La linea di punta di Melitta Caffeo Barista è una macchina unica che sa erogare il cappuccino giusto. Panoramica

La linea di macchine da caffè Melitta Caffeo Barista (che ha tre sottoserie con diverse modifiche in ciascuna: T, TS e TSP, ho descritto le differenze di seguito) corona la gamma di modelli del marchio tedesco. Qui vengono utilizzate tecnologie rare e utili. Si tratta, ovviamente, principalmente di gestione. Un infusore rimovibile, un blocco termico, 1450 W, una pompa da 15 cavalli e un macinacaffè con macine in acciaio con 5 gradi di macinatura sono familiari a molti concorrenti.

Ma se parliamo di automatismo nella preparazione di varie bevande a base di latte e caffè, allora davanti a te c'è un vero barista. Per quanto sappia della ricetta e della sequenza corretta, forse nessun altro avversario lo sa.

Touch & Slide: controllo touch con un ampio schermo a colori



Schermo e pulsanti di controllo touch per la macchina da caffè Melitta Caffeo Barista

Per chiarire subito, questo schermo colorato in sé non è un touchscreen. Pulsanti a sfioramento e cursori sono sparsi sul pannello frontale e consentono di controllare molte impostazioni. Ci sono molte chiavi, puoi confonderti per abitudine. Tuttavia, è abbastanza facile da padroneggiare.

La prima carta vincente della serie Melitta Caffeo Barista , che è direttamente nascosto dietro il moderno controllo a la iPhone, questa è una vasta selezione di ricette preinstallate. Le modelle più giovani ne hanno 18, le più anziane 21! Non scherzo, non ho mai incontrato più di questa macchina da caffè. Anche a Saeco GranBaristo più piccoli.

Elencherò tutte le ricette di seguito con le impostazioni di fabbrica, tutte le impostazioni possono essere modificate:

  1. Espresso - 7 g caffè, 40 ml
  2. Ristretto - 7 g coffee, 30 ml
  3. Lungo - 7 g coffee, 60 ml
  4. Doppio espresso - due espressi uno dopo l'altro, ciascuno con 7 g di caffè e 40 ml, per un totale di 80 ml
  5. Doppio ristretto - due ristretti uno dopo l'altro, ciascuno con 7 g di caffè e 30 ml, per un totale di 60 ml
  6. Cafe Crema - 7 g di caffè, 120 ml (consiglio chicchi tostati leggeri)
  7. Double Café Creams - due Cafes Cream una dopo l'altra, ognuna con 7 g di caffè e 120 ml, per un totale di 240 ml
  8. Americano - in 30 ml di espresso da 7 g di caffè, la macchina aggiunge 120 ml di acqua calda. Esattamente come fanno in quasi tutte le caffetterie dove ci sono le macchine per il caffè espresso.
  9. Doppio Americano - aggiungi 150 ml di acqua calda a due espressi consecutivi da 30 ml
  10. Long Black - in 100 ml di acqua calda si aggiungono in successione due espressi da 40 ml. Di conseguenza, rimane la schiuma crema. Questo è un americano scandinavo - per quanto mi riguarda, la migliore ricetta americana del mondo. Non conosco nessun'altra macchina che possa servire un americano scandinavo in un clic.
  11. Cappuccino - all'espresso si aggiungono circa 80 ml di schiuma di latte con 7 g di 50 ml di caffè
  12. Espresso macchiato - ristretto a cui la macchina aggiunge 20 ml di schiuma di latte
  13. Latte - aggiungere 110 ml di latte leggermente montato a 70 ml lungo
  14. Café au Lait - La schiuma di latte viene aggiunta nella Café Creme da 100 ml
  15. Latte macchiato - add 70 ml lungo to 120 ml of frothed milk
  16. Doppio latte macchiato - in 120 ml di schiuma di latte si aggiungono in successione due espressi da 40 ml
  17. Triplo latte macchiato - in 120 ml di schiuma di latte si aggiungono in successione tre ristretti (30 ml ciascuno)
  18. Flat White - doppio ristretto (30 ml ciascuno) a cui si aggiungono 30 ml di schiuma di latte.

Più tre, che sono solo per modifiche TSP e TS aggiornati con articoli F750-201 (che = F75 / 0-201), F750-202 (sinonimo F75 / 0-202), F760-200 (sinonimo F76 / 0-200) :

  • Red Eye - una porzione di ristretto viene aggiunta al Cream Café
  • Black Eye - due porzioni di ristretto vengono aggiunte successivamente nel Cream Café
  • Death Eye - tre porzioni di ristretto vengono aggiunte successivamente al Cream Café

Come puoi facilmente vedere dalla ricetta, questi Eyes (rosso, nero e l'occhio della morte - tradotti dall'inglese) sono bevande assolutamente killer. Dopo un paio di occhi morti, il cuore potrebbe impigliarsi, fai attenzione.

Le bevande più popolari possono essere avviate con un clic. I tasti diretti sono quattro, senza contare acqua calda e latte: per espresso, Cafe Crema, cappuccino, latte macchiato. Il resto delle bevande inizia dal menu in un paio di clic.

My Coffee Memory: le tue preferenze e ricette completamente personalizzate per ogni membro della famiglia

personalizzazione

Personalizza la tua ricetta del caffè. Foto: btest.ru

Oltre a una serie di ricette, in cui è possibile modificare le impostazioni a propria discrezione, gli sviluppatori hanno fornito profili utente. A seconda del modello, possono essere da 4 a 8 pezzi. In ognuna, puoi crearne altre quattro oltre alle ricette preimpostate.

Nelle tue creazioni, puoi impostare, con precisione al millilitro, la quantità di caffè, schiuma, latte, acqua calda, impostare lo scomparto usato da cui verranno prelevati i chicchi (questa macchina da caffè ne ha due - leggi di più sotto), la temperatura e la forza di cottura. In una parola, lo spazio per la creatività è quasi illimitato. L'unico avvertimento è che da una tale abbondanza di opzioni, molti semplicemente non possono scegliere le loro bevande preferite.

Un distributore di caffè e latte

Le macchine da caffè Melitta Caféo Barista hanno un unico erogatore, regolabile in altezza fino a 14 cm, in cui vengono raccolte e duplicate le uscite sia per il caffè che per il latte.

Il doppio erogatore della macchina da caffè Melitta Barista versa il latte in due tazzine contemporaneamente!

Il doppio erogatore della macchina da caffè Melitta Barista versa il latte in due tazzine contemporaneamente!

Ciò consente all'apparecchio di preparare due tazze da cappuccino da 440 ml in un paio di macinature. Vorrei attirare la tua attenzione sul fatto che puoi mettere entrambe le tazze sotto l'erogatore contemporaneamente e la macchina verserà in entrambe non solo il caffè (quasi tutti possono fare 2 tazze di caffè), ma anche il latte!

Bean Select - due scomparti per fagioli con selezione manuale o automatica

Tutte le macchine della serie sono dotate di contenitore chicchi a due camere. Nel modello più giovane (Melitta Caffeo Barista T), puoi scegliere tu il chicco che usi, nei modelli più vecchi (TS e TSP) la macchina del caffè lo fa automaticamente secondo la ricetta. Per le bevande espresso, la macchina utilizza i chicchi dallo scomparto sinistro e per le bevande Café Crema da destra.

Doppia tramoggia per fagioli

Questa è una caratteristica estremamente rara. Infatti, a parte il fatto che la versione avanzata della doppia tramoggia permette alla macchina di selezionare la granella da sola secondo il programma, c'è un miglioramento molto più pratico.

Nella versione normale della tramoggia, dopo aver cambiato contenitore, per altre 1-2 erogazioni si otterrà una miscela di due miscele, poiché nel macinino stesso sono rimasti alcuni chicchi del contenitore precedente. Nel contenitore con selezione automatica, gli sviluppatori sono riusciti quasi a superare questa sovrapposizione. Già la seconda porzione si ottiene nettamente con la grana selezionata. E nel primo non ci sono quasi artefatti della bevanda passata.

Inoltre, nella versione avanzata della tramoggia, è stato implementato un sensore per la quantità di caffè rimanente, la macchina del caffè ti avviserà in anticipo in quale vano devi aggiungere i chicchi.

Differenze tra le modifiche Caffeo Barista T, TS e TSP

Inizialmente, nella linea Melitta Barista erano presenti tre modifiche, ognuna delle quali veniva prodotta in più colori:

1. Melitta Caffeo Barista T è il modello base della linea.

  • 4 profili utente, 18 programmi bevande.
  • Selezione manuale della tramoggia in grani a due camere, nessun monitoraggio automatico del livello.
  • Non c'è illuminazione delle tazze.
  • Brocca di plastica per il latte.

2. Melitta Caffeo Barista TS - sorella di mezzo.

  • 4 profili utente, 18 programmi bevande.
  • Tramoggia per cereali a due camere con selezione automatica, con sistema di notifica del livello attuale.
  • C'è un'illuminazione delle tazze.
  • Brocca di plastica per il latte.

3. Melitta Caffeo Barista TSP - versione precedente.

  • 8 profili utente, 21 programmi bevande.
  • Tramoggia per cereali a due camere con selezione automatica, con sistema di notifica del livello attuale.
  • C'è un'illuminazione delle tazze.
  • Lattiera in acciaio termicamente isolata.
  • Il riscaldamento passivo dall'alto ha acquisito una piattaforma in acciaio per le tazze.

Ma da circa la seconda metà del 2017, l'insieme delle modifiche è cambiato. e ora le differenze non risiedono solo nel nome della lettera (T, TS, TSP), ma anche nei numeri dell'articolo, che, ovviamente, è estremamente scomodo e crea confusione. Dati aggiornati:

1.1. Melitta Caffeo Barista T con codici articolo F730-101 = F73 / 0-101, F730-102 = F73 / 0-102, F740-100 = F74 / 0-100 - vecchi modelli che vengono ritirati dalla vendita.

  • 4 profili utente, 18 programmi bevande.
  • Selezione manuale della tramoggia in grani a due camere, nessun monitoraggio automatico del livello.
  • Non c'è illuminazione delle tazze.
  • 101 nell'articolo - nero con elementi in argento, 102 - completamente nero, 100 - nero con elementi in acciaio.

1.2. Melitta Caffeo Barista T con gli articoli F730-201 = F73 / 0-201, F730-202 = F73 / 0-202, F740-200 = F74 / 0-200 - una versione aggiornata di Barista T, ora sono basic.

  • Il distributore è stato modernizzato, ora la lattiera può essere collegata non solo a destra, ma anche a sinistra.
  • Aggiunta la funzione intenseAroma per tutte le ricette - modalità aroma migliorata. Implementato aumentando il tempo di pre-bagnatura della tavoletta di caffè. Puoi accenderlo / spegnerlo a piacimento.
  • 201 nell'articolo - nero con elementi in argento, 202 - completamente nero, 200 - nero con elementi in acciaio.

2.1. Melitta Caffeo Barista TS con gli articoli F750-101 = F75 / 0-101, F750-102 = F75 / 0-102, F760-100 = F76 / 0-100 - la vecchia versione media, sta gradualmente abbandonando gli scaffali.

  • 4 profili utente, 18 programmi bevande.
  • Tramoggia per cereali a due camere con selezione automatica, con sistema di notifica del livello attuale.
  • C'è un'illuminazione delle tazze.
  • 101 nell'articolo è nero con elementi in argento, 102 è completamente nero, 100 (alias Melitta Barista TS SST) è nero con elementi in acciaio, in più ha un thermos di latte in acciaio.

2.2. Melitta Caffeo Barista TS con codici articolo F750-201 = F75 / 0-201, F750-202 = F75 / 0-202, F760-200 = F76 / 0-200 è una versione aggiornata di Barista TS, che ha sostituito il vecchio TSP.

