Come una singola pentola di zuppa può soddisfare una folla


Zuppa Di Mais E Patate Dolci Con Crema Di Zafferano; ottenere il link della ricetta, di seguito. (Deb Lindsey/Per TEQUILA)

Non sono un grande fan dei potlucks. So che sono di gran moda, ma non capisco. Quando vengo invitato a cena o a una festa, mi piace che mi venga servito del cibo cucinato da qualcun altro. Immagino che sia la mia serata libera dalla cucina.

Quindi, sei anni fa, quando la mia amica Hope ha chiamato proponendo che un gruppo di vicini e amici trascorresse l'inverno organizzando feste di scambio di zuppe, ho pensato che non ci fosse modo! prima ancora che avesse la possibilità di spiegare il concetto.

Era persuasiva. Adoro preparare una grande pentola di zuppa, iniziò, ma non amo mangiare la stessa zuppa per tutta la settimana. E se una persona ospitasse una riunione e preparasse un contorno, pane e dessert, e tutti gli altri portassero una pentola della loro zuppa preferita? Facciamo una festa e poi torniamo tutti a casa con una varietà di zuppe avanzate da mangiare per il resto della settimana.



[ Come iniziare una festa di scambio di zuppe ]

Hmm. Mio malgrado, dovevo ammettere che mi piaceva l'idea. Cucino una pentola di zuppa, vado a una festa, e partire con una settimana di zuppe fatte in casa.

Le cene di scambio della zuppa della seconda domenica sono nate sei inverni fa nella piccola città del Maine dove vivo. Hope ha scelto sei coppie che amano cucinare. Ogni mese, durante il lungo inverno pieno di neve, ci riunivamo, ogni volta in una casa diversa, e facevamo una festa di scambio di zuppe. Alcuni di noi erano vicini e amici, altri semplicemente conoscenti, ma nel corso di sei inverni ci siamo avvicinati. La zuppa ci ha riuniti.

Ogni festa di scambio di zuppa è iniziata con tutti che presentavano ciò che avevano portato.


Vichyssoise Di Pastinaca E Cavolfiore Con Gremolata. (Deb Lindsey/Per TEQUILA)

[Prepara la ricetta: Vichyssoise di pastinaca e cavolfiore con gremolata]

Ciao, mi chiamo Rebecca e sabato sono andata al mercato degli agricoltori invernali al coperto e ho trovato ortaggi a radice e un meraviglioso rosmarino biologico e ho preparato la mia zuppa d'infanzia preferita.

Questa è la zuppa di palline di matzoh che mia madre preparava ogni Pasqua.

simonelli

Mia nonna preparava questa zuppa di castagne ogni Natale.

Le prime volte che ci siamo incontrati, le zuppe erano deliziose ma non particolarmente avventurose: noodle di pollo, zuppa di pomodoro, tanta purea. Ma con il passare dei mesi e degli anni, le zuppe sono diventate sempre più sofisticate. Abbastanza presto, avremmo sentito: ho assaggiato questa zuppa di noodle durante un recente viaggio in Vietnam, dove è stata servita in una bancarella in un mercato di strada notturno.


Zuppa Di Agnello E Lenticchie Con Polpette Di Agnello. (Deb Lindsey / Per TEQUILA)

[Prepara la ricetta: Zuppa Di Agnello E Lenticchie Con Polpette Di Agnello]

La gente viaggiava per lavoro e vacanza, e oltre a portare a casa souvenir, tornava con ricette di zuppe e con le spezie esotiche e altri ingredienti con cui realizzarle.

Nel giro di un anno, le zuppe iniziarono a riflettere uno spirito molto più avventuroso: zuppa di noodle al curry rosso tailandese; zuppa di eglefino affumicato scozzese e porri; mulligatawny indiano; zuppa di mais e patate dolci.

[Prepara la ricetta: Zuppa Di Mais E Patate Dolci Con Crema Di Zafferano]

Ci eravamo trasformati tutti in maestri zuppe? Oppure, conoscendoci meglio, abbiamo voluto sfidare e accontentare tutti con zuppe sempre più interessanti?

Quello che ci hanno insegnato le feste di scambio di zuppa è che il semplice atto di preparare la zuppa e condividerla con gli altri è un ottimo modo per costruire una comunità. Non è necessario vivere in una piccola città. Gli scambi di zuppe funzionano altrettanto bene nei quartieri urbani e con parenti, organizzazioni di genitori-insegnanti, lezioni di yoga, club del libro - lo chiami. La chiave è iniziare con un piccolo gruppo di persone che amano il cibo e amano cucinare. Rimarrai stupito da come le relazioni si approfondiscono e crescono, una pentola di zuppa alla volta.

Gunst, che vive nel sud del Maine, è autore di 15 libri di cucina, tra cui Soup Swap: ricette confortanti da fare e condividere (Cronaca, 2016) ed è chef resident su Here and Now di NPR. Si unirà alla chat di Free Range di mercoledì a mezzogiorno: live.washingtonpost.com.