforma in vapore, il vapore inizia a spremere il resto dell'acqua verso l'alto, passa attraverso il caffè, assorbendone l'aroma e il gusto, ed entra attraverso il tubo nel contenitore superiore. Semplice come uno stivale di feltro.

Si prega di notare che è l'acqua che passa attraverso il caffè, non il vapore acqueo (motivo per cui il tubo del filtro va quasi fino in fondo al fondo). Il vapore serve solo a far uscire l'acqua. Questo viene fatto apposta per ottenere la temperatura ottimale dell'espresso (è esattamente quello che si prepara sulle moka), nel caso di erogazione del caffè con vapore, il caffè risulterà troppo caldo per questa bevanda.

Se vuoi capire ancora meglio il principio di funzionamento di una caffettiera geyser, guarda questo video che ne dimostra il lavoro:

A proposito, per la valvola di emergenza. Come suggerisce il nome, è progettato per alleviare la pressione se l'acqua non può passare attraverso la pillola di caffè. Questo accade se si versa un caffè troppo fine (turco) con uno scivolo e lo si schiaccia. In questo caso, l'acqua sotto forma di vapore uscirà attraverso questa stessa valvola di emergenza. In precedenza, poteva intasarsi di caffè macinato e non funzionare al momento giusto. Pertanto, un paio di anni fa, Bialetti ha modernizzato il sistema, dotando la valvola di un'asta mobile, che si consiglia di spostare un paio di volte all'anno durante il lavaggio, eliminando così possibili contaminazioni.

Alcuni consigli per l'uso

Quando si prepara il caffè in una caffettiera geyser Bialetti, il pericolo principale è quello di bruciare, surriscaldare il caffè. Ecco perchè:

  • Se utilizzi un fornello elettrico, sul quale, a differenza di un fornello a gas, è più difficile monitorare la temperatura, è consigliabile scegliere il bruciatore più piccolo e impostare la modalità media (quattro su sei sono giusti). Se vuoi riscaldarti più velocemente, prima puoi mettere un sei, ma poi passare a un tre o quattro.
  • Prima che il caffè inizi a defluire nella ciotola superiore (dopo un paio di settimane di utilizzo, imparerai inequivocabilmente a prevedere questo momento), puoi spegnere la piastra o addirittura rimuovere la caffettiera da essa.
  • Alla fine della preparazione, non è necessario portarlo al momento in cui il geyser inizia a sbuffare. In questo momento, scorre già vapore infuocato e non acqua calda, che è dannosa per il caffè. Se, tuttavia, è iniziato a sbuffare, puoi bagnare la parte inferiore della caffettiera con acqua fredda del rubinetto, questo interromperà immediatamente il processo.
  • Una certa quantità d'acqua rimane nella ciotola inferiore, questo è normale
  • Di solito non è consigliabile arieggiare il caffè, ma puoi effettivamente farlo se vuoi un gusto più ricco. L'importante è non schiacciarlo forte, puoi schiacciarlo con un cucchiaio. Bene, assicurati, ovviamente, che l'acqua venga versata sotto la valvola di emergenza!
  • Per coloro che sono rattristati dal processo troppo lungo di fare il caffè al mattino, possiamo consigliare di ritirare la caffettiera la sera.

Suggerimenti più o meno simili - in un breve video su come utilizzare una caffettiera geyser in generale e su diversi tipi di fornelli (elettrico convenzionale, a gas o a induzione):

E le cure, le emorroidi gravi?

La cura è primitiva: lavare tutti i componenti dopo ogni preparazione sotto l'acqua corrente. Non utilizzare prodotti chimici o materiali abrasivi. Per la lavastoviglie: vedi le istruzioni per la tua particolare caffettiera geyser, perché i materiali sono diversi. Ad esempio, i classici Mokka Express possono essere lavati, ma dopo la lavastoviglie perdono la loro lucentezza e diventano opachi.

Quest'ultimo vale soprattutto per le casse di alluminio, per non strappare lo strato superiore e aggiungere un sapore metallico al caffè. In generale, non dovresti provare a pulire le superfici interne in modo brillante, il rivestimento di olio di caffè, al contrario, protegge la bevanda dall'interazione con il corpo.

Pulizia della caffettiera geyser

Non è necessario pulire la caffettiera geyser finché non brilla. Al contrario, un tocco di olio di caffè è ancora meglio per il caffè.

L'unica avvertenza è la guarnizione in gomma per il filtro, si consuma nel tempo e inizia a travasare vapore, potrebbe essere necessario sostituirla. La raccomandazione per prolungare la vita è di detergere delicatamente senza applicare forza o usare prodotti chimici. In casi estremi, in un paio d'anni, acquista un kit di riparazione per un paio di centinaia (ad esempio, qui), composto da un nuovo filtro e elastici di tenuta. E avrai Bialetti come nuovo.

