Quanto, dove e come conservare correttamente i chicchi di caffè/macinato a casa. In un barattolo di vetro in frigorifero?

Conservare il caffè nel vano frigorifero del frigorifero è quantomeno inutile e solitamente dannoso. Spiegherò perché di seguito.

L'aria colpisce soprattutto l'invecchiamento del caffè: partecipa all'ossidazione degli oli essenziali. Poi vengono l'umidità, il calore e la luce. Si noti che il calore non è nemmeno il secondo impatto più critico. Innanzitutto, scopriamo dove è meglio conservare il caffè in grani e macinato, e per uno, per quanto tempo, quindi - in cosa.

Dove, quanto?

FrigoPerché fa male conservare in frigorifero e nel vano frigorifero? Perché la temperatura non è abbastanza bassa da rallentare il processo di invecchiamento. Cioè, il potenziale vantaggio che a questa temperatura il caffè vivrà più a lungo non funziona. E non ci sono più vantaggi.



Ma ci sono importanti svantaggi: cambiamenti di temperatura e umidità all'interno e all'esterno del frigorifero, oltre agli odori.

Se stiamo parlando di una confezione sigillata di caffè e di una conservazione relativamente lunga in una forma non aperta, puoi metterla in frigorifero. Solo, di nuovo, non ha senso. Se la confezione è già stata aperta una volta, è quasi impossibile chiuderla così strettamente che l'aria esterna non penetra all'interno. E l'aria all'interno del frigorifero è più dannosa per il caffè che nella stanza. A causa della differenza di temperatura (hai già aperto la confezione, è improbabile che tu possa aprirla chiudendoti in frigorifero) la condensa cadrà sul caffè, il che disturberà il contenuto di umidità del chicco (degradazione del gusto) e accelererà l'ossidazione. Inoltre, l'aria nel frigorifero contiene sempre gli odori di altri prodotti, e il caffè è poroso, assorbirà sicuramente tutte le impurità.

capsule nespresso analoghi

E con ogni estrazione di grano dal frigorifero e ricollocamento, il processo non farà che peggiorare. Per lo stesso motivo, non è possibile conservare una confezione aperta nel congelatore: la condensa cadrà sui chicchi in modo ancora più penetrante.

Quindi, una confezione aperta di caffè va conservata solo in un mobile da cucina, preferibilmente con porta cieca, non a vetro e non sopra i fornelli o alla luce diretta del sole.

Se il caffè non è aperto, può essere conservato ovunque. Ma il caffè rimane fresco un po' più a lungo se lo riponi nel congelatore. È nel congelatore. Ed è in una confezione chiusa. Le temperature sotto lo zero rallentano molto i processi di invecchiamento e ossidazione. L'unico requisito, e rigoroso, prima di aprire la confezione, è necessario mantenerlo a temperatura ambiente per diverse ore in modo che la temperatura dei grani stessi sia uguale alla temperatura ambiente.

E, naturalmente, non puoi ricongelare.

che tipo di caffè 2017

Conservare il caffè nel congelatore

Totale:

    Se la confezione del caffè è sigillata, e prevedi di iniziare a berlo non prima di un paio di settimane: mettilo nel congelatore. Ciò aggiungerà circa un mese alla durata di conservazione quando il gusto non si degrada molto. Il caffè appena tostato in una confezione sigillata nel congelatore avrà un alto livello di sapore per 2 mesi dalla data di tostatura. Poi il tempo avrà il suo pedaggio. Se hai intenzione di bere un pacchetto entro un meseallora non vedo senso nel congelare il caffè. In una confezione non aperta, il caffè conserva quasi tutta la sua tavolozza di sapore per un mese dopo la tostatura a temperatura ambiente. Conserva una confezione aperta solo nell'armadio della cucina., meglio con una porta opaca. Il punto di riferimento per bere più o meno caffè in grani dopo l'apertura della confezione è di una settimana, ma alcuni notano seri cambiamenti già il secondo giorno. Dopo l'apertura, il caffè macinato non viene praticamente conservato (contando minuti, ore massime), ma, al contrario, alcune persone potrebbero non notare la degradazione del gusto per giorni. Meglio comprare piccole confezionipeso sufficiente per bere una settimana o prima. È meglio pagare più del dovuto e acquistare 4 confezioni da 250 grammi piuttosto che una per chilogrammo, che sarà il risultato del mese stampato.

