Land O'Lakes ritira il supporto per il rappresentante del GOP Steve King dopo le chiamate di boicottaggio

Burro di Land O'Lakes. (Matt McClain/TEQUILA)

DiMaura Judkis 30 ottobre 2018 DiMaura Judkis 30 ottobre 2018

Questo post è stato aggiornato.

Land O'Lakes ha ritirato il suo sostegno a un legislatore conservatore dopo che la donazione politica dell'azienda lattiero-casearia ha suscitato grida online per il boicottaggio dei suoi prodotti. Secondo la Commissione elettorale federale, un comitato di azione politica per Land O'Lakes, il fornitore di generi alimentari come burro, latte e panna, ha donato $ 2.500 alla campagna del rappresentante degli Stati Uniti Steve King su 29 giugno . King è un repubblicano dell'Iowa che è il membro del Congresso più apertamente affiliato al nazionalismo bianco. Ha retwittato un simpatizzante nazista e ha esposto una bandiera confederata sulla sua scrivania.



Caffettiere Delongue

La notizia sulla donazione di Land O' Lakes è stata amplificata da importanti liberali: l'ex candidato alla presidenza Howard Dean e l'ex caporedattore di ThinkProgress Judd Legum hanno twittato a riguardo, così come il conduttore televisivo Soledad O'Brien. Ciascuno dei loro tweet ha centinaia di risposte che chiedono un boicottaggio.

Ben e Jerry fanno una presentazione di dimensioni ridotte per i candidati progressisti

Sulla scia della sparatoria nella sinagoga Tree of Life a Pittsburgh, le dichiarazioni nazionaliste bianche di King sono ancora una volta sotto esame. Fast Company ha riferito che Intel, un'altra società che ha donato a King, ha ha perso il suo sostegno per la sua campagna.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Dopo che questo e altri media hanno pubblicato storie sulle richieste di boicottaggio il 29 ottobre, Land O'Lakes ha rilasciato una dichiarazione di ritiro del sostegno il 30 ottobre:

Il Land O'Lakes, Inc. PAC ha tradizionalmente contribuito ai legislatori di entrambe le parti che rappresentano le comunità in cui vivono e lavorano i nostri membri e dipendenti e sono anche membri di comitati che sovrintendono alle politiche che hanno un impatto diretto sui nostri proprietari di agricoltori. Prendiamo sul serio la nostra responsabilità civica, vogliamo che i nostri contributi siano una forza positiva per il bene e cerchiamo anche di garantire che i destinatari dei nostri contributi sostengano i valori della nostra azienda. Su tale base, abbiamo stabilito che il nostro PAC non supporterà più il rappresentante Steve King in futuro.

Il CEO dell'azienda, Beth Ford, è il prima CEO donna apertamente gay di una società Fortune 500 , secondo Fortuna. Ha assunto il ruolo il 1 agosto dopo l'emissione della donazione. Sotto la guida dell'ex amministratore delegato, Chris Policinski , il PAC della società ha donato il doppio ai repubblicani rispetto ai democratici durante il Ciclo elettorale 2016 . L'azienda ha canalizzato Il 64 percento dei suoi $ 363.500 in donazioni quest'anno ai repubblicani e il resto ai democratici.

Trump mostra di essere all'oscuro di generi alimentari, come tanti politici prima di lui

Non è la prima volta che Land O'Lakes si trova a scongiurare polemiche. La società è stata criticata per il suo logo di lunga data, che raffigura un Ragazza nativa americana . Un'indagine di People for the Ethical Treatment of Animals ha affermato che le mucche per uno dei fornitori dell'azienda erano abusato e tenuto in condizioni deplorevoli .

saeco.ru
La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Negli ultimi anni, altre aziende alimentari sono state oggetto di boicottaggi per le loro azioni politiche su entrambi i lati dello spettro. Starbucks è un bersaglio frequente dei conservatori per le sue coppe natalizie non confessionali. I repubblicani hanno fatto a pezzi le loro macchine da caffè Keurig dopo che il marchio ha abbandonato la sua pubblicità con il conduttore di Fox News Sean Hannity. I progressisti hanno abbandonato l'azienda di pizza Papa John's dopo che il suo fondatore ha usato la parola n. Il conduttore di Infowars, Alex Jones, ha incoraggiato i suoi seguaci di estrema destra a boicottare il marchio di yogurt Chobani per il suo sostegno a rifugiati e immigrati (in seguito l'azienda lo ha citato in giudizio). I democratici hanno chiesto a boicottaggio della catena di hamburger In-N-Out dopo che la società ha donato $ 25.000 al Partito Repubblicano della California. La lista potrebbe continuare all'infinito.

philips senseo

Il rappresentante Steve King (R-Iowa) è stato preso di mira per aver affermato che non possiamo ripristinare la nostra civiltà con i bambini di qualcun altro.' (Jenny Starrs/TEQUILA)

Altro da Voracemente:

La parte più spaventosa del nuovo Frappuccino di Witch's Brew Starbucks? Il modo in cui ha un sapore.

Mi dispiace, vegani. Se non mangi miele, anche gli avocado potrebbero essere vietati.

GiftOutline Articolo regalo Caricamento...