  • 8 profili utente, 21 programmi bevande.
  • Il distributore è stato modernizzato, ora la lattiera può essere collegata non solo a destra, ma anche a sinistra.
  • Aggiunta la funzione intenseAroma per tutte le ricette - modalità aroma migliorata. Implementato aumentando il tempo di pre-bagnatura della tavoletta di caffè. Puoi accenderlo / spegnerlo a piacimento.
  • 201 nell'articolo è nero con elementi in argento, 202 è completamente nero, 200 è nero con elementi in acciaio, in più ha una lattiera in acciaio thermos.

3. Melitta Caffeo Barista TSP è stato effettivamente eliminato. D'altra parte, le modifiche di Melitta Barista SMART sono presentate con controllo remoto tramite smartphone (Android / Apple + Bluetooth).

  • Modifica Barista T SMART con articoli F830-101 = F83 / 0-101 (nero con frontale argento), F830-102 = F83 / 0-102 (nero) e Melitta Barista T SMART SST F840-100 = F84 / 0-100 (nero con elementi in acciaio).
  • Modifica Barista TS SMART con articoli F850-101 = F85 / 0-101 (nero con frontale argento), F850-102 = F85 / 0-102 (nero) e l'attuale ammiraglia della serie nel mercato russo Melitta Barista TS SMART SST F860-100 = F86 / 0-100 (nero con elementi in acciaio, in più ha una lattiera thermos in acciaio).

Le funzioni sono simili alle versioni aggiornate di T / TS sopra descritte, rispettivamente, ma con la possibilità di controllo remoto tramite un'applicazione su uno smartphone / tablet. Tieni presente che devi comunque mettere / ritirare la tazza da solo o chiedere a parenti / dipendenti / schiavi / animali.

Tonalità non critiche

  • Sebbene le auto appartengano alla linea premium, sono prive di casse in acciaio, sebbene qui venga utilizzata plastica dall'aspetto solido, inoltre, laccata, su cui tutte le stampe e lo sporco sono perfettamente visibili. D'altra parte, macchine da caffè davvero premium e costano un po' diversamente, quindi c'è un affare per il prezzo.
  • Il controllo touch è bello, elegante e persino, in linea di principio, può essere conveniente. Ma qui sono in qualche modo più abituato alla vecchia maniera, con colpi di scena e pulsanti meccanici. E il sensore è potenzialmente più fragile. Gli utenti nelle recensioni si lamentano spesso che è scomodo per loro lavorare con il pannello tattile Barista, la chiarezza dei clic è lontana dall'iPhone.
  • Le bevande al latte non sono molto calde, anzi sono anche leggermente più fresche rispetto ai concorrenti di Delonghi , Saeco ... Questa è una sfortuna comune dei distributori automatici di latte intero, a cui piace un cappuccino o un caffelatte molto caldo, quindi è meglio guardare generalmente verso macchine con cappuccinatore manuale. Ma ancora una volta, Delonghi rende la schiuma di latte un po' più calda, proprio come l'espresso.
  • Il riscaldamento delle tazze è passivo, è chiaro che scalda appena. Ma sono tutti passivi così calorosi.

conclusioni

Le macchine da caffè Melitta Caffeo Barista sono quasi uniche. Pochissimi concorrenti da casa macchine che possono preparare correttamente il cappuccino , cioè versare il latte nel caffè, e non viceversa. In altre parole, se vuoi ottenere un vero cappuccino (non latte macchiato), preparato secondo tutte le regole in modalità automatica con il semplice tocco di un pulsante, allora questo è ciò che ti serve. E ancora meno sanno come servire l'Americano Scandinavo con un clic. In generale, il detentore del record per le bevande, un vero Barista.

Ma se sei confuso dal controllo touch o dal prezzo del modello descritto, allora c'è un'opzione economica più conveniente - Melitta Caffeo Ci ... Prepara anche il cappuccino correttamente, anche se il numero totale di ricette è molte volte inferiore - 4. Solo le più elementari, che, tuttavia, sono sufficienti per molti: espresso, lungo, cappuccino, latte macchiato.

Dove acquistare Melitta Barista T a Mosca e regioni - prezzi attuali:

Dove acquistare Melitta Barista TS a Mosca e nelle regioni - prezzi attuali:


Le principali caratteristiche tecniche della macchina da caffè Melitta Caffeo Barista TS/TSP:

Istruzioni complete: Scarica informatoPDF
Tipo di dispositivo: Macchina per cereali
Larghezza x Profondità x Altezza: 26 x 47 x 37 cm
Caffè usato: Grani, terra
Macinacaffè: Macina, acciaio, 5 gradi
Gruppo birraio: Uno, removibile, con pre-bagnatura
mostra tuttospecifiche
Stufa: Blocco termico, 1450 W
Pressione massima: Ci sono 15
Serbatoio d'acqua: 1,8 l, accesso dall'alto
Vano caffè: Due scomparti da 135 g, con selezione della granella automatica (Barista TS / TSP) o manuale (Barista T), monitoraggio automatico del livello della granella (Barista TS / TSP)
Scomparto rifiuti: 10-12 porzioni, accesso frontale
Cappuccinatore: Automatico, con tubo di scarico, caraffa completa da 0,5 l, caraffa termica (per Caffeo Barista TS SST e TSP)
Altezza massima della tazza: 140 mm
Caratteristiche di controllo: 8 (per TSP e nuova TS) o 4 (per vecchia TS/T) profili utente, ciascuno per 4 ricette personali, 21 (per TSP e nuova TS) o 18 (per vecchia TS/T) programmi bevanda preimpostati, regolazione intensità ( 5 gradi), temperatura (3 gradi), pre-bagnatura (2 gradi, solo nuovo TS/T), schermo a colori, controllo touch
Altre caratteristiche: Riscaldamento passivo tazze, illuminazione tazze (per TS/TSP), contaporzioni, programmazione sequenza di erogazione caffè e latte in tazza, funzione speciale per Americano (diluisce espresso con acqua calda), preparazione di due bevande a base di latte contemporaneamente tempo, sensore per l'apertura del vano caffè macinato
Versioni colore: Melitta Caffeo Barista TS Smart SST F860-100 aka F86/0-100 - nero con elementi in acciaio e lattiera in acciaio
Melitta Caffeo Barista TS Smart F850-102 alias F85 / 0-102 - nero
Melitta Caffeo Barista TS Smart F850-101 alias F85/0-101 - nero con elementi argento
Melitta Caffeo Barista T Smart SST F840-100 aka F84/0-100 - nero con elementi in acciaio e lattiera in acciaio
Melitta Caffeo Barista T Smart F830-102 alias F83 / 0-102 - nero
Melitta Caffeo Barista T Smart F830-101 alias F83/0-101 - nero con elementi argento
Melitta Caffeo Barista TSP F780-100 aka F78 / 0-100 - nero con elementi in acciaio
Melitta Caffeo Barista TSP F770-102 alias F77 / 0-102 - nero
Melitta Caffeo Barista TS SST F760-100 aka F76 / 0-100, F76 / 0-200 - nero con elementi in acciaio e lattiera in acciaio
Melitta Caffeo Barista TS F750-102 alias F75 / 0-102, F750-202 - nero
Melitta Caffeo Barista TS F750-101 aka F75 / 0-101, F750-201 - nero con elementi argento
Melitta Caffeo Barista T SST F740-100 aka F74/0-100, F74/0-200 - nero con elementi in acciaio
Melitta Caffeo Barista T F730-102 alias F73 / 0-102, F73 / 0-202 - nero
Melitta Caffeo Barista T F730-101 aka F73 / 0-101, F73 / 0-201 - nero con elementi argento

913 commenti, 13 dei quali erano commenti su Melitta Caffeo Barista TS/TSP con una valutazione media di 4.8/5:

5 67
  1. Buona giornata! Dopo aver visto (ed eventualmente essersi iscritti al canale) la recensione smart di Melitta TS ha acquistato questo particolare modello. Sono stato corrotto dalla varietà di opzioni (21) di caffè e bevande al caffè, oltre alla possibilità di sperimentare per soddisfare le tue preferenze di gusto, nonché dalla possibilità di controllo remoto (60% contro 40 manuale). Lo stiamo usando dal nuovo anno. E come in quella battuta (quando, dopo sette femmine, nacque un maschietto... così papà, per la felicità, non aveva ancora visto la faccia del bambino), ci siamo avventati sull'apparecchio e abbiamo iniziato a bere caffè come dei pazzi... Praticamente , naturalmente, caffè e bevande a base di latte. Non abbiamo mai consumato tanto latte quanto adesso. Bene, tutto è molto gustoso !!! In generale, durante la sperimentazione. È giunto il momento per la prima pulizia degli oli di caffè. L'ho pulito (il set includeva una compressa e un biberon per 5 pulizie del sistema del latte). Eseguo la pulizia generale e la pulizia del sistema del latte una volta alla settimana e dagli oli di caffè su richiesta del dispositivo (una volta ogni 200 tazze). Uso l'acqua dopo l'osmosi inversa (la striscia che va nella composizione non ha nemmeno cambiato colore). Ora è sorta la domanda, quale rimedio utilizzare dopo le prossime 200 tazze. Quel rimedio con un berretto rosso dalla tua recensione non è venduto in Ucraina (almeno non l'ho trovato). Nel processo di ricerca, mi sono imbattuto in uno strumento del genere (c'è un assortimento completo) https://www.woldo-clean.de/kaffeereinigung/reinigungstabletten/reinigungstabletten-fuer-kaffeevollautomaten-kaffeemaschine-260-tabletten_8160_1208
    Cosa puoi consigliare se questo prodotto è degno della nostra Melita? E allo stesso tempo sul sistema del latte ...
    https://www.woldo-clean.de/kaffeereinigung/milchsystemreiniger/milchsystemreiniger-fuer-kaffeemaschinen-kaffeevollautomaten-5-liter-inkl-ausgiesser_8587_1924
    Grazie per le tue recensioni, per il TUO lavoro!!! Buona fortuna a te! Aspettando la tua risposta.

    иколай

    22 gennaio 21 in 17:13

    • Andrà abbastanza bene

      gennaio

      26 Gen 21 in 10:21

      • Grazie! L'ho già comprato, non ho aspettato...

        иколай

        26 Gen 21 in 10:25

  2. Ciao. E che dire di questa macchina da caffè in Ucraina? È realistico ottenere una sorta di garanzia se acquisto Melitta Caffeo Barista TS Smart acciaio inossidabile F86 / 0-100?

    E poi forse c'è poca gioia quando hai comprato una macchina da caffè, e dopo sei mesi o un anno non riesci a trovare un pezzo di ricambio da nessuna parte.

    Andrea

    1 feb 21 c 14:57

    • Ne ho comprato uno io stesso un mese fa, solo un cannone, una bomba a razzo, l'ho preso su olkh per 30300, ora mandano 29900 da un leone lì. Non ha senso quello che prendi nel negozio per 35, vengono portati in Ucraina allo stesso modo da un percorso grigio e nessuno ti darà una garanzia, e se lo fanno, solo sei mesi dal negozio. devi pagare più del dovuto per niente?

      Alex

      3 feb 21 c 23:21

  3. Buon pomeriggio. La mia auto melitta barista TS smart ha 1 mese. Dà un errore: niente acqua
    nel serbatoio dell'acqua. Anche se è completo. E interrompe il programma di preparazione del caffè. Acqua dolce da sotto il filtro ad osmosi inversa del geyser. Il filtro è nel serbatoio stesso.
    L'unica cosa che cambio ogni giorno
    acqua fresca (tiro fuori il serbatoio, lo riempio e lo rimetto a macchina spenta) Forse è per questo?

    Anna

    3 feb 21 c 10:23

    • No, non c'entra niente. Butta via il filtro. Se continua a non funzionare, significa un kirdyk al sensore dell'acqua, è lì dietro il muro del case. Se c'è una garanzia - al servizio. In caso contrario, puoi aprire l'auto da solo, cercare il sensore su un filo di servizio-cm o expert-cm e sostituirlo.

      gennaio

      5 feb 21 c 12:53

  4. Ho letto recensioni che questa macchina da caffè non è per gli amanti del caffè caldo. il caffè è caldo solo alla massima temperatura.

