Tadich Grill offre ancora i classici di pesce di San Francisco nel centro di Washington.

La seguente recensione appare nella Spring Dining Guide 2017 di TEQUILA.


Il cioppino d'autore di Tadich Grill, con capesante, gamberi, vongole, cozze, gambero d'alloro, pesce bianco, granchio dungeness, pomodoro e pane all'aglio. (Dixie D. Vereen/Per TEQUILA)

(Bene)

La filiale di Washington del trattamento di San Francisco fa un lavoro impressionante nel farti sentire come se stessi cenando nell'originale. Sebbene più grande del ristorante nato durante la corsa all'oro in California, lo spin-off – immagina un saloon con un focus sui frutti di mare – include menu che usano la stessa tinta verde, cabine avvolte in pareti di legno e pane a lievitazione naturale dalla stessa fonte. Bistecche che puoi ottenere ovunque; vieni qui per le cose che non puoi, tra cui tocchi di sabbia dalla polpa dolce e cioppino piccante, convenientemente offerti in tre dimensioni: tazza per l'happy hour, ciotola per mezzogiorno e zuppiera per la notte. Non tutte le firme ti portano alla City by the Bay; sicuramente non la frittata coriacea di Hangtown, una triste frittata con ostriche fritte rigide e patatine unte e spesse. E la zuppa di vongole piccante di Coney Island sarebbe migliore se il pesce non fosse gommoso. Ma la filiale di Washington conta anche alcuni ciondoli che non vedrai a San Francisco. Il clima caldo estende i posti a sedere all'esterno e ogni giorno vengono prese le prenotazioni.



caffettiere e macchine da caffè

Precedente: Sfoglina (Best new restaurant — No. 2) | Prossimo: Tiger Fork (Miglior nuovo ristorante — No. 6)

2 stelle

1001 Pennsylvania Ave. NW. 202-638-1849. tadichgrill.com/location-dc.php .

Aprire: Pranzo e cena dal lunedì al sabato.

Prezzi: Alimentazione $ 19 a $ 40.

Controllo del suono: 70 decibel / Conversare è facile.

In precedenza (2005): 2 stelle

-

La seguente recensione è stata originariamente pubblicata il 25 novembre 2015

Recensione di Tadich Grill: Scandalo a parte, come si accumula?


Il maitre d' podium all'interno della porta d'ingresso del Tadich Grill. (Dixie D. Vereen/Per TEQUILA)

(Bene)

Hai sentito? Un'icona di San Francisco si è trasferita a Washington in ottobre.

Tadich Grill, nato durante la corsa all'oro in California nel 1849 e famoso per servire lo stufato di pesce noto come cioppino, ha ora una seconda sede in Pennsylvania Avenue. Immobile di prim'ordine, la posizione all'angolo in precedenza ospitava il ristorante asiatico Ten Penh.

Cioppino non era quello che la gente stava bevendo alla fine del mese, tuttavia, quando la mia collega del Washington Post, Lonnae O'Neal, scrisse un articolo su Terri Upshaw, una figlia dei proprietari del Tadich Grill, che la rinnegò nel 1983 quando rivelò di aveva incontrato un giocatore di football afroamericano e lo stava seguendo nel Distretto, dove lei e Gene Upshaw si sposarono tre anni dopo. La reazione all'esperienza di Upshaw su Yelp e altrove è stata rapida. Alcuni lettori, scoraggiati dalle accuse di razzismo su cui i familiari accusati hanno rifiutato di commentare, hanno esortato al boicottaggio.

tmolle

Recensire o non recensire il Tadich? Questa non è mai stata una domanda per me, un ex giornalista gastronomico del San Francisco Chronicle. Nonostante le accuse di razzismo, il ristorante, un marchio grande quasi quanto il Golden Gate Bridge, resta degno di nota. Ignorare l'establishment significherebbe ignorare l'elefante nella stanza e respingere la curiosità dei commensali che vogliono sapere come si comporta il ristorante – per i suoi meriti, scandalo a parte. (I proprietari, nel frattempo, stanno caratterizzando la storia come una disputa padre-figlia che non coinvolge il ristorante, soprattutto da quando il padre si è ritirato dall'attività nel 1993.)


Sand Dabs saltati in padella con patate a lungo ramo, verdure e salsa al burro. (Dixie D. Vereen/Per TEQUILA)

Lasciatemi dire in anticipo: inizialmente, non ero entusiasta dell'idea di un secondo Tadich. I soggetti sacri raramente vengono migliorati in una rivisitazione. (Vedi: The Women del 2008, una versione svogliata dell'omonimo classico del 1939.) Eppure la mia prima visita all'angolo tra la 10th e la Pennsylvania si è rivelata una piacevole sorpresa. Sebbene sia grande il doppio dell'originale, lo spinoff da 170 posti inchioda molti dei dettagli che rendono speciale l'establishment per anziani: accoglienti separé racchiusi da pareti di legno, patatine Hangtown e tocchi di sabbia sul menu, camerieri che prendono quello che fanno - ma non se stessi — sul serio. Deviando dalla tradizione, la filiale di Washington accetta prenotazioni. Bella chiamata, Tadich.

