Una nuova Chinatown

La voce si è diffusa rapidamente questa estate attraverso la considerevole comunità cinese di Rockville. Bob's Noodle 66 - un nuovo ristorante taiwanese - che serve autentiche porzioni di cibi fritti croccanti in piccoli piatti era il posto giusto per cenare fuori.

comprare una caffettiera a mosca

'Il nome dice 'Noodle', ma per tutti i giovani che vengono, si tratta davvero degli antipasti', dice Bob Liu, che ha aperto il suo caffè confortevole e contemporaneo cinque mesi fa nel complesso della Gateway Tower in North Washington Street, nel centro della città. Rockville.

A tre porte di distanza da Aji Ichiban, un negozio di snack in stile asiatico fresco e colorato (un franchising di una catena con sede a Hong Kong con 200 negozi in tutto il mondo), il comproprietario e nativo di Taiwan Ping Sun afferma che la sua attività lavora in tandem con Liu's .



'Mentre fanno la fila nei fine settimana per un tavolo [da Bob's], vengono anche nel mio negozio. Ci aiutiamo a vicenda', afferma Sun, che ha aperto il suo negozio a Gateway a febbraio. I suoi articoli più venduti sono i calamari secchi e le prugne conservate morbide e leggermente salate.

Liu e Sun e i loro clienti possono fare la spesa lungo la North Washington Street al supermercato Kam Sam o nelle vicinanze al Maxim Gourmet Oriental Market recentemente ristrutturato su Hungerford Drive. Entrambi sono di proprietà cinese e offrono cibi cinesi. In quello che è diventato un centro commerciale cinese in crescita, ci sono, a pochi passi, diverse librerie cinesi, negozi di video, parrucchieri e negozi di articoli da regalo, nonché un'azienda di interior design di proprietà cinese.

Prendi l'unità di cinque miglia su Rockville Pike tra Nicholson Lane e East Gude Drive. Sul luccio o appena fuori ci sono più di 25 ristoranti cinesi e negozi di alimentari che offrono la più ampia selezione di cibi e stili di cucina cinesi nella regione (vedi riquadro a destra).

Sia Asia Bank che China Trust hanno uffici a Rockville. Citibank ha una grande insegna blu e bianca in lingua cinese.

«È la nuova Chinatown. Tutti stanno iniziando a dirlo', afferma Jenny Lin, co-proprietaria di Ten Ren's, un bellissimo negozio di tè sfusi, teiere asiatiche tradizionali e moderne e bevande alla frutta di bubble tea fatte con palline gommose di tapioca. Il negozio di sei anni si trova a Wintergreen Plaza su Rockville Pike, vicino all'incrocio con Wootton Parkway. 'La comunità cinese viene qui perché c'è molto di più da offrire rispetto alla Chinatown di Washington', afferma Lin.

I numeri sono significativi per Rockville e le prospettive abbastanza ovvie per la Chinatown di Washington. La popolazione asiatica di Rockville è aumentata del 60,5% dal 1990, secondo il censimento degli Stati Uniti del 2000.

La Chinatown del centro di Washington - un stanco tratto commerciale di due isolati lungo H Street NW, che per la prima volta fu popolato da immigrati da Taiwan e dalla Cina continentale negli anni '30 - è in declino da decenni. Molti dei ristoranti rimanenti servono cibo cinese in stile americano senza ispirazione. E sebbene le strade del centro siano in piena espansione con nuove attività, il trambusto non è legato alla Cina. Negli ultimi anni l'area di Chinatown è stata trasformata dall'MCI Center, un crescente afflusso di ristoranti non cinesi e dall'enorme, ancora in costruzione, lo sviluppo a uso misto di Gallery Place vicino all'MCI Center.

Per le nuove famiglie di immigrati cinesi che provengono da Hong Kong, Taiwan e soprattutto dalle città continentali di Shanghai e Pechino, la contea di Montgomery è molto più invitante.

'I parenti vengono a trovarci, controllano la scena e poi scoprono che [Rockville] è molto ospitale per gli stranieri. Gli immigrati sono trattati bene qui a causa della grande comunità diplomatica', afferma Peter Pei, nativo di Taiwan, proprietario di I Cream, un negozio cinese di pasticceria, gelati e tè a bolle a Wintergreen Plaza.