    Ho letto anche che non riesce a scaldare il latte dal frigorifero, e risulta essere appena tiepido, e per un buon risultato si consiglia di metterlo nel microonde per 30 secondi prima di utilizzarlo con la macchina del caffè.

    Quanto è vero? Grazie.

    Andrea

    12 feb 21 c 21:17

  5. Ciao . Vuoi prendere melitta ts boo dopo 5000 tazze. Quanto è critica una corsa del genere? Quali investimenti potrebbero essere necessari?

    Danila

    4 mar 21 in 14:37

    • Si tratta di circa 2 anni di normale uso domestico. In generale, il chilometraggio non è critico, se l'auto è stata curata, dovrebbe partire senza problemi per un paio d'anni, quindi c'è una discreta probabilità di sostituire la multivalvola (15-20 mila rubli).
      Se non viene curata, potrebbe essere già morta, con bu devi guardare personalmente esemplari specifici, tutte queste diagnosi per corrispondenza - dal maligno.

      gennaio

      5 mar 21 in 07:57

      • Grazie per la risposta. E' possibile controllare la multivalvola? E muore se non si fa qualcosa?

        Danila

        5 mar 21 in 11:36

        • Morirà in ogni caso, questione di tempo. Ma se riempi l'osmosi, allora vivono molto più a lungo, 5-6 anni.

          gennaio

          8 mar 21 in 13:46

  6. Jan buon pomeriggio. Abbiamo comprato questa macchina da caffè, l'abbiamo trovata da grossisti che non sembrava essere un cattivo caffè (questo è https: //masterkofe.rf/product/mokarabia-super-bar/ ) ma di fronte a un tale problema - dopo una tazza dell'opzione non più forte - cappuccino, cremo, moka - tutti in famiglia avevano le vertigini e la nausea. È a causa del caffè di scarsa qualità o forse c'è qualcosa che non va nella macchina? ... grazie per il consiglio

    Yuri

    12 mar 21 in 21:47

    • ovviamente si tratta di caffè, la macchina non c'entra niente

      gennaio

      15 mar 21 in 12:25

  7. Ciao Jan. Non ci sono da nessuna parte tali informazioni su Melita Barista. Vale a dire, è possibile in Melita Barista, ad esempio, in una bevanda al cappuccino modificare non solo il volume della bevanda, ma anche la proporzione di caffè - latte - schiuma? modificare le proporzioni di fabbrica nelle bevande e non il volume totale? Nella stessa Nivona 821 questa funzione è presente.

    Vitaly

    21 mar 21 in 18:35

    • Caffè e latte - sì, certo.
      Latte e schiuma di latte non sono consentiti separatamente.
      Solo in alcuni programmi, come Café au lait, la macchina non monta il latte, ma semplicemente lo riscalda.

      gennaio

      22 mar 21 in 10:59

  8. Ciao Jan. Un'altra domanda? L'agonia di scegliere tra Nivona 821, Melita CI Touch. Al prezzo di Nivona 5mila più caro di Melita. Per funzionalità (regolazione nella bevanda, proporzione caffè-latte) sono le stesse Macinando (3 contro 5), capisco una piccola differenza, poiché la Nivona aggiornata macina più fine della serie precedente .. È vero, Nivona ha tre pre -modalità di bagnatura. Melita ha 4 modalità fortezza contro le 5 di Nivona (penso non essenziali). Sto anche considerando Melita Barista T smart, il prezzo nel negozio Player.ru è troppo attraente 66tr. Ma sembra che questo sia un prodotto grigio. Quale macchina da caffè mi consigliate? Per non rischiare un prodotto grigio e acquistare Nivona per 70 tr o anche più economico acquistare Melita CI Touch? Oppure Nivona migliora un po' il caffè di Melita regolando la pre-bagnatura?

    Vitaly

    23 mar 21 in 12:00

    • Player.ru è attraente 66tr. Ma sembra che questo sia un prodotto grigio - molto probabilmente lo è.
      Per quanto riguarda Nivona e Si touch. Si touch non ha ancora la capacità di regolare separatamente latte e schiuma, Nivona sì.
      Se la domanda è di circa 5 mila, pagherei fino a 821 extra per la possibilità di regolare separatamente latte e schiuma. La regolazione pre-bagnatura è più di un bonus qui.

      gennaio

      26 mar 21 in 15:38

  9. Grazie mille per la risposta. Il sito è supportato))

    Vitaly

    27 mar 21 in 08:59

  10. Ho sofferto per 2 mesi, ho scelto e ho capito che:
    1. Yura è difficile e costoso da curare, devi portarlo al servizio e le cose vanno peggio con le bevande al latte rispetto ad altre. Così?
    2. Nevona è super, ma la serie 841 di feltri per tetti per Ali, i feltri per tetti sono buggy, quindi costa il 30% in meno rispetto agli altri 8-ok è vero? Non c'è bisogno di correre rischi e comprare?
    3. Melita e Miele sono la stessa cosa, solo un pagamento in eccesso per il marchio, giusto?
    Ho cambiato idea! Melita barista T e poi incontro una donna che vende melita perché non è entrata: si lava troppo, ha bisogno di rabboccare se rimangono 500 ml di acqua, al risciacquo scarica molto 150 ml di acqua , vapore e schizzi in tutte le direzioni e lei sputa direttamente da questa macchina, ma avendo questa nevona, Yura e Delongi...
    4. Capisci di cosa sta parlando questa donna, Melita piscia davvero con i lavaggi dopo ogni tazza?
    5. Se il costo di Milli 6150 è di 10.000 rubli in più rispetto a me melita barista, vale la pena pagare più del dovuto?
    6. Che macchina prendere per lavarsi tranquillamente) senza sforzarsi come descrive il proprietario di Melita
    7. Grigio che male, solo perché le riparazioni sono costose, ma quali sono i risparmi sull'acquisto, prenderebbero se la differenza di 20.000 rubli fosse grigia?

    Elena

    27 mar 21 in 17:16

    • 1. Jura non è difficile, ma solo nell'attuale manutenzione è più semplice, perché non è necessario fare nulla in una teiera, ma per buoni motivi devi davvero darla al MOT una volta ogni due anni. Sta bene con le bevande al latte.
      2. Si lamentano davvero dell'841 con Ali, sì, è pericoloso.
      3. Sì.
      4. Si lava e drena come gli altri moderni, ma sì, Delongy drena di meno. Non lo considero uno svantaggio. Necessita di un rabbocco quando c'è ancora acqua nel serbatoio - lo fanno anche tutti. Bene, più / meno forse non 500, ma alcune auto chiedono 300 ml, ma l'essenza è la stessa. Ma vapore e spray in tutte le direzioni non dovrebbero esserlo. Di norma, il motivo è la pulizia del modulo cappuccinatore o (meno spesso) qualche tipo di malfunzionamento con esso. A proposito, ora ci sono lamentele simili su Nivon 841 con Ali.
      È arrossato quando viene acceso e spento. Come tutti. Chiede di iniziare un rapido lavaggio del tratto del latte dopo aver montato il latte, che è anche necessario per tutti. Ed è bene che lo chieda.
      5. Preferirei Melitta se la tua città ha il loro servizio. Anche un miglio ha bisogno di un servizio, ma sembrano avere un approccio più semplice (più diffuso).
      6. Si lavano tutti più o meno allo stesso modo. I vecchi modelli, 10 anni fa, venivano lavati di meno.
      7. Sì, le riparazioni sono costose. E le melitas / nivons / miglia, in linea di principio, vengono riparate molto meno, e se l'auto è bianca, i funzionari possono scaricarla, dicono, lascia che lo capiscano. Con i grigi nelle città più a est, anche per soldi, a volte il problema è: è difficile trovare chi ripara davvero e non raccoglie soldi per la pulizia. Beh, sì, ne risparmierei 20, ma sono io

      gennaio

      28 mar 21 in 20:06

      • Molte grazie! Mi hanno rassicurato. Vivo a San Pietroburgo e, forse, ne salverò anche 20)
        Perché ti piace Melita più di Yura per esempio? Io solo per design e più economico

        Elena

        28 mar 21 in 20:48

        • In nessun modo, mi piace Yura, specialmente il nuovo E8. Ma ancora una teiera rimovibile è un po' più vicina a me.

          gennaio

          29 mar 21 in 15:07

          • La bevanda stessa differisce nel gusto tra Melita e Yura? Ho il vecchio modello di Yura e ho paura di rompere, all'improvviso non sarà così gustoso e dicono che la schiuma di Yura è a piccole cellule (dice il tuo collega grassoccio del canale del caffè
            Eh, la differenza tra Melita T ed E8 è 10.000 rubli e non vuoi spendere (quindi sul MOT), e se paghi 70, puoi anche pagare Yura per 80.
            Vorresti il ​​caffè, non un infusore estraibile/non removibile, che modello compreresti?

            Elena

            29 mar 21 in 21:54

            • Diverso, ma molto simile. Il gusto dipende per l'80% dal chicco. E bloccherò queste piccole differenze tra loro con il grano.
              La schiuma è molto simile, ma se devi scegliere, allora forse sì, Yura ha un po 'meglio (più omogeneo).
              Se astraiamo da tutto tranne che dal gusto, allora ho scritto nel materiale su Yura - penso che cucinino il più vicino possibile al corno professionale, quindi, secondo me, è meglio.

              gennaio

              capsule per macchina da caffè

              2 aprile 21 in 08:12

  11. Buona giornata! Cosa rende diverse le macchine da caffè
    Melitta F 830-102 Caffeo Barista T Smart
    di Melitta Caffeo Barista T 730-202?
    Ho letto che con articoli F730-101 = F73 / 0-101, F730-102 = F73 / 0-102, F740-100 = F74 / 0-100 - vecchi modelli che vengono ritirati dalla vendita, e ora versioni aggiornate con articoli F730-201 = F73 / 0-201, F730-202 = F73 / 0-202, F740-200 = F74 / 0-200, ma non si fa menzione dell'aggiunta della parola Smart e non trovo nulla a riguardo articoli 830. Voglio comprare con la scritta Smart, costa 20.000 meno della solita T e non capisco quale sia il trucco. Sai?

    Elena

    31 mar 21 in 20:12

    • Intelligente - con telecomando.
      Non cercare di capire i problemi di prezzo.
      È meglio prendere da Smart (8xx) semplicemente perché non è Smart già da 2 anni, in quanto non dovrebbe essere prodotto da alcuni magazzini.

      gennaio

      2 aprile 21 in 09:00

      • Grazie mille per le risposte dettagliate e chiare. Abbiamo comprato ieri Melitta Barista T Smart perché:
        1. il prezzo è di 10.000 rubli inferiore a Yura
        2.latte e caffè da un ingresso
        3. Design del display a colori
        4.sensore, non pulsanti (possono affondare e sembrare più fragili, ma più facili da pulire, cancellati e basta)
        5. Non è necessario portarlo al MOT.
        E non ci infastidisce nemmeno che questa persona cosignante si lavi costantemente e gli schizzi rimangano sul supporto.
        Ho supportato un po' il tuo progetto ;-), perché stai facendo un buon lavoro e il tuo sito è a posto)

        Elena

        2 aprile 21 in 10:05

  12. Inoltre ha acquisito Melitta Barista T Smart. Tratto da quanto segue. Primo: dopo 4 porzioni di caffè, c'erano circa 150 grammi di acqua nella vaschetta dell'acqua. Ma ho letto che tutte le macchine basate sulla teiera Bosch scaricano molta acqua, hanno questa caratteristica. E secondo: le pastiglie nello scomparto della torta sono sciolte. Se non lo prendi delicatamente in mano, può sbriciolarsi. Per interesse, ho misurato il peso di una compressa secca = 21 grammi. Vero, finora sono state preparate solo 10 porzioni, forse mentre la laminazione è in corso, le pastiglie saranno ulteriormente più piccole e dense. È vero, non ho sperimentato la macinazione, solo la forza. Il gusto del caffè è superbo, anche alla minima intensità, non puoi paragonarlo a tutti i tipi di McDuck e caffè. Ora ho capito perché le persone bevono caffè senza zucchero, non riuscivo a capire prima)) E ho anche misurato la quantità di bevanda (cappuccino), non hanno aggiunto circa 10 ml, ma solo 220 ml di acqua, è risultato 200, ma Penso che questo sia ciò che molte macchine peccano.

