Come fare il vin brulè in casa

Un argomento inaspettato, eh? Ma il blog è mio, quello di cui voglio scrivere. C'è un'altra bevanda che amo tanto quanto il caffè. Bene, ok, meno, ma non molto. Discorso sul vin brulè. E qui voglio condividere con voi come cucinare il classico vin brulè a ​​casa meglio che al ristorante.

Molte persone pensano che fare il vin brulè in casa sia un processo difficile e dispendioso in termini di tempo, è necessario selezionare un mucchio di ingredienti, porsi sui fornelli, ecc. In effetti, è molto più facile cucinare correttamente il vin brulé a casa che in un caffè o un bar. Cioè, lì, ovviamente, puoi anche fare il vin brulé secondo la scienza, ma per questo hai bisogno di attrezzature speciali: grandi thermos professionali (sono anche chiamati produttori di vin brulé), come Rommelsbacher GA 1000. Questi dispositivi, come regola, hanno un volume di 5 litri e oltre e sono finanziariamente giustificati solo per punti specializzati, ad esempio nelle stazioni sciistiche o nelle fiere invernali all'aperto. Di conseguenza, in un tipico caffè o ristorante, ahimè, ti viene servito un brodo fatto di polvere.

Noto subito che lasceremo vin brulè analcolico, oltre al bianco, per i bambini, questa è tutta autoindulgenza. Un vero, classico vin brulé non può che essere rosso e con una laurea! Ad esempio, secondo le regole tedesche, devono esserci un minimo di 7 giri.



Il vin brulé fatto in casa è per definizione migliore di quello già pronto

Come si prepara il vin brulé nella stragrande maggioranza degli esercizi di ristorazione? Prendono il vino alla spina più economico (e questo non è il più critico), aggiungono polvere di spezie (questo è peggio), lo scaldano e lo servono immediatamente al cliente (basta finirlo). Il risultato è una bevanda vagamente simile all'originale.

Vin brulè con arancia

A casa, il vin brulé può essere preparato non solo con ingredienti normali (vino, spezie), ma anche infuso correttamente, e questo richiede tempo. E senza questo, tutti gli sforzi saranno vani. Preparati al fatto che prima dell'inizio pianificato dell'uso, devi avere una scorta di circa un'ora.

In generale, ci sono molte ricette per il vin brulè, opzioni per composizioni di spezie e spezie: un carro e un carretto. Non ce ne sono nemmeno dozzine - centinaia. Puoi sperimentare te stesso, e te lo dirò, come fare il vin brulè in casa nel modo più rapido, economico e semplice possibile ... Ecco come lo cucino io.

Pubblicità

Ricetta per Vino Brulè

Avrai bisogno:

chimica per macchine da caffè
  • 1 litro di vino rosso secco o amabile
  • 1 confezione di spezie già pronte
  • 2-4 cucchiai di miele
  • Una casseruola con una capacità di 1,5 l e un thermos con un volume di 1 l.

A proposito di vino. La cosa principale è non prendere tetrapack con la bevanda al vino dell'iscrizione. Tutto il resto (100%, ovviamente, non garantisco) di solito va bene. Non c'è bisogno di prendere varietà d'élite e bottiglie costose, non importa. Personalmente, posso consigliare qualsiasi pasto monastico venduto ovunque.

A proposito di spezie. Sì, gli intenditori li sperimentano e tirano fuori una miscela di singole spezie che amano personalmente. Ma, in linea di principio, puoi cavartela con miscele già pronte che soddisferanno il 90% dei consumatori. La cosa principale è non usare polveri con contenuto macinato, come Kamis, Aidigo o Kotanyi. Cioè, nella giusta miscela, tutti i componenti sono interi o leggermente rotti, ma ancora non polverosi.

Posso consigliare due ottime miscele: Kostrovok e stagionatura ... Entrambi provengono magicamente da Novosibirsk, lontana e innevata. Il primo è circa 1,5 volte più costoso del secondo. Un falò costa circa 110 rubli. nei supermercati, Pripravych - 75 rubli. Ci sono anche normali Santa Maria o Glintmeister (queste hanno diverse specie in generale, la migliore è Red Heat), ma, in primo luogo, sono più costose (circa 200 rubli), in secondo luogo, non hanno un gusto migliore, e infine, hanno sono prodotti nei paesi baltici. Quindi, Kostrovok è generalmente un prodotto unico: un decotto liquido concentrato di succhi e spezie naturali! Il fuoco è il migliore che abbia mai incontrato.

A proposito di miele. Non importa quale usi, ma dichiaro responsabilmente che il miele è un ordine di grandezza migliore dello zucchero! 2-4 cucchiai è la rincorsa al tipo di vino. A secco, puoi metterne 3-4, in semidolce 1-2 cucchiai. Correzioni a piacere. Il vino del miele diventa un po 'oscuro, non dovresti averne paura.

Capodanno's mulled wine in a cup

E ora il processo è passo dopo passo:

  1. Quindi, versare il vino in una casseruola, impostarlo al massimo.
  2. Dopo 3-5 minuti, versare il condimento e aggiungere il miele, mescolare. Abbassiamo il fuoco a medio.
  3. Facciamo in modo che il vino si scaldi fino a circa 80 gradi, ma non bolle! Mescolare a volte.
  4. Quando la temperatura raggiunge quella desiderata, versare il vino insieme a tutte le spezie in un thermos, chiuderlo, lasciarlo in infusione per almeno 40 minuti.
  5. Lo versiamo nei bicchieri (si consiglia un bicchiere alto, ma questo è tutto puramente per l'entourage), beviamo.

