Come costruire un dolce veloce che non sia una sciocchezza


Zuppa Brillante all'arancia rossa caramellata; prendi la ricetta, qui sotto. (Goran Kosanovic/Per TEQUILA)

Sì, ci siamo divertiti un mondo. Domani prendiamo i nostri propositi e, intanto, reinventiamo oggi i resti dei dolci. Sicuramente ci sarà un invito a guardare la partita, ascoltare le storie delle vacanze o uscire per una lunga passeggiata; ognuno può fornire l'occasione per un dolce evviva, vincolato da un'unica regola: niente spesa per gli ingredienti.

Un dolce del genere potrebbe essere definito una spazzatrice da banco, ma è più formalmente conosciuto come una sciocchezza: una di quelle grandi ricette britanniche dal nome evocativo, che si uniscono ai ranghi del pasticcio di Eton, lo sciocco e la torta stellata .

Si scopre che c'è qualcosa di simile su questo lato dello stagno. In tutto il sud dell'America, c'è una torta brillo. Come una sciocchezza, contiene frutta o marmellata, alcol, crema pasticcera e qualche tipo di torta. Secondo Stella Parks, autrice del prossimo BraveTart: iconici dessert americani (WW Norton, autunno 2017): le torte Tipsy sono molto casual. Non sono nemmeno a strati: basta versare la torta nella ciotola. Ma a differenza delle sciocchezze, dice, le torte brille originali della metà del 1800 erano sempre rifinite con mandorle sbollentate e a scaglie.



Un po' brillo - un mash-up dei due - era il mio obiettivo. Ma con quale torta iniziare? Quest'anno ho mangiato la torta di libbra, ma ho preso seriamente in considerazione l'utilizzo di un piatto pieno di biscotti con le palle di neve al pistacchio. Andrà bene qualsiasi pan di spagna, ciambellone o panettone, ancora più buono quando la torta è un po' rafferma. Viene tagliato a cubetti e poi spruzzato - mai ammollato o inzuppato - con una combinazione di brandy e vino dolce o sherry. Se il vino è secco e non dolce, basta aggiungere un cucchiaio di zucchero, dice Parks.

Macchina da caffè Philips 5400

Prepara la ricetta: zuppa inglese caramellata all'arancia rossa

La maggior parte delle ricette prevede di spalmare la torta con la marmellata prima di metterla a strati nella ciotola. Ho avuto un'eccedenza iniziale di arance rosse, quindi ne ho rivestite spesse rondelle di caramello scuro e profondo per aggiungere note amare al dolce dessert. Se non hai arance sul bancone o frutta fresca che languisce in frigorifero, usa solo la marmellata.

La crema pasticcera può essere ricca o leggera. La ricerca sulla torta brillo di Parks ha trovato libri di cucina del 19° secolo che richiedevano una crema pasticcera fatta da una a quattro uova per tazza di liquido. Per i bambini, i cuochi sono stati incoraggiati a usare meno uova e colorante alimentare giallo, e sembrerà che sia stato fatto con la taglia di una dozzina di uova. Questo, credo, ci dia il permesso di fare una crema pasticcera a base di uova e latticini della casa. Possiamo saltare il colorante alimentare. Per dorare il giglio, guarnite la zuppa inglese con una nuvola di panna montata. Puoi sostituire lo yogurt, la panna acida o la crème fraîche se tutta la panna è stata utilizzata nella crema pasticcera.

Invece delle mandorle croccanti sopra, ho usato il croccante di arachidi, che ha compiuto una doppia missione: utilizzare gli avanzi e liberarsi di una tentazione nella nostra casa post-risoluzione.

Non c'è bisogno di preoccuparsi di trovare il vaso di servizio perfetto. Ci sono, naturalmente, ciotole di vetro con piedini progettate per mostrare gli strati del dessert. Se ce n'è uno in giro nella tua credenza, sei a posto. Altre opzioni: ho usato un grande portacandele in stile uragano (mostrato nella fotografia di accompagnamento). Andrà bene un vaso di vetro alto e largo o un'insalatiera. Se ti senti fantasioso, crea sciocchezze individuali in bicchieri da parfait. Ma qualunque cosa tu faccia, ricorda: questo non è un dessert impegnativo. È fatto da ciò che è a portata di mano.

E ciò che è a portata di mano non ha necessariamente a che fare con le vacanze. La prossima volta che cuoci qualcosa con una briciola che non esce completamente intatta dalla padella, trasforma quei pezzi in un dolce da brillo in qualsiasi momento. Mi è successo. Non c'è vergogna nel fallimento, solo opportunità.