    Vitaly

    2 aprile 21 in 22:06

  13. Integrerò la mia recensione su Melitta Barista T Smart. Il peso del tablet che ho indicato è di 21 grammi, non sono stato preciso. Non è completamente asciutto, pesato dopo circa 8 ore. Dopo 20 ore, il peso era di 16-17 grammi. Nella fortezza più piccola, non ho pesato, ma le pastiglie sono molto più sottili e il macinacaffè macina meno nel tempo. Versa caffè senza schiuma per ml esattamente quanto specificato nel programma. Se versi il caffè macinato senza vetrino con un misurino fornito con il kit, il peso della compressa è di circa 8-9 grammi.

    Vitaly

    8 aprile 21 a 13:40

    • Sembra la verità

      gennaio

      9 aprile 21 a 08:23

  14. Ciao, ho riletto l'articolo e il sito ufficiale il maggior numero di volte possibile, ma comunque farò chiarezza.

    1. TS da T (entrambi smart) differirà solo per il fatto che il caffè viene servito da due serbatoi o da uno?
    2. è meglio di T F830 per 65k o TS per 85k?
    3. Jurassic e80 per 90: il miglior affare al momento? tra ts o e80, sceglieresti e80? La differenza di 5k non è un argomento

    Grazie in anticipo

    Vladimir

    10 aprile 21 in 15:02

    • Entrambi hanno una scelta di due serbatoi, ma solo l'HARDWARE avrà subito un cambio di grana dell'80%. T cambierà effettivamente la grana per la seconda o la terza porzione. Inoltre, il veicolo ha più ricette e profili utente, ma la cosa principale è cambiare i contenitori.

      gennaio

      12 aprile 21 a 08:46

  15. Jan, grazie per il tuo lavoro, il sito è molto istruttivo.
    Sto cercando di decidere su una macchina per il caffè. Consiglia quale è meglio prendere
    Delonghi ECAM 650.75 или Melitta Caffeo Barista TS Smart

    Anche Saeco Saeco SM7683/00 ha preso in considerazione, ma finora questo è un estraneo per me.

    Andrea

    16 aprile 21 a 11:01

    • Devi studiare e scegliere in base alle tue preferenze:
      Qual è la differenza tra l'espresso nelle macchine da caffè di marche diverse
      Qual è la differenza tra il latte nelle macchine da caffè con le macchine per il cappuccino di marche diverse, dove ha un sapore migliore
      Insomma, delongue con l'amaro, melitta con l'amaro, quest'ultimo è più di mio gusto. Delongy è notevolmente più caldo, melitta rende la schiuma più omogenea secondo me. Allo stesso tempo hanno un diverso tipo di cappuccinatore, io preferisco la pipa a mio piacimento, ma alcuni, al contrario, hanno la caraffa. Delongy ha una brocca di cioccolato separata e un cappuccinatore manuale per il caffè RAF. Melitta ha due tramogge per chicchi perfettamente funzionanti + più vari programmi, compreso il latte a base di doppio espresso (vedi la recensione).
      Le delongue sono molto più affidabili, la melitta può essere presa solo se c'è il loro servizio nella tua città.
      Da questo devi scegliere ciò che è più importante per te.

      gennaio

      16 aprile 21 a 19:59

      • Jan, grazie per il tuo commento, ho finito per leggere l'altra tua recensione ieri e ho acquistato un DeLonghi ECAM610.74
        si è rivelato un buon prezzo tenendo conto di tutti i tipi di cashback e bonus.

        Andrea

        18 aprile 21 in 16:19

  16. Salve di nuovo, volevo segnalare il primo guasto del Melitta Barista Caffeo TS in tre anni di attività. si è rotto appena l'ho toccato, durante la successiva pulizia dell'unità di infusione. Sebbene possa essere attribuito ai materiali di consumo. Il prezzo del problema è 1200r. Sono ancora contento della macchina.

    Michael

    19 aprile 21 a 12:42

    • sì, noto anello debole.

      gennaio

      23 aprile 21 a 08:20

    • Michael. E quante porzioni sono state preparate in tre anni e, oltre alla profilassi (lavaggio e lubrificazione con la ZU), sono cambiati gli elastici?

      Vitaly

      27 aprile 21 a 19:58

  17. Buona giornata. Puoi dirmi.
    Ho una macchina da caffè Caffeo Barista TS Smart. Non ho usato l'app del telefono. Ho deciso di provarlo ma non sono riuscito a trovarlo nell'App Store (Melitta® Connect). Dal sito ufficiale, tramite QR code, si accede alla pagina con un errore.
    Forse sai quale potrebbe essere il problema? Forse ci sono restrizioni regionali o qualcos'altro.
    Grazie in anticipo.

    Alessandro

    29 aprile 21 a 14:42

  18. Grazie, Jan, sei enorme per il tuo aiuto nella scelta!
    Ho preso il modello Barista TS 860-100. Felice come un elefante!
    Come accennato in precedenza, il caffè viene preparato in modo tale che tutti questi caffè di strada si riposino insieme.
    - Gustoso, ricco, anche su una forza morbida, dopo 2 tazze, mi colpisce in testa e mi prude le mani per l'allenamento, mi scuote.
    - Il numero di drink e programmi è semplicemente proibitivo, non so quanto tempo ci vuole per provare tutto.
    - Tranquillo, e se lo fai nel cuore della notte, non sveglierò nessuno (era molto importante per me)
    - Il sensore non è certo un iPhone, ma non ho nemmeno un iPhone, quindi mi ci sono abituato perfettamente in mezz'ora, basta toccare il pulsante con il dito e tutto funzionerà.
    - molti altri vantaggi ...
    Ma c'è 1 inconveniente significativo: ora non posso bere caffè fuori casa. Non c'è nemmeno il minimo desiderio di prendere un bicchiere, anche nel tuo bar preferito prima. Ora ordino tè o vin brulé.
    p.s. e tutta questa gioia al prezzo di una mela rosicchiata, che diventerà obsoleta in un anno, è impensabile.

    иколай

    3 maggio 21 c 16:54

    • È come questo

      gennaio

      4 maggio 21 c 10:07

      • A proposito. C'era una domanda così inquietante:
        Dopo aver preparato 2 tazze, se è molto silenzioso (di notte), si sente un fischio sommesso e squillante, come se provenisse da un piccolo motore, proprio sotto la griglia per scaldare le tazze, dietro il pannello a sfioramento. Dopo aver preparato 3 tazze, questo fischio/ronzio aumenta leggermente e si sente già chiaramente, anche durante il giorno, se la finestra è chiusa e la macchina è stata tenuta accesa per più di 10 minuti durante la preparazione e il risciacquo del sistema del latte. Ho anche pensato all'inizio del frigorifero. Questo suono cambia leggermente quando si preme il sensore. Più calda è la piattaforma, più forte è il suono. Durante il giorno, non si preoccupa affatto, ma di notte, dopo aver organizzato incontri vigorosi con un amico, questo suono ha seminato ansia in me - e se un matrimonio?
        Non vorrei davvero portarlo al servizio ed è bene se questa è la norma, ad esempio, queste sono le conseguenze del funzionamento del riscaldatore, ecc.
        Per favore, dimmi con questa domanda!

        иколай

        10 maggio 21 c 01:54

        • Non lo ricordo. Puoi provare a registrarlo in video e metterlo da qualche parte (youtube, per esempio) - qui dai un link, proviamo ad ascoltare.

          gennaio

          14 maggio 21 c 17:18

          • https://www.youtube.com/watch?v=IGfHpZUWN2w
            Qui. L'ho scritto. Il frigorifero ronza un po', ma non sembra interferire con il fischio. La cosa principale è aumentare il volume del video.

            иколай

            23 maggio 21° secolo 23:56

            • Sì, c'è il suono. Ma non posso dire da cosa provenga. Molto probabilmente dai circuiti di alimentazione. E hai provato a schiarirti la coscienza per collegarti ad un'altra presa o, all'improvviso, a un limitatore di sovratensione attraverso il quale i computer erano precedentemente collegati alle prese?

              gennaio

              24 maggio 21 c 14:24

              • L'ho anche provato attraverso un gruppo di continuità di qualità in un'altra stanza. La stessa cosa: quando riscaldato, un cigolio frusciante, che cambia il tono quando si lavora con il sensore. Cioè, quando, ad esempio, premo in modalità bevande, il cigolio cambia leggermente, appare il suono di un motore. Naturalmente, questi suoni non sono particolarmente fastidiosi. Ma mi sembra che questa non sia la norma. Perché c'è una reazione al sensore se si tratta solo di meccanismi riscaldati che fischiano?

                иколай

                25 maggio 21 c 00:51

                • Sì, non la norma. Penso che sia qualcosa con i condensatori, forse con l'unità sensore stessa, con i circuiti di alimentazione, non lo so per certo, non un elettricista. Non penso che questo sia in qualche modo critico, tranne che per l'estetica, ma potrebbe esserci un'aumentata percentuale di fallimento ...

                  gennaio

                  28 maggio 21 c 08:13

                  • Oggi aspetto le persone del negozio, verranno portate al servizio.
                    Se sei interessato ti terrò informato. A quanto ho capito, questo dovrebbe essere informativo per i lettori del tuo utile sito.

                    иколай

                    28 maggio 21 c 11:28

                    • Sì, per favore scrivi il verdetto più tardi, grazie.

                      gennaio

                      28 maggio 21 c 11:55

              • https://www.youtube.com/watch?v=cciGPvXZR5Y
                Anche qui si sente uno squittio. Simile al mio, solo qui l'autore non ha avvicinato il microfono alla macchina, come ho fatto io.
                In generale, ho appoggiato il microfono contro la piattaforma scaldatazze, dietro la quale si sente meglio lo squittio)

                иколай

                26 maggio 21 c 19:38

                • Confermo che c'è un cigolio. Strano. Forse hanno cambiato qualcosa nei componenti, o tu e l'autore avete gli stessi indicatori di elettricità, forse qualcosa dipende dalla connessione hertz nelle prese (50-60 Hz), io stesso non ho sentito tali squittii. Ma si scopre che almeno non sei solo

                  gennaio

                  28 maggio 21 c 11:40

                  • E dimmi, per favore, chi altro ha un tale cigolio? L'ho provato da diversi punti vendita, incluso un UPS molto solido.
                    In orbsche, il mio CM si è rivelato grigio, come mi hanno detto via e-mail nel servizio di San Pietroburgo di Melitta.
                    Ecco cosa hanno scritto:
                    Questo Barista TS Smart SST è stato venduto ad Anglesey Food a Tashkent il 4 novembre 2020
                    L'auto è stata importata dall'Uzbekistan (importazione grigia) - la garanzia di M. RusKom LLC non si applica.
                    Puoi contattare il venditore.
                    Mi sono rivolto al venditore (Techport), domani e non oggi, come previsto, verranno a prenderli per la diagnostica.
                    Questa è la situazione. Sono rimasto sorpreso perché Techport mi piaceva molto. Questo è il primo sito con annotazioni del prodotto così dettagliate, anche PDF con istruzioni, ecc. allegati. È uno shock.

                    иколай

                    28 maggio 21 c 12:14

                    • Chi ha uno squittio - e quindi l'autore del video, il link a cui hai dato - l'ho sentito anche lì.
                      Sì, va bene, penso, se non mi avesse dato fastidio acustico, avrei sputato del tutto.

                      gennaio

                      31 maggio 21 c 08:34

                    • Buona giornata,
                      Abbiamo un'immagine simile: un fischio ad alta frequenza vicino al pannello di controllo. Come trattare - non lo sappiamo, contatteremo il Centro servizi. KM non ha nemmeno 3 mesi.