In realtà, la cosa più importante quando si fa in casa il classico vin brulé rosso è il tempo dell'infusione nel thermos. Ottimale 1-2 ore.

Meno: le spezie non avranno il tempo di aprirsi. Di più: alcuni componenti possono interrompere bruscamente il resto del bouquet. Devi avere pazienza, ma alla fine sarai ricompensato con un gusto veramente a base di lampada (cioè caldo, sincero), accogliente che riscalda e unisce, risveglia i ricordi, ti mette su una buona onda.

Il vin brulé va particolarmente bene per strada (puoi portarlo con te proprio in un thermos per una passeggiata e berlo lì anche tutto il giorno) o in una gelida sera davanti al camino. Ok, il camino è opzionale

Durante questo scritto, ho tranquillamente sorseggiato un thermos. Non scherzo, il miglior alcol invernale secondo me.

P.S. Bene, per non deviare completamente dall'argomento, valuta le ultime promozioni sulle macchine da caffè.

Chi è venuto qui per la prima volta - In realtà sono uno specialista in macchine da caffè:

Come illustrazioni sono state utilizzate immagini di Wheeler Cowperthwaite con licenza Creative Commons Attribution 2.0 Generic e Susanne Nilsson con licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 2.0 Generic.


Domande frequenti

  1. Jan, se sono disponibili bastoncini di cannella, chiodi di garofano, mele e arance, sostituiranno il sacchetto delle spezie o è meglio aggiungerli al sacchetto?

    Olga

    4 mar 16 a 21:20

    • Se usi un sacchetto di spezie, significa già che riceverai già un bouquet più o meno equilibrato. Puoi, ovviamente, correggerlo a piacere, ad esempio, personalmente, tolgo 3 chiodi di garofano dal pasto e aggiungo un bastoncino di cannella. Non tocco il condimento, mi piace il loro equilibrio. Cioè la bustina non annulla completamente la creatività, ma permette di ottenere un bouquet già pronto con una sola bustina. Quindi, ovviamente, puoi usare il tuo set di spezie. Cannella, chiodi di garofano, mela e arancia sono già buoni, ma aggiungerei almeno un po' di zenzero in più.

      gennaio

      4 mar 16 a 22:26

      • Grazie, proviamo con lo zenzero. Ci piace fare il vin brulè in casa. Hanno insistito solo di solito per circa 10 minuti, non sapevano quale fosse meglio.

        Olga

        5 marzo 16 in 10:31

        • Penso che sia inutile fare meno di 30 minuti. E in modo che il thermos non si raffreddi, inoltre la pressione aumenta lì, le spezie si dispiegano meglio, ma non è nemmeno necessario cambiarlo, anche se conosco persone a cui piace vedere Mosca.

          gennaio

          5 marzo 16 in 11:15

  2. Jan, buon pomeriggio. Quale pensi sia la possibilità di aggiungere cannella in polvere nel serbatoio con i chicchi per la successiva macinatura in una macchina da caffè. È accettabile per l'auto e come influenzerà la bevanda e il suo gusto ?? o è meglio polverizzare la bevanda finita ??

    Olga

    17 ottobre 16 c 07:25

    • Questo è un ottimo modo per rovinare il tuo grinder. Nel serbatoio dei chicchi non deve essere versato altro che i chicchi. Polvere pronta è la risposta corretta.

      coretto al caffè

      gennaio

      18 ottobre 16 c 10:35

      • E se un bastone intero? O piuttosto rotto?

        Oleg

        19 gennaio 17 in 13:13

        • stai parlando di mettere le macchine del caffè nel macinino? non importa cosa, non puoi fare altro che caffè.

          gennaio

          20 gen 17 in 18:47

  3. Jan, buonasera!
    Per favore, dimmi quali negozi vendono set di vin brulè? Ho chiesto in rete: Pyaterochka, Dixie, Magnet. Non hanno sentito parlare di vin brulè lì. L'unico che ho trovato al bivio era un kotani, ma era macinato, cioè polvere. Ho letto il tuo articolo e voglio provare a fare questa bevanda. Grazie in anticipo. Saluti, Oleg.

    Oleg

    5 novembre 17 in 21:04

    • Sì, in generale, ci sono molti posti ... mi è sembrato ovunque Lenta, METRO, Auchan, ok? In un magnete, a proposito, molto probabilmente non lo è.

      gennaio

      tipi di espresso

      7 novembre 17 in 12:00

  4. Ciao Jan. Come determini che il vino si è riscaldato fino a 80 gradi? Un termometro? Se é cosi, come? O puoi in qualche modo determinare a occhio? Steam ha iniziato ad andare lì, o qualcos'altro.

    Sergey

    2 aprile 18 in 13:08

    • Ad occhio ho già sperimentato, solo un periodo prima dell'ebollizione, esattamente 80 non è necessario, l'importante è prima dell'ebollizione. La superficie del vino cola, comincia a muoversi, come se volesse bollire, ecco quando decollo.

      gennaio

      3 aprile 18 in 13:00