Cioè, infatti, partire è estremamente semplice, questo è uno dei punti di forza del geyser.

Qual è la scelta?

Ancora oggi in produzione è la Bialetti Moka Express del 1933, una classica caffettiera a geyser per fornelli: elettrica o a gas. Puoi anche usarlo sul fornello di tua nonna in paese o, ad esempio, in campagna.

I diversi modelli di Moka Bialetti, infatti, si differenziano per tre cose:

microonde ikea
  1. Il volume va da 40 ml a quasi un litro.
  2. Il materiale di esecuzione è alluminio (come sviluppo originale), acciaio inossidabile. In più, ci sono versioni moderne con piano in ceramica o vetro.
  3. Design.
Bialetti Moka Express

Vuoi acquistare la classica Moka Express di Bialetti? Cerca una caffettiera con questo logo

Il prodotto finale è lo stesso ovunque e non dipende da un modello specifico. L'influenza del caffè originale (tipo, freschezza, macinatura) è molto più alta. Quindi puoi scegliere per aspetto e budget.

La caffettiera Moka è lontana dall'essere il binomio di Newton, quindi le caffettiere geyser di alta qualità sono prodotte non solo da Bialetti, ma anche da molte aziende di tutto il mondo. Tali alternative sono realizzate sia nel caso classico che sperimentando la forma. Ad esempio, citerò alcuni marchi: Alessi Pulcina ( design molto originale ), Bodum (l'azienda svizzera è famosa principalmente per le presse francesi, ma produce anche buoni geyser in acciaio), CHIC (notevole per i suoi piani in porcellana), GAT, GSI Outdoor, Inox, Koopman, Monix, Morosina, Pedrini, Rondell, Top Moka (le caffettiere Top Moka si distinguono per il loro assemblaggio italiano + cuociono un po' più velocemente grazie al fondo più largo), Vetta, Vigano, Winner. Non posso descrivere chiaramente quali marche sono buone e quali sono cattive. La cosa principale è prestare attenzione alla qualità dei materiali, all'assenza di odori estranei e alla buona aderenza delle parti tra loro.

Ma una delle alternative di bilancio è macchina da caffè geyser Lagostina - l'ho provato personalmente ... Un'opzione degna per i tuoi soldi, ma, ovviamente, come qualsiasi cosa economica, è un compromesso.

Dove sono fatti?

L'originale Bialetti è ora prodotto in Europa e in Asia: ci sono fabbriche nella loro nativa Italia, Romania, Turchia, India e Cina.

Per quanto ne so, la serie classica Bialetti Moka Express (da 25 euro.) È ancora assemblato in Italia, ma i treni espressi verniciati (colorati) sono già in Romania. La serie è anche raccolta lì. Brikka e Fiammetta (da 2.000 rubli). E il più economico dell'originale Bialetti Junior (da 13 euro) - questa è la Cina, così come Venere Bialetti e Allegra ... Gli indù hanno una serie Gattino (per le scorte può essere di 20 euro.), ma Kitty è prodotto in Cina. La fabbrica turca produce accessori (ad esempio cappucci) e alcuni modelli elettrici.

A proposito, puoi comprare una caffettiera geyser non in nessun negozio di elettrodomestici. Spero che la mia selezione di prezzi attuali (aggiornati automaticamente 3 volte al giorno) alla fine dell'articolo ti aiuti a navigare negli ipermercati Internet.

Modifiche elettriche

Oltre alle versioni classiche che utilizzano un mezzo di riscaldamento esterno, sono in vendita caffettiere elettriche a geyser, dotate di un elemento riscaldante incorporato e che funzionano come un bollitore con supporto. In quest'ultimo, possono ruotare attorno al loro asse.

Oltre al vantaggio più ovvio che non è necessario riscaldare la stufa, c'è anche un aspetto negativo corrispondente: è necessario disporre di un'alimentazione elettrica. Un altro inconveniente è che non è possibile ricaricare velocemente la caffettiera e preparare un'altra porzione, poiché bisogna aspettare che si raffreddi, ed è problematico sciacquare la versione elettrica con acqua fredda.

La versione elettrica è, ovviamente, più costosa, ma può avere o meno, a seconda del modello, un timer per iniziare a cucinare. Presumibilmente l'odore del caffè può svegliarti al mattino per lavoro invece di una sveglia

Cappuccino in una caffettiera geyser

Le macchine da caffè Geyser producono caffè nero. L'eccezione è la Bialetti Mukka Express, una caffettiera geyser unica per fare il cappuccino. Qui dirò subito che non l'ho provato io stesso, sarei grato per il feedback nei commenti.

In tutti gli altri casi il cappuccino può essere preparato con un separato cappuccinatore , ma almeno solo una scopa elettrica. Preparare il caffè, frullare il latte in un recipiente a parte e aggiungere al caffè il tappo del latte. Pronto!