                      Vyacheslav

                      11 giu 21 in 15:39

  19. Buon pomeriggio. Siamo grandi amanti del buon caffè italiano, del caffè bollito turco, e i bambini e mio marito adorano coccolarsi con un cappuccino dalla schiuma densa e cremosa. Fino a quel momento le macchine da caffè Saeco erano modelli molto amati, quasi senza tempo. Ora, quando abbiamo scelto un nuovo modello moderno di macchine da caffè, abbiamo dovuto affrontare un momento spiacevole: la fragilità delle macchine a un costo piuttosto elevato. Hai Ian, un ottimo sito di informazione, e dai saggi vedo che sei un utente professionale e molto sviluppato. Per tre giorni abbiamo scelto ed elaborato tutte le informazioni disponibili sulle moderne macchine da caffè domestiche di fascia alta entro 100-120tr e abbiamo optato per diverse opzioni:
    — Melitta® F 850-102 CAFFEO® Barista® TS Smart
    - Giura E8
    - Siemens SQ9 S100 o S300
    Ho davvero bisogno dei tuoi consigli, non posso decidere senza di te.
    Tutti producono caffè di alta qualità, ma quale di loro è più vicino alla qualità del caffè delle macchine professionali per carrube. Quale dispositivo si è rivelato più affidabile, è una questione di rapporto qualità/prezzo e problemi di servizio. È un peccato se l'auto si guasta in un anno.
    Grazie in anticipo per il vostro aiuto, sosterrò sicuramente il vostro meraviglioso progetto.

    Nella

    16 maggio 21 c 16:22

    • quale di queste si avvicina di più alla qualità delle macchine da caffè professionali alla carruba. - Giura. Ho scritto in dettaglio sulle caratteristiche della scelta di queste particolari macchine qui -
      Siemens eq9 a s500, ovvero s100 e s300 sono solo notevolmente tagliati nelle impostazioni + l'affidabilità sarà peggiore, il dispositivo di erogazione è molto critico per la lubrificazione.
      Melitta è il mio idolo, ma devi capire che in termini di affidabilità è anche inferiore a Yura e ci sono problemi con la distribuzione dei centri di assistenza, devi controllare se ce ne sono nella tua città. Inoltre, alcune persone si lamentano che le bevande non sono abbastanza calde per loro, anche se credo che siano solo canoniche - , Qual è la differenza tra il latte nelle macchine da caffè con le macchine per il cappuccino di marche diverse, dove ha un sapore migliore
      In termini di affidabilità, Yura ignora il resto.

      gennaio

      16 maggio 21 c 18:53

      • Il cappuccino a temperatura media si beve subito, in generale la temperatura è gradevole. Non c'è bisogno di aspettare che si raffreddi. Tutte le bevande senza latte, soprattutto con molta acqua, non sono immediatamente possibili da bere, calde.

        Vitaly

        22 maggio 21 c 12:54

  20. Jan grazie mille!

    Nella

    16 maggio 21 c 20:00

  21. Buon pomeriggio, ho comprato una macchina da caffè Melitta Smart T un mese fa, oggi c'è stato un problema con la tramoggia per il caffè in grani, il contenitore per i chicchi è pieno e lei chiede di riaddormentarsi, imposta la macinatura più grande, scuote, bussa fa non aiuta, puoi dirmi chi ha affrontato un problema del genere?

    Caterina

    20, 21 maggio c 09:36

    • Tirare fuori tutti i chicchi con un cucchiaio e aspirare la tramoggia e il foro - direttamente con l'aspirapolvere, meglio con una bocchetta a fessura, può aiutare.

      gennaio

      21 maggio 21 c 12:58

  22. Jan, l'aspirapolvere non ha aiutato :(, forse questo è un caso di garanzia, può rompersi qualcosa nel bunker?

    Caterina

    21 maggio 21 c 16:24

    • Forse si. È più probabile che non si rompa... può arrivare del grano sotto la tenda, che cambia i compartimenti, per esempio.

      gennaio

      24 maggio 21 c 13:49

  23. 6. Cafe Crema - 7 g di caffè, 120 ml, 9 bar (consiglio chicchi tostati leggeri)

    Perché 9 bar? Le istruzioni dicono:
    Pressione della pompa Statica, max. 15 bar

    Sembra che non possa essere cambiato. Verranno versati tutti i 120 ml attraverso 7 g di caffè? In questo modo si otterrà un caffè molto sovraestratto. O impostare una grande macinatura? Anche se per arrosti bassi è consigliato, al contrario, piccolo.

    Alessandro

    24 maggio 21 c 14:44

    • circa 9 bar - non so perché l'ho scritto lì. Non importa, ho cancellato.
      La pompa sviluppa un 15 bar alla sua uscita, infatti, nel caffè di queste macchine espresso (quasi tutte domestiche) cade nella zona dei 12 bar.

      Sì, 120 ml per 7 grammi, a meno che non cambi la ricetta di fabbrica. Sì, risulterà così lungo, non piace nemmeno a me, quindi non lo bevo. Ma tutte le ricette possono essere cambiate, che è il problema. E sì, se lo fai davvero, metti una macinatura grossolana. Raccomandazioni dalla categoria di tale torrefazione: questo significa che una tale macinatura è tutta del male, alla fine devi farlo nel modo che preferisci.

      gennaio

      28 maggio 21 c 08:03

  24. Buona giornata!

    Sto cercando di scegliere una macchina da caffè a Perm ... Beviamo più bevande a base di latte, uno dei criteri principali è un tubo di uscita del latte. Cosa è meglio scegliere, tenendo conto del luogo di residenza da:
    1. Melitta Barista TS
    2. Giura E8
    3. Siemens EQ.6 plus s700

    Andrea

    25 maggio 21 c 11:34

    • Non so se hai un servizio melitta, controlla tu stesso. In caso contrario, allora E8. Se c'è, allora devi pensare, prima di studiarlo
      dopo Qual è la differenza tra il latte nelle macchine da caffè con le macchine per il cappuccino di marche diverse, dove ha un sapore migliore
      Insomma, la melitta è più funzionale (soprattutto due silos possono essere utili), ma un po' più fragile sulla lunga distanza. Jura fermenta più vicino alla carruba.

      gennaio

      28 maggio 21 c 11:20

      • Grazie per la risposta. Di conseguenza, dopo aver letto gli altri tuoi commenti e aver studiato la posizione dei centri di assistenza, abbiamo optato per la Saeco Xelsis SM7683, perché 5 anni di garanzia e ora un altro sconto.
        A proposito, il sito Web Melitta ora elenca i centri di assistenza solo a Mosca e San Pietroburgo, per altre città è stato suggerito di contattare telefonicamente e inviare un'auto in queste città. Anche se di recente c'era un elenco più ampio.

        Andrea

        4 giu 21 in 11:55

        • Il servizio di Melitta è dolore. Inoltre, le auto sono fantastiche.

          gennaio

          9 giu 21 in 08:40

  25. Ciao! nell'agosto 2019 ha acquisito Melitta Caffeo Barista TS SST F 760-200 (acquistato con consegna a Tyumen sul Player per 72 tr (esclusa consegna)). E nel tempo, voglio condividere le mie impressioni sulla macchina da caffè (KM). Forse questo aiuterà un po 'per coloro che fanno ancora la loro scelta alla ricerca di quello))).
    Ho scelto KM in base al principio: voglio tutto il meglio in una volta, ma con il minimo di azioni da parte mia. E avendo scelto il modello Melitta Caffeo Barista TS SST F 760-200 credo di aver avuto ragione. Inoltre, si è rivelata una di quelle cose, l'euforia dal possesso della quale non va via dal momento dell'acquisto, e ogni volta che ti fai una tazza di ottimo cappuccino premendo un tasto, ti sballa!
    Voglio fare subito una prenotazione che non sono affatto un esperto di caffè, preferisco le bevande al caffè a base di latte e non riesco a distinguere le sfumature più fini dei gusti del caffè. E dal punto di vista tecnico della questione, praticità e facilità d'uso sono le mie priorità. Sotto nell'elenco ci sono le icone + e -, questo non è un bene e un male, ma la valutazione soggettiva è utile e puoi farne a meno.
    Quindi, i punti principali per punti:
    + Cappuccino automatico con tubo di uscita. Per me questo è stato uno dei fattori principali: niente ballare con un tamburello con cappuccinatore manuale e lattiere: ho messo la pipa in un sacchetto di latte, ho premuto un pulsante e ho garantito un'ottima schiuma di latte.
    - Lattiera in acciaio termicamente isolata. Sì, sembra bello, ma in realtà si è scoperto che per qualche motivo contiene latte ultra-pastorizzato (lo uso solo, di qualsiasi contenuto di grassi, ma con un livello di proteine ​​di almeno 3 mg.) lo stesso frigorifero. Quindi prendo un cartone di latte dal frigo e ci metto dentro una pipa. A proposito, è conveniente che nel distributore la parte in gomma con un foro in cui è inserito il tubo possa essere cambiata lato e mettere un sacchetto di latte sia a destra che a sinistra e, quindi, puoi tranquillamente mettere la macchina del caffè in qualsiasi angolo del set da cucina.
    + Progettazione. Ma cosa posso dire, tu stesso puoi vedere che bellezza è))) Personalmente, mi è piaciuta l'esecuzione monolitica del CM, senza sporgere le singole parti e, di conseguenza, la facilità di manutenzione: l'ho pulita con uno straccio e tutto luccica, non ci sono posti dove la sporcizia sarebbe stipata.
    - 21 ricette per bevande pronte. Sì, ci sono cascato))) Ma in pratica e secondo dure statistiche (su 910 tazze preparate, 732 - cappuccino, il resto - americano, latte macchiatto, ecc.), Nel mio caso, non vengono utilizzate .. Oltre alle ricette programmabili nel menu KM. Anche se, se in famiglia ci sono molti amanti del caffè, questo è molto comodo: ti basta selezionare un profilo preprogrammato con il tuo nome dal menu e il gioco è fatto!
    - controllo da smartphone…. Tutto è chiaro e senza commenti. Ho giocato con questa funzione durante la prima settimana e basta. Yang ha avvertito che questa funzione richiede ... parenti / dipendenti / schiavi / animali))).
    + contenitore a due camere per fagioli. Molto comodamente. In uno metto i cereali per le bevande al latte, nell'altro per le bevande senza latte. Per quanto riguarda se la macinatura del caffè della macinatura precedente viene aggiunta alla porzione attuale della macinatura del caffè quando si cambiano i compartimenti, non posso dire nulla, perché non sento queste sfumature. Non ho mai usato lo scomparto del caffè macinato.
    + pulsanti di controllo touch e display. È molto conveniente che le ricette più comuni vengano visualizzate tramite pulsanti separati sul pannello di controllo. I pulsanti a sfioramento funzionano perfettamente e la prima volta solo se li tocchi con dita pulite e completamente asciutte. In caso contrario, l'operazione viene eseguita ogni due volte. Usando i pulsanti + e -, è quasi impossibile regolare il volume e la forza, non funzionano stupidamente per me, ma il cursore funziona perfettamente e rapidamente, tk. la regolazione è possibile solo dall'inizio della molatura. L'unica cosa un po' fastidiosa è che il display non mostra il volume totale della bevanda, ma separatamente la quantità di latte e caffè. E tu al mattino, ancora non sveglio, aggiungi convulsamente numeri a tre cifre nella tua mente, contando se questo volume totale si adatterà alla tua prima tazza che ti viene tra le mani o devi sottrarre / aggiungere))). Il menu KM stesso è intuitivo e facile da usare.
    + grembiule in acciaio e portabicchieri. Considerando che nella modalità di pulizia leggera, dopo ogni preparazione di una bevanda a base di latte, viene spruzzata la parete anteriore del KM dietro l'erogatore e deve essere periodicamente pulita, penso che il rivestimento metallico di quest'area sia più che appropriato. A proposito, alla fine, mi sono stancato di sventolare uno straccio, e per una facile pulizia sostituisco un bicchiere vuoto sotto il dispenser. Il primo giorno, il supporto in acciaio per le tazze era coperto di graffi dal fondo delle tazze di ceramica: questo è inevitabile.
    + temperatura delle bevande preparate. Tutto è molto soggettivo qui. Sono una di quelle persone che, in linea di principio, non possono bere acqua bollente. E, per esempio, un cappuccino fatto con il latte del frigorifero, lo posso bere subito senza scottature, e se questo stesso cappuccino è fatto da un tetrapak con il latte appena tolto dal mobile, allora questa bevanda sarà bollente per me.
    + dosatore regolabile in altezza. È molto conveniente. Ad esempio, tolgo il supporto sotto le tazze e una tazza termica con un'altezza di 16 cm si adatta sotto l'erogatore e posso portare il mio cappuccino preferito al lavoro e risparmiare fino a 40 tr. un anno sull'acquisto del caffè in ufficio e sulle passeggiate!
    + Cura. Un'altra cosa che mi rende felice con il mio CM è la facilità di manutenzione. Innanzitutto lei stessa, anche quel procione che fa i gargarismi: dopo ogni bevuta di latte, mostra un messaggio che chiede di sciacquare il tratto di latte e, quando acceso/spento, esegue un lavaggio. In secondo luogo, per me stesso, ho deciso di lavarlo rigorosamente ogni settimana: eseguo il programma per la pulizia del sistema del latte (con semplice acqua purificata senza mezzi speciali), rimuovo, smonto e risciacquo il gruppo erogatore (nonostante la pulizia regolare, un piccolo anello di latte in polvere all'interno dell'imbuto di gomma), tiro fuori e sciacqui l'infusore e le mie vaschette sotto il rubinetto. Tutte queste manipolazioni non richiedono più di 15 minuti. Eseguo il sistema caffè e la decalcificazione su richiesta di KM. Prima compravo fondi da Mellita, ma ora, rendendomi conto che non c'è molta differenza, compro rimedi universali. Uso l'acqua ad osmosi inversa per il caffè, quindi non ho nemmeno messo un filtro nel vano acqua.
    In conclusione, vorrei ringraziare Jan e i suoi assistenti: GRAZIE mille per il tuo sito che ha contribuito a fare una scelta così difficile per molte persone, i tuoi consigli e il tuo aiuto!
    Auguro a tutti una buona scelta!