Inoltre dice Pei: 'I nuovi immigrati sono intelligenti, ben istruiti e parlano inglese. Questi sono tipi accademici che vengono per tirocini presso NIH [il National Institutes of Health] e come rappresentanti di aziende cinesi.'

'Queste nuove persone non vengono qui per fare il bucato', dice Liu, di Bob's Noodle, un ex giornalista del World Journal, un quotidiano cinese con sede a Whitestone, NY 'Il motivo è: ai cinesi piacciono le scuole nella contea di Montgomery .'

Eva Wong, che gestisce l'Oriental Market di Wintergreen Plaza da 23 anni, ha notato una grande differenza nelle esigenze e nel potere d'acquisto dei suoi clienti.

'Vent'anni fa, la maggior parte dei miei clienti proveniva da Hong Kong e Taiwan. Compravano solo riso e noodles', dice Wong, i cui nuovi dessert più popolari sono i ghiaccioli aromatizzati al mais, al pomodoro o alla patata dolce. 'Ma negli ultimi cinque anni, molti altri sono arrivati ​​dalla Cina continentale. Per accontentarli, ho portato prodotti da tutta la Cina. Adesso riempiono carri interi».

caffettiera philips hd7467 / 20

Kam Sam, probabilmente il miglior supermercato cinese nell'area di Washington, ha un fantastico reparto di pesce con specialità come l'anguilla viva e le tartarughe dal guscio morbido. Nel reparto carne ci sono macellai che sanno rifilare sapientemente un mozzicone di maiale o tagliare fette sottilissime di agnello per una tradizionale 'pentola calda', in cui le carni vengono immerse e cotte nel brodo bollente. Vicino all'ingresso, in North Washington Street, c'è una ricca sezione di gastronomia con più di 30 diversi piatti preparati e gli headliner: anatra arrosto e maiale.

Più del 90% della merce proviene dalla Cina o da Taiwan.

'La Cina è un paese enorme ei nostri clienti vogliono gli stessi prodotti che avevano nelle loro città d'origine. Dobbiamo soddisfare le esigenze dei gusti individuali', afferma il manager Cary Wong. Ad esempio, Wong offre più di 12 marche di vino per la cottura del riso, tra cui Oriental Mascot per gli acquirenti di Taiwan e il marchio Shao Hsing per le persone della provincia nord-orientale dello Xinjiang.

Per competere con i grandi supermercati asiatici come Grand Mart, che ha filiali a Germantown e Gaithersburg, Wong dice che deve enfatizzare il servizio clienti.

'Quando arrivano nuovi clienti alla ricerca di un prodotto specifico, li accompagno direttamente a quel prodotto, glielo dico e rispondo alle domande', afferma Wong.

A un isolato di distanza, il sedicenne Maxim Gourmet ha subito il necessario restyling. 'Quello che abbiamo fatto è stato rendere l'illuminazione più brillante, i corridoi più ampi; ci sono nuove casse di refrigerazione e abbiamo assunto un macellaio', afferma Elaine Puah, che ha acquistato il negozio a gennaio con suo marito, Ky Ho.

giocatore ru mosca

Nel reparto carni Maxim ha un'ottima selezione di frattaglie come rognone, stomaco, lingua e cuore di manzo e maiale. Dalla piccola gastronomia, l'arrosto di maiale cucinato alla perfezione è particolarmente succulento.

Quando Puah offre, 'Tutti dicono che abbiamo la migliore anatra arrosto in città', un cliente in attesa, Chin Ling Shou, un ricercatore medico di Rockville, aggiunge con entusiasmo: 'Sono d'accordo con questo'.

Per piatti Sichuan eccezionali, speziati e casalinghi, i frequentatori di ristoranti si dirigono al Joe's Noodle House; per i piatti vegetariani vanno all'orto o allo Yuan Fu. A Seven Seas su East Jefferson Street, appena fuori dal luccio vicino all'incrocio con Montrose Road, i clienti selezionano vongole giganti, aragoste, granchi e pesci vivi dalle vasche dell'acquario.

