Mantieni la tua Caprese sotto forma di insalata. Dammi qualcos'altro in un panino.


Panini Pomodoro, Pesto e Ricotta. (Dixie D. Vereen/Per TEQUILA)

Ho qualcosa di eretico da togliermi dal petto. Eretico per la folla locavora, ossessionata dal cibo, italofila, cioè.

Non mi piacciono i panini capresi.

Li conosci? Sono la versione tra le fette di un'insalata caprese, venduta da troppe paninoteche come la loro solitaria - e spesso patetica - offerta vegetariana.



L'insalata, ovviamente, è uno dei grandi piaceri dell'estate, nata nell'isola di Capri e composta da strati di pomodori perfettamente maturi, basilico profumato e mozzarella di bufala fresca, conditi con un favoloso olio extravergine di oliva e un po' di mare sale. In alcuni ambienti un filo di aceto balsamico invecchiato è considerato indispensabile; in altri è proibito.

[Prepara la ricetta: Panini Pomodoro, Pesto e Ricotta]

L'insalata stabilisce un livello elevato: se tutto è della massima qualità, è una rivelazione. Se un elemento non è all'altezza, l'intera cosa delude. Se i pomodori sono troppo pallidi e/o farinosi, la mozzarella troppo soda, l'olio d'oliva insipido, il basilico meno piccante - beh, potresti anche avere un Cesare.

Tutto ciò vale anche per il panino, che alza ulteriormente l'asticella con un altro elemento a rischio: il pane. Quando è troppo croccante o denso o gommoso, si rovina anche il miglior ripieno (insieme, forse, al palato). Francamente, anche quando gli ingredienti sono di prim'ordine, c'è qualcosa nel mangiare questa combinazione sotto forma di sandwich che non funziona per me: quando non riesco a tagliare le cose con coltello e forchetta, raramente riesco a ottenere quel morso perfetto che tutti gli elementi armonizzano. Il più delle volte, quel panino è secco e noioso.

Tuttavia, adoro la combinazione - almeno in teoria - di formaggio cremoso, pomodori aspri e basilico, quindi ho deciso di rifare il panino in qualcosa che si avvicina allo spirito dell'insalata ma con meno insidie.

cosa si può fare con la crema 10

Per il pane, ho scelto un panino con la crosta sottile e l'interno morbido, del tipo che non resiste ai denti quando lo mordi. Ho sostituito le foglie di basilico, che finiscono per cadere o per essere consumate intere, con un pesto veloce che si ferma prima di una purea, così ha un po' di consistenza. La mozzarella è diventata ricotta, che roteo in un robot da cucina per renderla super cremosa e facile da spalmare; aggiunge quel puro sapore di latte più la giusta quantità di umidità. (In sostanza, ho trasformato il formaggio e il basilico in condimenti.)

Il pomodoro? Bene, questo è il fulcro del panino, e non posso discuterne, tranne per chiedere che sia locale, di stagione e perfettamente maturo. In inverno, farei qualcos'altro.

caffettiera bosch drip
4 porzioni

PREPARAZIONE: Il pesto e la ricotta montata possono essere conservati in frigorifero per un massimo di 3 giorni.

Dall'editore di Food and Dining Joe Yonan.

ingredienti

1 tazza di foglie di basilico leggermente confezionate, più qualcuna in più per guarnire facoltativamente

1/4tazza di noci

1 spicchio d'aglio

1/4tazza di Parmigiano-Reggiano grattugiato fresco

3 cucchiai di olio extravergine di oliva

1 tazza di ricotta di latte intero (vedi NOTA)

1/4cucchiaino di sale marino fino, più altro se necessario

4 panini kaiser o altri panini o panini piccoli e croccanti, tagliati a metà

1 libbra di pomodori maturi e di stagione (2 grandi o 3-4 più piccoli o una combinazione), privati ​​del torsolo se necessario e tagliati a1/2fette da un pollice

Passi

Unire la tazza di basilico, le noci, l'aglio, il formaggio e l'olio nella ciotola di un mini robot da cucina; lavorare a impulsi lunghi fino a quando non sono combinati ma ancora grossi, raschiando i lati della ciotola se necessario. Raschiare il pesto in una ciotolina; pulire e asciugare la ciotola del robot da cucina.

Unire la ricotta e1/4cucchiaino di sale nel robot da cucina; frullare fino a che liscio. (Oppure puoi frullarli insieme a mano.) Assaggiare e aggiungere sale se necessario.

latte freddo

Diffondi su1/4tazza di ricotta montata sul lato tagliato di ciascuna delle sezioni inferiori del rotolo. Se lo desideri, aggiungi qualche fetta di pomodoro e una o due foglie di basilico strappate. Spalmare circa 2 cucchiai di pesto sul lato tagliato di ciascuna delle sezioni superiori del rotolo, quindi capovolgere per completare i panini. Tagliare a metà, se lo si desidera.

NOTA: Se non trovate la ricotta intera, potete sostituire la ricotta parzialmente scremata, ma aggiungete 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva quando la frullate.

Nutrizione | Per porzione: 500 calorie, 21 g di proteine, 45 g di carboidrati, 27 g di grassi, 9 g di grassi saturi, 35 mg di colesterolo, 630 mg di sodio, 2 g di fibre alimentari, 7 g di zucchero