    Pauline

    5 giu 21 in 16:52

    • È come questo. Grazie per la tua recensione dettagliata.

      gennaio

      9 giu 21 in 09:11

  26. Grazie per il consiglio e la recensione!

    Ho comprato un F860-100 per 86 mila.

    Macchina da bombardamento. Per quanto riguarda la temperatura è tutto ok. Forse ci sono esteti che bevono acqua bollente. Ma abbasso anche la temperatura durante la cottura.

    Cappuccino Bombico. E il processo di pulizia. Ho letto recensioni su Jura Z sotto i 200 mila, dove sono insoddisfatti dell'inconveniente del processo di pulizia. Assolutamente scomodo. Classe superiore qui.

    Convenientemente, ci sono due scomparti. Tranquillo.

    per 86-90 mila questa è la migliore offerta sul mercato per prezzo/qualità

    Sergey

    6 giu 21 in 12:23

    • 2 bunker in questo denaro davvero al top.

      gennaio

      9 giu 21 in 09:19

      • Dimmi, se non prendi in considerazione 2x bunker, allora chi sarà uguale al prezzo fino a 100?
        Livello 970?
        Capisco che Yura non ha assolutamente ragione. E funzionalità molto limitate e ZB non rimovibile e servizio d'élite.
        In qualche modo ho pensato da solo che il prossimo passo dopo il mio 860-100 fosse Delonghi Maestosa. Ma probabilmente sarebbe già meglio entrare nel corno di Simonelli.
        No?

        иколай

        4 lug 21 in 17:41

        • Credo che Jura aggiri tutti nel gusto dell'espresso. Con il resto, sì, non tutto è così scontato.
          Nivona produce allo stesso modo di Barista. Maestosi, sì, a causa dei due latti è davvero una classe superiore.
          E il corno è qualcos'altro (s). Qui devi arrivare a questo da solo, le filosofie di cucina sono completamente diverse, ci sono molti esempi in cui, dopo aver suonato con un corno professionale, le persone sono tornate alla macchina, perché in effetti per loro l'automazione è molto più importante della gara per il capo. E viceversa, ovviamente.

          gennaio

          6 luglio 21 in 09:18

          • Ma se sono un amico che non è vincolato dal denaro, ma di certo non scherzerà con un clacson, quale macchina consigliare? Maesto? O c'è qualcosa di solido in ogni modo?
            (Pensavo che Delongy perdesse in espresso rispetto a Nivons e Melitas, anche se è più cool in termini di assemblaggio e funzionalità)

            иколай

            6 luglio 21 in 11:06

            • Ha bisogno di due grinder? Se è così, allora Maesto. In caso contrario, ma vuoi scherzare minimamente (sciacquando, lubrificando la teiera), allora Yura probabilmente ne vale la pena.

              gennaio

              19 lug 21 in 10:09

              • Che ne dici dei Nivon? Non ho visto 970 nelle tue recensioni. E in generale per l'azienda nel suo insieme. Ti interessano? Hai intenzione di trascurare?

                иколай

                20 lug 21 in 16:44

                • Trascuro il più possibile - è lo stesso
                  970 non è nelle recensioni, perché non c'è stata possibilità di lavorare anche solo per pochi giorni di persona

                  gennaio

                  26 lug 21 in 08:08

  27. Buon pomeriggio.
    Wow, ho già letto la tua risorsa con i commenti. Grazie per questo! :)
    Cercherò di formulare brevemente e chiedere consiglio.
    La famiglia beve:
    - espresso - rispetta il giusto o con un pregiudizio nell'amarezza.
    - Americano - è meglio se è anche corretto.
    - cappuccino o flatwhite - un must dal gusto ricco di caffè. E, naturalmente, è richiesta la funzione di erogazione su un doppio espresso.
    Bene, a volte vuoi concederti qualcosa e torcere qualcosa manualmente, incluso (forse) il cacao per i bambini.
    Il volume delle tazze è piccolo - 10-20 tazze a settimana, non di più. Per quanto riguarda la qualità premium della macchina del caffè, non sono pronto a investire per l'intera cotoletta, ma voglio davvero accontentarmi: come con un iPhone - sì, è un po' caro, ma ogni volta che tocchi e ti godi il Acquista.

    Dove ti sei fermato: (prima della tua risorsa, la scelta era completamente diversa)
    Descriverò esattamente i contro di ogni modello che mi è sembrato fondamentale. Riguardo ai professionisti come se tutto fosse chiaro.
    1.Jura E8EB (RUB 85-88K) - nessun cappuccinatore manuale (oltre al cacao), controllo dei pulsanti, relativamente pochi programmi utente, in particolare il latte.

    2. Melitta Caffeo Barista TS Smart (75-78K e 83K con lattaio in acciaio) - servizio terribile, ma sono a Mosca; il modello è leggermente obsoleto entro il 2021; lattiera esterna senza cappuccinatore manuale; plastica; non memoria incorporata (per il nostro piccolo volume questo è un argomento).

    3. De'Longhi ECAM 650.75.MS (88K) - distorce maggiormente il gusto dell'espresso; un bicchiere per il latte (anche se c'è un cappuccinatore manuale); non memoria interna.
    (Avrei potuto considerare 610.x, ma non mi piaceva nemmeno il programma per principianti)

    Puoi aggiungere un paio di pensieri per la scelta finale? Mi sono appoggiato a Yura, ma Melitta mi perseguita))

    Alessandro

    16 giu 21 a 12:17

    • cacao per bambini - questo restringe subito di molto la scelta -
      1. Ma l'espresso produce il meglio, c'è latte sul doppio, alta affidabilità. Il cacao è reale.
      2. Il modello non è affatto obsoleto. anche il cacao, sì. la plastica è abbastanza normale.
      3. sì, penso che perda rispetto ai primi due sia in termini di caffè espresso che di latte. Inoltre, non ha l'autoamericano corretto (espresso + acqua).
      Se capisci che vuoi una memoria incorporata e allo stesso tempo 2 contenitori per cereali non sono molto rilevanti per te (la carta vincente del barista), allora non c'è nulla a cui pensare. Acquista per il cacao ugello separato , se lo desidera.

      gennaio

      21 giu 21 in 09:53

  28. Buon pomeriggio. Per diverse settimane ho studiato il tuo sito e le tue recensioni, melitta barista TS è adatto a tutti, un inconveniente, nella regione. Metto l'accento principale su due scomparti per il grano, in modo che almeno la seconda tazza sia priva di impurità. Il problema è la caffeina, dopo le 15-00 non posso bere il caffè, altrimenti non dormo. Per fare questo voglio versare il caffè normale in uno scomparto, decaffeinato nell'altro, io bevo principalmente cappuccino, non importa se è corretto o no, dopo aver messo lo zucchero e mescolato la differenza così. La domanda è, esiste ancora una macchina da caffè con due contenitori per il caffè, che prepara già la seconda tazza praticamente senza impurità?

    romanzo

    20 giu 21 in 13:23

    • La situazione è comprensibile e abbastanza comune. È in questa situazione che due scomparti con un rapido cambio di grano sono solo importanti. L'unico concorrente che fornisce una soluzione al problema è Melitta Variance CSP con un albero di bypass per un riempimento una tantum di cereali (decaffeinato). Ma se il tuo decaffeinato verrà usato regolarmente, allora è davvero più facile riempire due tipi di cereali, piuttosto che usare una mina. Inoltre, è proprio a causa dell'implementazione di questa mina sul CSP che ci sono spesso lamentele (vedi commenti alla recensione): lì una scheggia di grano può entrare sotto la tenda e smette di aprirsi, puoi pulirla facilmente da solo, ma servono ancora le mani e meno la garanzia (togliere la parte superiore della cassa).
      Non ci sono altre opzioni.

      gennaio

      21 giu 21 in 09:32

      • Grazie, l'ho letto e finalmente ho trovato quello che cercavo, quindi i dubbi sono spariti subito. Un avvertimento, ho intenzione di usare il decaffeinato regolarmente, ho intenzione di preparare caffè con caffeina ogni giorno al mattino e preparare il decaffeinato dallo scomparto principale la sera

        romanzo

        22 giu 21 in 00:43

  29. Ciao. Scelgo una macchina da caffè, la scelta si ferma tra Saeco sm5510/10 e Melita cafee barista t smart. Preferisco di più le bevande al caffè al latte, ma anche l'espresso in famiglia è a favore. Ho una domanda sul self-service Melita, o meglio sull'autopulizia del gruppo di infusione. Vengo da Ekaterinburg. Dimmi cosa è meglio non scegliere (e la disponibilità di assistenza e riparazione). Grazie in anticipo per la tua risposta.

    Giulia

    19 lug 21 in 10:20

    • Credo che Melitta dia più gusto sia al caffè nero che al latte, è molto più funzionale.
      Lavare il caricabatterie è facile come quello di Saeko, nessun problema. L'unico avvertimento è la disponibilità del servizio, ma in Ekat non sembra esserci alcun problema, quindi puoi accettarlo.

      gennaio

      19 lug 21 in 11:56

  30. Buona giornata! Mi potete dire per favore, l'unica differenza tra le macchine da caffè Melitta 850-102 e 830-102 è la presenza nell'elenco delle ricette preimpostate per occhi rossi, neri e micidiali?

