Come si sono evolute le salse barbecue

Da qualche tempo, la salsa barbecue commerciale sta progredendo dai suoi secoli bui, quando le carni affumicate lentamente venivano torturate con blande, dolci spalmature aziendali, a un'era più illuminata di salse boutique complesse aromatizzate con qualsiasi cosa, dagli habanero alle pesche. Le salse fatte in casa nel nostro secondo concorso annuale di ricette di salsa barbecue Smoke Signals riflettono quell'evoluzione.

Abbiamo ricevuto salse che contenevano una dispensa piena di ingredienti: cacao in polvere, gelatina di sidro, prugne fresche, mango, albicocche, peperoni chipotle, pasta di tamarindo, birra affumicata, pera asiatica, cioccolato messicano e altro ancora.

recensioni di macchine da caffè a capsule

Tale illuminazione - meglio dei brutti vecchi tempi, certo - ha i suoi problemi. A volte era difficile determinare se qualcosa potesse essere considerata una salsa barbecue, di per sé, o un tipo di salsa completamente diverso.



Le salse sembrano esemplificare una tendenza paradossale nel barbecue contemporaneo. Da un lato, i salsieri artigianali creano sapori per gusti di nicchia. Dall'altro, nel complesso, le salse tuttofare parlano dell'omogeneizzazione di questa cucina un tempo ferocemente regionale.

Quest'anno abbiamo cambiato le cose. Invece di premiare i primi tre vincitori di voti tra tutte le voci, abbiamo selezionato un vincitore di salsa a base di pomodoro, un vincitore di salsa a base di senape e un vincitore di salsa alternativa.

Betty L. Newell, creatrice di Betty's Best BBQ Sauce (fotografia artistica)

Si sostiene che non si possa gustare una salsa barbecue senza barbecue. Abbastanza giusto. Ma quale grigliata? La salsa assume un sapore diverso a seconda della carne che accompagna. Abbiamo cercato, prima di tutto, una salsa dal sapore gradevole. Scopriremo la parte della carne più tardi. Era la mia chiamata a usare i cucchiai di plastica per giudicare.

I lettori responsabili delle ricette vincitrici sono moltissimi. Portano le loro esperienze nella loro cucina, che si riflette nelle loro salse.

La vincitrice della categoria a base di pomodoro è Betty L. Newell, una pensionata nata a Washington sulla settantina che vive con suo marito da 55 anni nella città di Massanutten, nella Shenandoah Valley, in Virginia.

La sua salsa rossa piccante e sottile, che dice si abbina particolarmente bene con le costolette, deve la sua origine alla salsa di pepe e aceto che ha assaggiato durante le visite estive ad Ayden, Carolina del Nord, sede di uno dei templi del barbecue d'America. Sono cresciuto con il barbecue, dice Newell, che ha svolto vari lavori legati alla salute nel settore non profit, perché mio cugino, Pete Jones, gestiva lo Skylight Inn.

come usare la caffettiera delonghi

Ricorda non solo il sapore, ma anche il suono di quella sacra baracca per barbecue che ha aperto nel 1947 e ripercorre la storia della famiglia del fondatore Jones nel barbecue commerciale fino al 1800. La rivista Southern Living ha recentemente nominato lo Skylight Inn uno dei 10 migliori ristoranti barbecue del sud nei suoi 'Cue Awards 2012, l'ultimo di una lunga serie di riconoscimenti.

Un suono che assocerò sempre all'essere un bambino durante le vacanze estive è il taglia, taglia, taglia, taglia, taglia di quella mannaia sul ceppo di legno, dice.

Ha sviluppato la sua salsa poco dopo essersi trasferita nei sobborghi della Virginia del Nord con suo marito 55 anni fa. In un cenno allo Skylight Inn, inizia con peperoni freschi, che vengono tritati finemente e immersi nell'aceto per una settimana. Attingendo allo stile più dolce e denso preferito nell'area di Washington, aggiunge ketchup, melassa, salsa di soia, Worcestershire e (gulp) Liquid Smoke.

Mi è piaciuto il barbecue [della Carolina del Nord], ma la salsa era così piccante e piccante, dice. Non ero pazzo di tutta la faccenda.

Certo, in Virginia, quando fai il barbecue ci versi sopra il ketchup, continua ridendo. Ho preso il meglio di entrambi.

La vincitrice della salsa di senape è Janelle R. Thomas, 29 anni, un'incaricata del 911 che vive con suo marito e il figlio di 4 anni a Suitland. La sua salsa densa e piccante, condita con senape al rafano, è un po' grossa con aglio tritato e color ocra per via di una spruzzata di ketchup.

macchina da caffè cacciatrice

Cucino da quando ero bambina, racconta Thomas, nato a Washington e cresciuto a Capitol Hill. Mia nonna era della Columbia, Carolina del Sud, e passavo molto tempo a guardarla.

La salsa di Thomas, però, deve almeno altrettanto alla televisione. Ho imparato dal Food Network, dice. Bobby Flay. 'Boy Meets Grill'. Anche altri spettacoli. Ma soprattutto Bobby Flay.

Nessun segreto di famiglia di vecchia data, la salsa sviluppata da Thomas è stata preparata un'ora prima che lei inviasse la ricetta. Ricordo che mia nonna aveva sempre una salsa a base di senape e non mi è mai piaciuta, dice. Ma ho pensato, fammi provare. Volevo fare qualcosa di diverso. Quando metti insieme quei sapori, è come un'esplosione in bocca.

Il vincitore della categoria alternativa è John Scofield, che si è trasferito a Washington dalla nativa Oregon circa 20 anni fa per fare uno stage con l'allora statunitense. Il senatore Mark Hatfield. Il mio piano era di andarmene dopo tre anni, dice Scofield, 39 anni, proprietario di una società di relazioni con il governo. Ma immagino di essere una storia tipica. Sono rimasto in giro.

Attribuisce all'eredità di sua moglie l'accento asiatico della sua salsa densa e ben bilanciata e le sue radici dell'Oregon per la sua generale sensibilità al barbecue. La mia salsa è un ibrido, dice. Mia moglie è cinese-americana di seconda generazione, quindi amo il barbecue con influenze asiatiche. Ma amo anche il barbecue del Texas, il barbecue della Carolina del Nord. Non ho una violenta alleanza con il Texas o la Carolina del Nord orientale o occidentale. Se è affumicato, mi piace. Mi piace buttare tutto nella mischia.

Scofield ha creato la salsa una sera di qualche anno fa, quando gli amici stavano venendo a fare un barbecue e si è accorto che non aveva salsa in casa. Ha preso gli ingredienti che aveva in giro, come Sriracha, salsa hoisin, un'arancia, un po' di aceto di vino di riso condito, ketchup e senape di Digione per creare quello che dice funziona particolarmente bene come glassa finale sul filetto di maiale.

Ho appena preso tutte le cose buone del barbecue e le ho messe insieme, dice.

delonghi 22.360

RICETTE:

La migliore salsa barbecue di Betty

La deliziosa salsa di Janelle

Salsa Oriental Express

Shahin si unirà alla chat di Free Range di oggi a mezzogiorno: .