Maitre d' Michael Flannagan è probabilmente il primo membro dello staff che vedrai, di stanza su un alto podio di fronte alle porte girevoli all'ingresso. Flannagan riprende il ruolo che ha interpretato così bene da Joe's, il ristorante che più assomiglia al macho Tadich, fino agli abiti che popolano entrambe le sale da pranzo. Il servizio, almeno in queste prime settimane, è un motivo sufficiente per fare un salto. Un pranzo, un cameriere dietro il bancone è scoppiato in una bella canzone; Fly Me to the Moon sembrava l'accompagnamento perfetto per il granchio di Dungeness dorato con salsa Louie, rosa con salsa di peperoncino. A cena, un amico che ordina il cioppino si fa legare un bavaglino al collo. La nostra migliore difesa contro le responsabilità del lavaggio a secco, spiega il suo cameriere in giacca bianca.

Il menu, stampato utilizzando la tinta verde e il carattere retrò che i clienti trovano a San Francisco, sembra più grande di quanto non sia una volta che si tiene conto delle numerose variazioni su un tema.


Uova alla diavola con salmone affumicato, uova di trota e acciughe bianche al Tadich Grill. (Dixie D. Vereen/Per TEQUILA)

Gli antipasti sono pieni di cocktail di frutti di mare (gamberetti, granchi giganti, gamberi, granchi Dungeness, ecc.), mentre le insalate derivano principalmente da lattuga iceberg tritata - e non c'è niente di sbagliato con i frutti di mare semplici e il fresco scricchiolio di una verdura che merita più rispetto . Le portate principali abbracciano una scuola di pesce che può essere fritta, saltata in padella, fritta, alla griglia o al forno in casseruole. L'esperienza mi ha insegnato che le friggitrici sono tue amiche, le salse alla panna non tanto, almeno se vuoi assaggiare il pesce in primo piano. Quindi porta su quei tocchi di sabbia, originari del Pacifico e saltati in padella quanto basta per rendere croccante la loro delicata carne bianca, ma fai attenzione a tutto ciò che è cotto in una casseruola. L'halibut fiorentino è fondamentalmente una bara cremosa per ... ehm, esattamente dove è il pesce?

Il nuovo arrivato ha assunto Wil Going, l'ex direttore esecutivo del cibo e delle bevande allo Chef Geoff's a Washington e Lia's a Chevy Chase, per replicare le firme di San Francisco ma anche per agganciare un po' di sapore della East Coast. I commensali possono iniziare a pescare con il fritto misto del Rhode Island, una pila dorata di gamberi fritti, calamari e ostriche conditi con anelli di pepe sottili e burro all'aglio. Ricco? Sì, ma niente che una spruzzata di limone non possa aggiustare. E un rivale di quel cioppino - chockablock con capesante, coregone, granchio Dungeness in una salsa piccante di pomodoro - è lo stufato di pesce Chesapeake dello chef, con scorfano, cozze minuscole e gamberi abbondanti in un bagno di crema di sherry che potrebbe usare più punch (come sia in alcool che in sale). Al posto del pane all'aglio, un compagno del caratteristico stufato di pesce, Going usa il pane di mais coronato da una torta di granchio per la sua ciotola medio-atlantica.


Il server Farhad Maleki raccoglie gli avanzi per i commensali del Tadich Grill. (Dixie D. Vereen/Per TEQUILA)

Non è necessario apprezzare il pesce per riscaldarsi al ristorante. Di Ciao a funghi Rockefeller, succose cappelle ripiene di crema di spinaci e rifinite con formaggio grigliato e costolette di agnello a doppio taglio, cucinate come se fossero una delle migliori steakhouse della città. Il tenero fegato di vitello sotto un tappeto di cipolle morbide è accompagnato da ottime patate montate e, come la maggior parte degli antipasti di carne, fagiolini croccanti e carote tagliate a rombi.

La costata di manzo con l'osso, d'altra parte, non sa nient'altro che il suo olio alle erbe. (A suo merito, un cameriere ci ha allontanato dalla delusione di $ 36, raccomandando invece la bistecca più ruvida, più gustosa e meno costosa, al prezzo di $ 26.)

Le dimensioni delle porzioni sono titaniche, come se tutti volessero tornare a casa con gli avanzi. Un'eccezione lodevole è il mezzo cioppino sulla lista del pranzo per $ 18,95. Io, per esempio, vorrei pagare meno soldi per assegnazioni ragionevoli, non solo qui ma ovunque.

macchina da caffè per bar

I dessert sono un mix di confezioni acquistate dallo chef Geoff's e realizzate in loco. Niente di ciò che ho provato offre un motivo per prolungare un pasto, che si tratti della torta di carote fatta con ciò che sa di malta tra i suoi strati o del budino di riso duro che soffre di riso poco cotto e abbastanza cannella da giustificare la distribuzione di maschere per il viso.

Tadich Grill arriva a Washington con lo status di celebrità, alcuni bagagli e alcune specialità non comuni. Dico, immergiti nel servizio e nei tocchi di sabbia.