    Paolo

    20 lug 21 in 07:29

    • TS ha +4 profili utente in più per ricette aggiuntive, un sensore per la presenza di grani (avvisa quando sono già finiti del tutto e l'ultimo tentativo potrebbe non funzionare, ma con un po' di anticipo) e, soprattutto, la macinazione dei grani è implementato nel cambio bin, cioè già la prima porzione dopo il cambio sarà all'80% dai grani dell'altra tramoggia, T avrà un paio di porzioni in più di impasto limpido e solo la terza andrà dai grani della tramoggia a che hai cambiato.

      gennaio

      26 lug 21 in 08:00

  31. Buongiorno, da poco felice proprietario di un barista mc, ci siamo goduti il ​​latte per due settimane, abbiamo lavato ogni uscita con la chimica in dotazione con il sistema del latte, e dopo il terzo risciacquo la macchina ha cominciato ad aspirare aria, versare 2/3 di il volume di latte richiesto, sciacquare tutto sotto il rubinetto, con Con una spugna e risciacquare con chimica, aiuta per due tazze di cappuccino, al mattino risucchia aria, la sera inizia con il risciacquo dell'intero impianto sotto il rubinetto e risciacquo con la chimica, di conseguenza, e ha smesso di aiutare. Quale potrebbe essere la ragione?

    romanzo

    31 lug 21 in 11:09

    • Questo, ovviamente, fa male a qualcosa rapidamente, ma, tuttavia, potrebbe essere solo un matrimonio - questo potrebbe essere dovuto a un difetto nella valvola dell'aria nella multivalvola, questa è una parte all'interno.

      gennaio

      2 ago 21 c 07:10

    • buon pomeriggio, è stato esattamente lo stesso tre settimane dopo l'acquisto. Ho rimontato la caraffa (ho scollegato il tubo del latte all'interno e l'ho ricollegato più stretto), e ho collegato con cura il cappuccinatore. Questa volta è scattato in posizione con un clic netto (prima il clic era più silenzioso). Ancora una volta ho lavato tutto con il prodotto proprietario e l'auto ha iniziato a funzionare come nuova.

      Andrea

      19 ago 21 c 09:23

  32. Buon pomeriggio Jan, voglio il tuo consiglio sulla scelta di una macchina per il caffè, guardando Nivona 821 e barista t Smart
    Il prezzo è lo stesso 53.000 rubli che è meglio prendere Vivo a San Pietroburgo, beviamo 2-3 tazze di cappuccino o latte. Aiutami a decidere

    Vladimir

    14 ago 21 c 19:21

    • Puoi tranquillamente scegliere in apparenza: cucinano allo stesso modo, tranne che Nivona ha un'impostazione di latte e schiuma separatamente in ml e melitta ha 2 contenitori formali per i fagioli (ma per la versione T è quasi inutile) e ricette complicate a base di doppio espresso. E bene, i profili utente di Melitta + la possibilità di far uscire il tubo del latte a sinistra, e non solo a destra.

      gennaio

      20 ago 21 c 08:57

  33. Buon pomeriggio. La domanda è sorta nella scelta della prima macchina da caffè (KM),
    preferibilmente per bevande al latte.
    Non riesco a scegliere tra il Nivona 821 e il Melitta Barista T Smart. Sono più propenso al Barista, poiché ci sono molte ricette già pronte, puoi fare compresse doppie / triple per una bevanda, la possibilità di scegliere un lato per collegare il latte.
    Ma ci sono una serie di domande:
    Per quanto tempo la plastica sul pannello frontale mantiene la sua presentazione ????
    I sensori spesso si guastano, c'è qualche desiderio di restituire CM al negozio a causa loro?
    È possibile far entrare il grano nella macina da due contenitori contemporaneamente ???
    E un'altra domanda, vale la pena pagare in eccesso per il Barista TS Smart 19 mila. strofinare. la differenza tra i modelli è giustificata ???????

    Alessandro

    16 ago 21 c 20:23

    • - come qualsiasi plastica, più o meno come la plastica di nivona.
      - sì, i sensori non sono i migliori, ma c'è una funzione con le dita, se le dita sono pesanti, potrebbero esserci problemi. In generale, personalmente non mi piacciono i sensori.
      - non puoi programmare (per quanto ricordo, ma non ricordo al 100%), puoi meccanicamente, per molto tempo, rimuovere le tende, ma devi aprire la custodia.
      - giustificato, se hai davvero bisogno di 2 contenitori con grani diversi, con TS, il cambio di grani avviene dell'80% in una volta. se non è necessario, allora non ha senso.

      gennaio

      20 ago 21 c 09:05

  34. Ciao Jan! Grazie mille per la selezione delle informazioni. Mentre ero in vacanza, ho riletto tutto, optato per Melitta Barista, perché mi piace il cappuccino giusto. Ora sto provando il caffè appena tostato. La differenza, ovviamente, si fa sentire.

    L'unica domanda è, può uno dei proprietari leggerlo e dirmelo. Quando si prepara l'espresso macchiato, è impossibile impostare il volume del latte a meno di 25 ml, e anche con questa impostazione la macchina versa 40-42 grammi (pesati su una bilancia da cucina). In teoria il caffè macchiato è un caffè con uno speck (cucchiaino, 5-10 ml) di latte, e qui c'è più latte che caffè. Qualcuno sa come impostarlo correttamente? Grazie!

    Andrea

    19 ago 21 c 09:20

    • È diventato anche interessante, ho fatto un espresso macchiato, secondo l'impostazione standard della macchina (40 caffè + 30 latte), l'ho controllato sulla bilancia, per qualche motivo è risultato 90 ml, circa 13-15 ml in più di latte e un po' di caffè...
      Strano! Jan, mi aiuti a capirlo? Posso calibrare?

      иколай

      23 set 21 c 19:45

      • Bene, in primo luogo, puoi controllare solo su bilance con una precisione di 0,1 grammi, perché quelli che sono 1 su piccole scale di solito mostrano storto.
        In secondo luogo, la macchina non verserà 5-10 grammi. 25 ml nelle impostazioni sono come un limite, in realtà la macchina non capisce affatto i millilitri, questo è qualcosa della categoria di tirare un gufo su un globo. Opera con colpi di pompa, all'incirca secondi. E che tipo di latte hai, come fa la schiuma - a lei non importa (e giustamente). Il latte diverso viene versato in modi diversi. Bene, il latte è più pesante dell'acqua, quindi 25 ml possono facilmente trasformarsi in 40 grammi, questo è del tutto normale.

        gennaio

        24 set 21 c 09:05

        • Sì, probabilmente è così.
          (le scale sono accurate, come al rivenditore = D)

          иколай

          25 set 21 c 01:45

  35. Buon pomeriggio, Jan!
    Grazie a te ho scelto KM - Melitta Barista TS SMART (F85/0-101). Bevo principalmente bevande a base di latte. Il caffè normale aumenta la pressione sanguigna, quindi uso caffè decaffeinato appena tostato. Dal momento che bevo decaffeinato e il resto è caffè normale, ho creato un profilo utente per me stesso. In esso, l'ho impostato in modo che il caffè fosse preso dalla seconda tramoggia con decaffeinato per tutte le bevande durante la preparazione. E poi è sorta una domanda.
    Come posso selezionare la bevanda che desidero senza utilizzare l'app Melitta Connect, ad eccezione di quelle che si avviano dai pulsanti? Ad esempio, voglio fare un espresso macchiato. Se entri nel menu Le mie ricette, seleziona lì un espresso macchiato, quindi la bevanda verrà preparata da grano normale e non decaffeinato, cioè dalla prima tramoggia. Anche la riassegnazione dei pulsanti sul pannello alla bevanda desiderata non è un'opzione, ci sono molte bevande.
    P.S. Qualcuno può aiutare. Poiché vengo dalla Bielorussia, l'applicazione Melitta Connect non è installata da Play Market. Esci - scarica da un'altra fonte: https://apkpure.com/melitta%C2%AE-connect/de.atino.melitta.connect

    Dzmitry

    23 ago 21 c 14:53

    • Le ho parlato a lungo, ma a memoria, qualsiasi ricetta, non solo dai pulsanti sul viso, in qualsiasi profilo è configurata separatamente nel contesto del bunker utilizzato. Ma non posso controllare, non è a portata di mano.

      gennaio

      31 ago 21 c 08:10

  36. Ciao
    Circa due settimane fa ho comprato una melitta barista t, la gioia non conosceva limiti.
    Ma negli ultimi due giorni, ho iniziato a notare che la schiuma non è diventata così densa e densa come prima, a cosa potrebbe essere collegato? Per favore dimmi, grazie in anticipo per la tua risposta.

    Evgeniy

    24 ago 21 c 09:34

    • pulizia del cappuccinatore, estrarre il modulo nel beccuccio, immergere il tutto in una soluzione di soda.

      gennaio

      31 ago 21 c 08:18

  37. Mi dica, per favore, nella nostra città vendono Gaggia assemblata in Italia, modello velasca, puoi comprare jura e8, o è Melitta? Bevo principalmente cappuccino.

    Tim

    7 set 21 c 05:15

    • Jura è sempre buono, ma devi capire le caratteristiche della memoria integrata -

      gennaio

      8 set 21 c 09:21

  38. Ciao!
    Uso il mio Barista TSP da quasi sei mesi ormai. Nel complesso, sono molto soddisfatto. Ho comprato una brocca, una buona sbattitrice (non quella che costa 250 rubli ea batterie) e provo a preparare le raffas per quanto le mani da dilettanti lo permettono.
    Ma le domande sono:
    - su quale grind consiglieresti di lavorare?
    (arrosto medio, provenienza dei buoni fagioli da Neva Co. Roasters). E poi l'ho messo quasi il più sottile. Il gocciolamento è piuttosto sottile, soprattutto con una maggiore pre-bagnatura.
    - ha pesato la compressa più forte (già usata e asciugata) e ha ottenuto 14,2 grammi. Questo va bene? Ho pensato che fosse 16-17.
    Grazie per la risposta.
    Domanda bonus:
    Lungo la strada, comincio a prendere in giro in modo specifico il caffè e già cerco il corno per il futuro. lelit qualche tipo nell'area di 100k (che altro è la domanda, dovrei prenderlo con un macinacaffè incorporato?) o un razzo espresso appartamento ...

    иколай

    23 set 21 c 03:42

    • - su quale grind consiglieresti di lavorare? - sta al gusto e alla bevanda specifica, al grano. Il più fine - l'amaro grossolanamente, il più grande - l'acido.
      Maggiore è il volume di acqua versata, maggiore è. Un filo sottile è buono.
      14 grammi - questo è esattamente quanto dovrebbe essere, sono proprio così tanto per il massimo e lo usano. Un noto compagno di YouTube sovrascrive costantemente circa 16 grammi su melitta e nivon, ma non è chiaro da dove abbia preso questa cifra, l'ho anche pesato più di una volta, il parametro di riferimento è 14 e in determinate circostanze su grano raro può essere fino a 15, ma questa è piuttosto un'eccezione ...

      Informazioni sul corno - appartamento è un corno scambiatore di calore. Devi capire le sue caratteristiche e lo sono. Consiglierei a casa se hai solo bisogno di un espresso, solo una caldaia come le lelite disponibili o rancilia silvia. Se il latte è a favore, allora una doppia caldaia, per Lelit è pl92 - è meglio aggiungere fino a una macchina a 2 caldaie, infatti.

      gennaio

      24 set 21 c 08:58

      • 1. E la fortezza? Più fine è la macinatura e più caldo è il caffè, significa che sarà forte? Altrimenti, anche con 2 tazze, non mi rinvigorisce molto..
        2. È proprio lei (pl92, lei è elizabeth, giusto?) a cui miravo. Solo un po 'costoso, considerando che anche l'acquisto di un macinacaffè ... Ma esiste un modello con macinacaffè incorporato ed è una buona soluzione - incorporata - per me la domanda ..
        3. E dal peso della compressa: a quanto ho capito, 14 grammi è normale, dopotutto ho già pesato la massa estratta (ed asciugata).

        иколай

        25 set 21 c 01:43

        • Se intendiamo la caffeina per forza, allora dipende più dal chicco, c'è di più nella Robusta. in arabica di alta montagna - meno. Se la macinatura è più fine, allora l'estrazione è maggiore, e in generale sì, possiamo dire che verrà rilasciata più caffeina sullo stesso volume di sversamento, ma ancora una volta il volume è molto più importante, in 40 ml di espresso da nello stesso segnalibro c'è più caffeina che in 30 ml. in 60 ml - molto di più.