P. S. Se sogni di fare l'espresso a casa, come in un bar, allora un geyser non ti si addice. Ti consiglio di prestare attenzione alle attrezzature più adatte a questo: caffettiere alla carruba o macchine da caffè in grani. UN giusto qui consigli sulla scelta di una macchina da caffè cappuccino automatica.

Dove posso comprare?

Una vasta gamma di originali caffettiere Bialetti è tradizionalmente presentata su Amazon.

Bialetti Moka Express Per la classica serie Moka Express (alluminio, l'ultimo modello, onestamente chiamato made in Italy) il mio robot controlla i prezzi. Pertanto, posso dare compresse con proposte attuali per ogni modifica: per 1 tazza, per 2 tazze, ecc. Nota, cosa significano gli italiani tazzine da caffè. Ad esempio, Moka Express ha un volume di 50 ml per 1 porzione, ma in realtà il caffè risulta essere di 30-40 ml, ovvero le dimensioni di un classico espresso. Scegli il volume con questo in mente!


?Moka Express 1 tazza / porzione
(articolo 1161)

?Moka Express 2 tazze / porzione (articolo 1168)

?Moka Express 3 tazze / porzione (articolo 1162, formato più diffuso)

?Moka Express 4 tazze / porzione (articolo 1164)

?Moka Express 6 tazze / porzioni (articolo 1163)

?Moka Express 9 tazze/porzioni (articolo 1165)

?Moka Express 12 tazze / porzioni (articolo 1166)

Delle economiche caffettiere geyser non originali (nel senso di non marchio Bialetti), posso tranquillamente consigliare le caffettiere a marchio Lagostina: economiche, allegre, disponibili in qualsiasi M.Video / Eldorado. Ci sono sfumature nella qualità della lavorazione, ma non influiscono sul gusto. In generale, una scelta normale nel segmento economico, ecco la mia recensione di Lagostina .

Ma in generale, l'elenco dei geyser non originali è quasi infinito, il loro nome è legione. Se scegli in base al prezzo, le opzioni più economiche indipendentemente dal produttore sono presentate nella tabella:

Domande frequenti quando si sceglie una caffettiera geyser

Il numero di commenti a questo articolo ha superato i quattrocento. Ho risolto le domande più frequenti e ho inserito le risposte direttamente nell'articolo:

macchina del caffè usata per comprare
  1. Meglio alluminio o acciaio, qual è la differenza?

    L'alluminio è un classico, costano meno, sono colorati, ma non possono essere lavati in lavastoviglie (per niente) e non funzionano a induzione (per niente). Quelli in acciaio sono più facili da mantenere, funzionano su qualsiasi stufa, ma hanno meno varietà di modelli e il prezzo è più alto. Inoltre, preparano un caffè leggermente più freddo (a causa del fatto che l'acciaio si riscalda peggio, la ciotola superiore ha il tempo di prendere calore dalla bevanda finita).

  2. Quale caffettiera geyser scegliere per l'induzione?

    Per l'induzione, è necessario scegliere un modello completamente in acciaio (per Bialetti sono Venus, Kitty, Musa) o combinato (fondo - acciaio, top - alluminio, ad esempio - Bialetti Moka Induction). Ci sono anche caffettiere in alluminio, ma con una piastra in acciaio nella parte inferiore (ad esempio Gnali & Zali).

  3. Quale è adatto per una stufa a gas?

    Qualsiasi macchina da caffè geyser funzionerà a gas. L'unico avvertimento è che i modelli dipinti possono perdere rapidamente la loro presentazione, la vernice sottostante brucerà.

  4. Qual è la differenza tra un geyser economico e uno costoso?

    Design e paese di origine a parte, le differenze sono: qualità della colata, spessore del metallo, design della valvola di sicurezza e proporzioni corrette (o errate) caffè/acqua/vapore. consiglio di leggere la mia recensione di una caffettiera per 500 rubli , dove mi limito a confrontarlo con Bialetti.

Se non hai trovato la risposta alla tua domanda in questo elenco e nei commenti qui sotto, non esitare a chiedere!

Come illustrazioni per l'articolo, abbiamo utilizzato fotografie di utenti di flickr con i nickname Stoni, Alexandre Enkerli e Agnes Leung con una licenza Creative Commons.

Domande frequenti

  1. Dimmi, è possibile / ne vale la pena? / Per acquistare un geyser su Aliexpress, ad esempio questo:
    https://a.aliexpress.com/_9AGCfs
    Prezzo 696,65. a 150 ml.
    Sembra italiano.
    Yuri

    Yuri, pensionato

    7 ago 21 c 14:29

    • e il cane lo conosce

      gennaio

      19 ago 21 c 14:05

  2. Ciao, pensi che il caffè fatto con una caffettiera geyser sia malsano rispetto al caffè filtro?

    Ape

    11 ago 21 c 15:48

    • Penso che non ci sia differenza in questo senso

      gennaio

      19 ago 21 c 14:54