Cosa, come conservare il caffè?

Se la confezione in cui è stato acquistato il caffè contiene una cosiddetta chiusura lampo, è meglio conservare il caffè in questa particolare confezione. La chiusura lampo si chiude ermeticamente (se si cammina coscienziosamente con le dita per tutta la sua lunghezza) e isola bene il caffè dall'ambiente esterno, e le buste opache multistrato sono, in linea di principio, il miglior contenitore per tali prodotti. Inoltre, la borsa può essere schiacciata, rilasciando l'aria in eccesso da essa. Ricorda, l'aria è il fattore più dannoso.

Un esempio di imballaggio di successo del negozio con una chiusura lampo

Un esempio di imballaggio di successo del negozio: può essere aperto anche senza forbici - basta tirare la linguetta, c'è una chiusura lampo, l'esterno della busta opaca è elegantemente decorato con carta artigianale. Tali pacchetti vengono utilizzati, ad esempio, Tostatrici per caffè Neva che hanno il mio codice promozionale 101KOFE per uno sconto del 10%.

Se la confezione del negozio si rivelasse IMPROVVISAMENTE trasparente (cosa molto rara) o senza chiusura a zip (cosa abbastanza frequente), allora sarebbe meglio versare il caffè in un barattolo di vetro o ceramica con coperchio in silicone foca. Se il barattolo del caffè è di vetro, allora è meglio che sia opaco. Oppure dovrai riporre questo barattolo rigorosamente in un armadio senza accesso alla luce. Le banche perdono per i pacchetti in quanto non possono spremere l'aria in eccesso, che parteciperà all'ossidazione dei grani.

Le lattine di caffè sono meno adatte perché possono trattenere in piccola misura gli aromi dei chicchi passati e si verificherà una certa miscelazione. Alcuni caffè del negozio sono venduti in lattine di ferro (Illy, Lavazza) - So che a molte persone piace usarli per altri chicchi in futuro. Ma tieni presente che lo spirito di qualche Lavazza di un anno può poi perseguitarti a lungo insieme ai bei fagioli appena tostati. A proposito, per questo motivo, è categoricamente impossibile utilizzare lattine di tè, erbe aromatiche, spezie e, in linea di principio, qualsiasi contenitore in cui fosse precedentemente conservato qualcosa di diverso dal caffè.

Simonelli Apia 2

Barattoli per conservare caffè e spezie (URSS)

Contenitori e contenitori di plastica sono ancora meno adatti. Oltre a una memoria ancora più grande per i sapori passati, incluso solo un diverso tipo di caffè, la plastica può brillare da sola, soprattutto a buon mercato, puramente cinese.

Totale:

  1. Se shopper porta caffè con chiusura lampo e opaco, è un contenitore ideale per riporlo.
  2. Se non c'è la chiusura lampo o la confezione era trasparente, allora è meglio versare il caffè dentro un barattolo di ceramica o di vetro opaco con un coperchio di chiusura (qui ci sono esempi illustrativi su Amazon). Sul bordo in metallo, anche con sigillo. Altrimenti, basta arrotolare il bordo tagliato e strizzarlo con un paraocchi (modella/clip).

L'articolo utilizza fotografie degli autori: Sunghwan Yoon e Azri con licenza CC BY-SA 2.0 e CC BY-NC-ND 2.0, rispettivamente.

caffè alternativo

Domande frequenti

  1. E per quanto riguarda i sacchetti sottovuoto: per definizione, ci sarà un minimo di aria. Meglio solo lo stoccaggio in ambiente a gas inerte.

    Spitc

    21 giu 21 in 00:22

    pulizia della macchina del caffè nespresso delonghi
    • Puoi, ma penso che sia più corretto comprare solo un pacchetto di quel peso da bere in una settimana. Allora non avrà senso evacuare. Questo ha senso solo se hai comprato un chilo e capisci che puoi berlo per più di 2 settimane. Bene, o per alcuni scopi di archiviazione commerciale.
      Tuttavia, personalmente non ho tale esperienza.

      gennaio

      21 giu 21 in 12:42