          Credo che sia meglio prendere il latte separatamente, perché la soluzione è più universale, è più facile cambiare le parti, infatti è una soluzione mobile, anche se all'inizio sembra che sia più compatta, possono essere posizionati in diversi posti, ad angolo, ecc. Il latte incorporato è solitamente il massimo del livello medio.

          Sì, 14 è solo la norma.

          gennaio

          27 set 21 c 10:20

          • Voglio dire, ero delirante. Pensavo di prendere più caffeina nell'espresso. Inoltre mi è sempre sembrato che il latte uccida la caffeina, come se dalle bevande al latte ci fosse zero vigore, anche se ne bevi 3 di fila..
            p.s. Che latte consiglieresti per Elisabetta? Penso che ci siano pochissime opzioni. Alla ricerca di uno arrabbiato, ma buono. =)

            иколай

            28 set 21 c 09:18

            • carino eureka , Per esempio. Adesso puoi persino avere un Filtro con mole universali adatte all'espresso, solo 15 mila - per niente.

              gennaio

              1 ottobre 21 c 08:32

  39. Jan, buon pomeriggio!

    Si prega di aiutare a prendere una decisione.
    Hai bisogno di una macchina per il caffè, berranno molte bevande a base di latte.
    A casa uso da 6 anni una macchina da caffè bosch veroselection 500 - completamente soddisfatto.
    Ora c'è una scelta tra melitta barista t e siemens eq.6 plus s400. Quale è meglio prendere? Il livello di affidabilità è comparabile?
    Grazie in anticipo per la tua risposta!

    Ivan

    6 ott 21 c 10:24

  40. Tutti hanno una buona macchina... e il caffè è fresco e la vista è stupenda.. Tre anni di lavoro, sono molti vantaggi.
    MA!!! Che cazzo è venuto fuori con un progetto del genere ??? La crescita sul busto sarebbe stata strappata.
    Oltre al normale risciacquo, ecc. pulire l'infusore con i manici una volta alla settimana...!
    Il vano dove è inserito - con nicchie... questo è il PPC!
    Si forma la muffa del caffè, l'olio del caffè è sulle pareti, se non lavato ... Scricchiola, se non soffi / svuoti i residui di caffè con una siringa con detersivo per piatti (adattato) da tutte le tasche, come arriva il caffè e perché ?? ?? Una volta ho persino dovuto aprire il caso ... ho visto cosa succede - quando non lo fai. Si romperà: non comprerò sicuramente il frutto dell'ingegno del cupo genio Bosch per la seconda volta.

    Evgeniy

    6 ott 21 c 10:57

    • Probabilmente il genio di Melitta? Anche se in generale hanno lo stesso design anche con Bosch, e con Nivona, Mili...
      Per assicurarti che il caffè scenda di meno dove - controlla che tutti gli elastici siano sulla memoria, l'ingresso / uscita sia intatto, se ci sono interruzioni, molto scorre semplicemente.

      gennaio

      8 ott 21 c 08:05

      • Sì, il design è lo stesso e ho letto da qualche parte che l'ha inventato Bosch, non stiamo parlando di caffè liquido ... tutta la gomma è in ordine, ma del martello, si riversa in questa nicchia, poi si accartoccia in basso , ammuffito - una sorta di PPC.

        Evgeniy

        8 ott 21 c 19:32

  41. Ciao! Per favore aiutami con la scelta di una macchina per il caffè. Vivo da solo (beh, forse all'improvviso apparirà qualcun altro); Bevo caffè principalmente nei fine settimana per 2 o 3 tazze (anche se potrei averne di più con il latte) e talvolta 1 tazza nei giorni feriali. Ecco cosa vorrei e non mi piace:
    + tante DIVERSE ricette di caffè automatiche e varie possibili (forte, debole, latticini e non), compreso il cappuccino corretto, mi piace la varietà, mentre tutte le ricette non sono affatto necessarie in 1 click, ad esempio 3 click possono essere sicuro;
    + per il caffè: mi piace il caffè senza acidità (non mi piace l'acidità), ma l'espresso deve essere forte;
    + l'affidabilità è importante, ma a quanto ho capito + - tutte le auto sono affidabili (solo per Philips ho letto molta negatività sulle loro brocche), io sono a Mosca, quindi i servizi, a quanto ho capito, sono qualsiasi;
    + cappuccinatore automatico e tutto è il più automatico possibile - per non scherzare con nulla;
    + la pulizia più rara e semplificata di tutto in generale, è chiaro che non c'è quasi un'auto che non ha bisogno di essere pulita (anche se se c'è, sarebbe bellissima), ma una di tutte, in cui, il più raramente possibile, è necessario smontare qualcosa il più possibile (ad esempio, a causa di programmi integrati / automatici, meccaniche speciali o qualcos'altro);
    ? la regolazione della macinatura e della forza è desiderabile in modo che tu possa scegliere in base al tuo benessere, anche se d'altra parte, se ci sono molte ricette (comprese quelle forti e deboli), allora questo articolo non è necessario, poiché posso semplicemente scegliere la ricetta appropriata (forte o debole);
    ? all'inizio volevo anche regolare l'altezza della schiuma di latte, ora ho pensato a come di solito questa è richiesta nella vita, anche se, ancora, teniamo conto che in macchina ci saranno diverse ricette preimpostate;
    - NON NECESSARIO - chip più costosi come schermi di lampadine, wifa, ecc.
    + QUESTO È NEL VALORE DEL PI IMPORTANTE - caffè gustoso e corretto, un'ampia scelta di ricette automatiche e allo stesso tempo una varietà di deliziose ricette, automazione della cottura, massima semplificazione della manutenzione della macchina e affidabilità.
    Stranamente, non ho deciso il budget: ho descritto le mie priorità e se, come hai scritto il caffè, tutte le macchine producono più o meno lo stesso e la differenza di prezzo tra le macchine per 60-100 mila e ad esempio per 30-50 sono solo tutti i tipi di patatine, quindi Naturalmente, prenderò in considerazione volentieri migliaia per 30-40, ma se, ad esempio, una sorta di pagamento in eccesso vale in molti parametri, incluso il gusto del caffè, le ricette e l'automazione, allora sono pronto a considerare un livello superiore. Oppure, come opzione, puoi consigliare l'auto migliore in base ai miei parametri da diversi budget, e poi io stesso sceglierò tra le migliori offerte da te.
    A quanto ho capito, Phillips scompare per me a causa dell'inaffidabilità delle caraffe e non dell'espresso più forte. Finora io stesso ho prestato attenzione a Melitta Caffeo Barista con 18 e 21 ricette (anche se dove 21 - 3 sono alcune del tutto killer, forse 18 mi basteranno) e che, come scrivi al momento, è la migliore in termini di prezzo/qualità, e su Delonghi 370,95 - 12 ricette, ma allo stesso tempo è più economico e si aggiunge la regolazione dell'altezza della schiuma, e tu hai scritto che secondo te costa più di 550,55, ma 550,55 ora è di più caro!
    Sarei felice di sentire i tuoi consigli sui miei desideri.
    Grazie mille in anticipo!

    Alessandro

    10 ott 21 c 13:16

    • In generale, sì, Barista è uno dei leader nella varietà di ricette automatiche già pronte.
      Ma d'altra parte, Delongy è più sicuro.
      In terzo luogo, tutti devono essere monitorati, la macchina del caffè non è affatto il dispositivo con cui si premono solo i pulsanti per preparare le bevande. Sì, le bevande vengono preparate all'incirca con un clic, ma devono essere tutte pulite, sciacquate, ecc.
      La manutenzione ordinaria minima è per le macchine con dispositivi di erogazione integrati, questo è Yura (Krups è meno affidabile). Ma sono ancora dentro, a poco a poco, ma si sporcano, in più è necessario rinnovare il lubrificante di tanto in tanto. Per le macchine con una teiera rimovibile, ti lubrifica da solo, Yura dovrà essere inviato in assistenza ogni 1-2 anni per la manutenzione.

      Quindi, se vuoi ridurre al minimo le partenze, scegli Yura (ora quella ottimale è la nuova E8 EB) e metti 5-8 mila per la manutenzione annuale. Altrimenti, con le tue note introduttive, temo che Melitta non duri a lungo, è meglio Delongy, sono meno gentili.

      gennaio

      11 ott 21 c 14:27

  42. Ciao, ho letto tutte le pagine e non ho trovato una risposta.
    Nei baristi, puoi far passare la panna nel bricco del latte? Se sì, quale contenuto di grassi?

    Alessandro

    13 ott 21 c 12:36

    • Potere. e non solo nei baristi ts.
      in linea di principio, qualsiasi contenuto di grasso, ma maggiore è - peggio fa schiuma e devi risciacquarlo meglio (il grasso si attacca alle parti).

      gennaio

      15 ott 21 c 08:56

      • Ian, grazie, ho letto quasi il forum per una settimana, letto quasi tutto, inizialmente è venuto per Philipps 4000a serie, poi ho cambiato idea a 5030, poi a 5441, poi ho letto quasi tutti i tuoi commenti e ho scelto Melita Varianza CSP, e poi ancora Melita barista TS, grazie sei un grande!

        Alessandro

        16 ott 21 c 17:42

        • Non male come aggiornamento!

          gennaio

          18 ott 21 c 09:19

          • Ian, per favore dimmi perché il latte viene prima aggiunto al programma Flat White, e poi due porzioni di caffè, sembra che dovrebbe essere il contrario, beh, secondo la recensione.
            Anche se Flat White è chiamato attraverso Latte Makiyato, e c'è il primo latte, potrebbe esserci un errore di battitura su questo?

            Alessandro

            18 ott 21 c 10:21

            • È solo che i concetti di ricette, in termini di correlazione con i nomi, tutti i produttori hanno i loro, in generale, non puoi guardare affatto il nome.

              gennaio

              22 ott 21 c 09:11

  43. Ciao, grazie per il tuo lavoro, grazie a te ho scelto la macchina da caffè smart Barista T. La gioia non ha avuto limiti finché non mi sono imbattuto in un problema: la schiuma di latte ha smesso di formarsi (esempio nel video https://www.youtube.com/watch?v=XtAe0-okBtE&ab_channel=BartoszBorys ). I primi secondi la schiuma si sta formando come al solito, quindi iniziano gli schizzi di schiuma. Il risciacquo e l'analisi di raccolta del sistema del latte non hanno avuto successo. Potete per favore dirmi quale potrebbe essere il problema?
    Su Internet ho trovato molte recensioni con una situazione simile, nessuno ha davvero una soluzione.

    Evgeniy

    4 novembre 21 a 11:09

    • Se smontare il cappuccinatore e immergerlo in una soluzione di fata o soda per diverse ore non aiuta, allora qualcosa, a quanto pare, con una multivalvola e questo è in servizio.

      gennaio

      9 novembre 21 a 17:29

  44. Buona giornata! Per favore, dimmi la profondità esatta del Melitta Barista TS, le informazioni sono solo generali ovunque (secondo la descrizione tecnica del dispositivo). 47 cm è con un portabicchieri?

    Caterina

    6 nov 21 in 22:34

    • Sì, con supporto, profondità totale.

      gennaio

      9 novembre 21 a 18:18

  45. Ciao. Per favore dimmi, ho comprato Melitta Barista ts. Devi cambiare la macinatura mentre il macinino è in funzione o puoi cambiarla in qualsiasi momento? Dal 2010 Philip xmall è a casa... Non ho mai cambiato macinatura. Ovunque scrivono ciò che è necessario quando si lavora con un macinacaffè. È lo stesso con Melitta?

    Yuri

    14 nov 21 in 01:31

    • Diminuire - mentre il latte lavora, aumentare a piacere.

      gennaio

      15 nov 21 in 14:30

5 67