Barrow è un autore di libri di cucina di Washington. Si unirà alla chat Free Range di mercoledì a mezzogiorno: .

caffè alla carruba

Per la torta brillo

6 arance rosse

1 tazza di zucchero

1/2 tazza di acqua

1 tazza di latte intero (vedi nota)

1 tazza di panna da montare (vedi nota)

caffettiera a goccia o carruba

1 baccello di vaniglia, diviso a metà nel senso della lunghezza

4 tuorli d'uovo grandi, a temperatura ambiente

2 cucchiai di sherry (dolce o secco; vedi nota)

2 cucchiai di brandy o rum

Torta da 18 once, tagliata a cubetti da 11/2 pollici (4 tazze confezionate; vedi la nota)

Per la farcitura

macchina da caffè redmond 1503 istruzioni

1 tazza di panna montata

1/2 tazza di croccante di arachidi sbriciolato, più 1 bel pezzo per guarnire il centrotavola

Passi

Per la torta brillo: tagliare una piccola quantità dall'estremità di ogni arancia rossa; mettere l'arancia in punta e, con un coltello affilato, togliere la buccia e la parte bianca tutt'intorno. Capovolgi ogni arancia e tagliala in uno in due o tre dischi, mettendoli in una ciotola mentre lavori. Va bene se si lasciano un po'.

Unire 1/2 tazza di zucchero e l'acqua in una padella larga e dai bordi diritti a fuoco medio-alto, scuotendo la padella fino a quando lo zucchero si è sciolto. Cuocere per alcuni minuti, facendo attenzione che il composto non bruci, finché non si è trasformato in un caramello ambrato e ha un odore leggermente amaro. Togliete la padella dal fuoco e abbassate la temperatura del fornello al minimo; aggiungere le arance e l'eventuale succo accumulato e rimettere la padella sul fuoco a fuoco basso. Il caramello si afferrerà, ma continua a cuocere finché non si liquefa nuovamente e le arance assumono un leggero sapore di caramello, circa 10 minuti.

turco di rame

Metti un colino a maglie fini su una ciotola media resistente al calore. Unire il latte, la panna da montare e le metà del baccello di vaniglia in una casseruola media a fuoco medio; cuocere fino a formare piccole bolle sul bordo della padella. Togliere dal fuoco.

Sbattere insieme (a mano) i tuorli e la restante 1/2 tazza di zucchero in una ciotola fino a ottenere un composto cremoso di colore giallo limone. Incorporare gradualmente metà del composto di latte riscaldato (per temperare le uova), quindi versare nuovamente il composto miscelato nella casseruola. Cuocere a fuoco medio, mescolando continuamente, per formare una crema leggermente addensata che ricopre il dorso di un cucchiaio. Togliere dal fuoco; rimuovere le metà del baccello di vaniglia.

Filtrare la crema con il colino a maglie fini, facendola passare con una spatola. Raschiare i semi dalle metà del baccello di vaniglia e aggiungerli alla crema pasticcera, mescolando per incorporare.

Quando è pronto per l'assemblaggio, unire lo sherry e il brandy o il rum in una piccola ciotola. Disponete sul fondo della zuppiera metà delle arance rosse caramellate. Aggiungere metà della torta a cubetti; premere delicatamente verso il basso, quindi cospargere metà della miscela di sherry e brandy sulla torta. Usa le rimanenti arance rosse caramellate per creare lo strato successivo, assicurandoti di premere la frutta contro i lati della ciotola. Schiacciare la restante torta a cubetti, quindi bagnare la torta con lo sherry e il brandy rimanenti.

Versare gradualmente la crema pasticcera sul contenuto della ciotola, facendo in modo che scorra tra tutti gli strati di torta e frutta. Coprite e mettete in frigo per almeno 3 ore o, meglio ancora, tutta la notte.

Per la guarnizione: appena prima di servire, guarnire con la panna montata. Spargere sopra il croccante di arachidi e guarnire con un pezzo consistente di croccante. Servire freddo; usa un cucchiaio dal manico lungo per assicurarti che ciascuna porzione includa parte di ogni strato.

Nutrizione | Per porzione (basata su 8): 570 calorie, 7 g di proteine, 65 g di carboidrati, 31 g di grassi, 18 g di grassi saturi, 295 mg di colesterolo, 300 mg di sodio, 1 g di fibre alimentari, 53 g di zucchero