Uno dei punti ristoro più famosi è il grazioso A&J Restaurant nel centro commerciale Woodmont Station (vicino al Woodmont Country Club), aperto nel 1996. Dim sum viene servito ogni giorno e una colazione tradizionale cinese a base di pane fresco e pasticcini viene servita nei fine settimana.

brocca

'Non siamo un tipico ristorante cinese con fritture oleose. La nostra specialità sono i piccoli piatti, come le tapas, noodles, pancake e gnocchi a base di farina del nord della Cina', afferma la comproprietaria Elaine Tang, molto fiduciosa, che aggiunge: 'Anche con tutti i ristoranti cinesi, non abbiamo concorrenza .'

Non tutti i ristoranti sono così specializzati. Sunny Cafe, un piccolo asporto nel Ritchie Center (a Rockville Pike e Wootton Parkway) che ha aperto alla fine di agosto, potrebbe essere il più nuovo negozio di cibo cinese sul luccio. Jerry Lan, nativo di Taiwan, è il proprietario. 'Miro al mercato americano', afferma Lan. 'Così tanti posti servono il vero cibo cinese per i cinesi.'

Altrove la famiglia Lam possiede quattro filiali nell'area di Washington di Maria's Bakery, una catena di Hong Kong. In un tipico sabato mattina all'alba il luccio è tranquillo, ma la loro fabbrica in Nebel Street sta creando 22 tipi di fragranti panini ripieni e lucidi in stile cinese, nonché fantasiosi pan di spagna ghiacciati in stile Hong Kong - in media, 5.000 panini e 2.000 piccole torte ogni mattina del fine settimana. Quindi i loro prodotti freschi vengono venduti nei loro negozi a Rockville, Annandale, Falls Church e Springfield.

Il loro ultimo panino è un affare contorto e innovativo con surimi (imitazione del granchio) che spunta da un'estremità e uova strapazzate dall'altra.

'Tre di noi si sono riuniti e hanno avuto l'idea', dice il fornaio Billy Lam. 'Abbiamo pensato che sarebbe stata una buona idea mettere insieme un panino californiano giapponese e un'insalata di uova'.

La co-proprietaria Peggy Lam afferma: 'Ogni volta che i cinesi fanno visita agli amici o quando viaggiamo, portiamo con noi dei panini come regalo perché questa è la nostra cultura cinese'.

Non c'è dubbio che Rockville abbia un numero impressionante di aziende cinesi. Tuttavia, potrebbe essere troppo presto per erigere un Arco dell'Amicizia e designare il centro di Rockville come una nuova Chinatown. Finora, non ci sono affollati mercati di prodotti all'aperto o serie di negozi, uno dopo l'altro, che vendono erbe essiccate e wok di ogni dimensione.

'Non c'è ancora abbastanza l'intensità. Nelle vecchie Chinatown le persone vivono e lavorano in un quartiere, in una piccola area. Qui guidiamo da un negozio all'altro. Ma va bene,' dice Liu. 'I nuovi immigrati hanno tutti i propri veicoli.'

Al Ten Ren Tea Shop, a sinistra, Eunice Chen trasporta enormi contenitori dorati di tè mentre riempie gli ordini dei clienti. Al Bob's Noddle 66, a sinistra, dalla parte anteriore a quella posteriore: crema di fagioli profumata croccante, calamari fritti, carne di maiale fermentata affettata, pasticcio di carne in stile taiwanese, pollo ubriaco, pancake di ostriche e rotolo di maiale croccante. Giusto, al Maria's Bakery Billy Lam prepara lotti di panini cinesi, riempiendoli con una varietà di ingredienti dolci e salati. Alla Aji Ichiban Oriental Confectioners, il proprietario Ping Sun, a sinistra, aiuta il cliente Nancy Pinkney offrendo informazioni sulle centinaia di varietà di prodotti disponibili. Allen Yang, sopra al centro, con Ivy Xu, lavora nelle vicinanze e riceve i pasti quasi tutti i giorni dal bancone dei cibi caldi del supermercato cinese Kam Sam. Il servizio dietro il bancone è Wei Li Zhoo.