Il turnover delle mele più veloce, con un sano turnaround


Fatturato di mele e zenzero Phyllo. (Deb Lindsey/Per TEQUILA)

Una delle mie esperienze culinarie formative è stata un primo boccone di pasta fillo. Avevo circa 8 anni, a un festival di una chiesa greca nel Queens, a New York, dove sono cresciuto. La torta calda e dorata - salata, ripiena di spinaci e formaggio - aveva in mano così tante prelibatezze. La sua crosta incredibilmente croccante è stata una rivelazione, e da allora sono stato innamorato delle possibilità dei fogli di pasta sottilissimi.

[Hai una domanda per Ellie? Invialo in anticipo per .]

La ricetta di accompagnamento rivela la capacità della pasta fillo di diventare sia dolce che salata e di creare dessert non solo irresistibilmente belli e gustosi, ma anche più salutari: la pasta fillo ha meno calorie di un tipico impasto da pasticceria e viene preparata qui utilizzando olio salutare come opposto al burro o all'accorciamento.



La pasta fillo a scaglie avvolge un ripieno aromatico fatto con mele Golden Delicious (non sbucciate per una consistenza rustica e più nutrimento) arricchito con i sapori casalinghi e dolci di cannella, noce moscata e un tocco di zucchero di canna e ravvivato da brillanti e frizzanti pezzetti di zenzero cristallizzato. I fogli di pasta leggermente oliati sono cosparsi di briciole di biscotti allo zenzero per riecheggiare il sapore del ripieno e aggiungere un ulteriore strato di dolce croccantezza alla crosta. Sfornate fino a doratura e servite calde, queste torte di mele individuali sono sacche di puro piacere.

Il libro di cucina più recente di Krieger è Weeknight Wonders: Delicious Healthy Dinners in 30 Minutes or Less (Houghton Mifflin Harcourt, 2013) . Scrive un blog e offre una newsletter settimanale su www.elliekrieger.com .

8 porzioni

La pasta fillo rende le croste di queste singole torte di mele non solo dorate e friabili, ma anche più salutari, perché ha meno calorie di una tipica pasta frolla e viene preparata qui usando olio salutare anziché burro o grasso.

La pasta fillo avvolge un ripieno aromatico a base di mele Golden Delicious (non sbucciate per una consistenza rustica e più nutrimento) arricchito con cannella, noce moscata e un tocco di zucchero di canna e ravvivato da brillanti e frizzanti pezzetti di zenzero cristallizzato. I fogli di pasta leggermente oliati sono cosparsi di briciole di biscotti allo zenzero per riecheggiare il sapore del ripieno e aggiungere un ulteriore strato di dolce croccantezza alla crosta.

Avrai bisogno di un pennello da cucina.

FARE AVANTI: il ripieno avanzato può essere refrigerato in un contenitore ermetico per un massimo di 5 giorni; usalo per farcire frittelle, toast o crepes dolci. I panzerotti al forno possono essere conservati in un contenitore ermetico a temperatura ambiente per un massimo di 2 giorni. Riscaldare in un forno a 300 gradi fino a quando è caldo e nuovamente croccante.

Dalla nutrizionista e autrice di libri di cucina Ellie Krieger.

Ingredienti

4 mele Golden Delicious (circa 11/2libbre totali), non pelati, privati ​​del torsolo e tagliati a1/4pezzi da pollici

1/3tazza di zucchero di canna chiaro ben confezionato

1/2cucchiaino di cannella in polvere

Un pizzico di noce moscata appena grattugiata

Pizzico di sale

1 cucchiaino di amido di mais

1 cucchiaio di acqua fredda

1 cucchiaio di zenzero cristallizzato tritato finemente

8 fogli grandi di pasta fillo surgelata, scongelata

3 cucchiai di olio di canola

8 piccoli biscotti allo zenzero, schiacciati in una mollica fine (13/4once, circa1/2tazza)

1/2cucchiaio di zucchero Demerara o zucchero grezzo come il turbinado

Passi

Preriscaldare il forno a 375 gradi. Foderare una teglia bordata con un foglio di alluminio o carta da forno.

Unire le mele, lo zucchero di canna, la cannella, la noce moscata e il sale in una grande padella antiaderente a fuoco medio; cuocere per circa 5 minuti, mescolando di tanto in tanto, finché la frutta non sarà appena tenera.

Sbatti insieme l'amido di mais e l'acqua in una piccola ciotola fino a che liscio; mescolare questo impasto nella padella e cuocere fino a quando i succhi nella padella non si addensano, circa 1 minuto. Togliere dal fuoco per raffreddare a temperatura ambiente, quindi incorporare lo zenzero cristallizzato.

recensioni macchina da caffè jura

Adagiate un foglio di phyllo su un grande tagliere per il lungo (con una delle estremità più corte rivolte verso di voi); spennellare con un po' di olio. (Coprire la pila rimanente di phyllo con carta assorbente umida tra la costruzione degli strati, in modo che non si asciughi.) Coprire il foglio di phyllo oliato con un secondo foglio e spennellare quello con l'olio. Cospargete sopra metà dei biscotti sbriciolati, distribuendoli uniformemente.

Aggiungere altri 2 fogli di pasta fillo, spennellando ciascuno con l'olio. Tagliare la pila di pasta fillo a strati e oliata in 4 strisce lunghe di uguale larghezza. (Va bene se alcuni fogli di phyllo si strappano; usa un po' di olio per riparare le rotture.)

Spoon un piccolo mucchio della miscela di mele (circa un ottavo della quantità totale) a circa un pollice dal bordo vicino di una striscia; piegare la pasta fillo sul composto in una tasca a forma di triangolo. Continua a piegare la striscia verso l'alto per mantenere la forma triangolare, come piegheresti una bandiera o un pallone da calcio di carta, per formare un giro d'affari triangolare. Ripetere con le altre tre strisce.

Ripeti l'intero processo di nuovo con i restanti quattro fogli di pasta fillo e biscotti tritati in modo da ottenere 8 panzerotti. (Potresti avere un ripieno avanzato, che può essere refrigerato per un massimo di 5 giorni; vedi la nota.) Disponi i panzerotti su una teglia, spennella la parte superiore di ciascuno con olio e cospargi con la Demerara o lo zucchero grezzo.

Infornare (ripiano centrale) per 20-25 minuti o fino a quando non saranno leggermente dorati e croccanti. Lasciar raffreddare leggermente, quindi servire; o lasciare raffreddare completamente e conservare in un contenitore ermetico a temperatura ambiente per un massimo di 2 giorni, quindi riscaldare in un forno a 300 gradi fino a quando è caldo e nuovamente croccante.

Nutrizione | Per porzione: 230 calorie, 3 g di proteine, 40 g di carboidrati, 6 g di grassi, 1 g di grassi saturi, 0 mg di colesterolo, 150 mg di sodio, 3 g di fibre alimentari, 19 g di zucchero