Due superstar californiane

I miei migliori amici si sono appena sposati e vorrei regalare loro una bottiglia di vino (insieme a un fantastico set di cavatappi per il quale si sono registrati). Puoi suggerire dei vini nella gamma da $ 80 a $ 100? Lei e il suo nuovo marito bevono solo rossi e sono fan dei vini californiani. Non so se i miei preferiti personali (Cakebread, Stag's Leap Wine Cellar) li attireranno e sto cercando qualcosa che tutti vorrebbero. Grazie!

Che amici fortunati che hai. Non solo trascorreranno molti anni felici insieme grazie al consumo di vino rosso ipocolesterolemizzante, ma hanno te come amico, qualcuno che ovviamente ha un grande gusto in fatto di vino e, cosa più importante, che esercita un giudizio indipendente nella scelta del vini che ti piacciono.

Come faccio a sapere questo? Perché citando Cakebread Cellars e Stag's Leap Wine Cellars, hai messo il dito su uno dei miei bottoni caldi più cari. Sia Cakebread che Stag's Leap Wine Cellars (da non confondere con la vicina Stags' Leap Winery, che produce un ottimo Cabernet Sauvignon, ma straordinario Petite Sirah) producono alcuni dei vini più fini e complessi della Napa Valley e, infatti, in il mondo intero. Tuttavia, poiché nessuno dei due risulta essere un blockbuster tannico massicciamente concentrato, entrambi ricevono regolarmente punteggi inferiori a quelli che meritano nelle principali pubblicazioni di vino. Sospetto che questo spieghi la tua preoccupazione che potrebbero non piacere ai tuoi amici, anche se sono tra i tuoi preferiti.



Ecco il mio primo consiglio: fidati del tuo istinto vinoso. Come te, non sono disposto ad aderire alla sempre più dominante scuola di valutazione del vino più grande è meglio. Nulla sta facendo più danno al futuro del grande vino di questa esecrabile tendenza al superamento. Ovviamente apprezzi la finezza. Sono con te al 100%.

Stag's Leap Wine Cellars, gestita dal notevole Warren Winiarski, è forse meglio ricordata per aver vinto la famosa degustazione del Giudizio di Parigi nel 1976, che ha cambiato per sempre la visione del mondo dei vini americani. La degustazione è stata organizzata dall'inglese Steven Spurrier, che possedeva un'importante enoteca parigina e stava cercando un modo per onorare il Bicentenario americano che si celebrava quell'anno. Ha organizzato una degustazione che ha messo a confronto i migliori vini statunitensi contro le controparti francesi prodotte con gli stessi vitigni. La degustazione è stata condotta alla cieca, con l'identità dei vini nascosta, davanti a una giuria di nove giudici che includeva alcuni dei membri più importanti dell'industria vinicola francese. Dopo che i giudici hanno votato e le etichette sono state rivelate, gli sprezzanti giudici francesi sono rimasti sbalorditi. Cantine per vini Stag's Leap del 1973 di Winiarski S.L.V. Il Cabernet Sauvignon aveva battuto quattro Bordeaux di prim'ordine, tra cui Chateau Mouton-Rothschild e Chateau Haut-Brion, i primi in crescita. I veterani dell'industria vinicola californiana, che a quel tempo stavano ancora lottando per liberare l'industria vinicola americana dalla dannosa eredità del proibizionismo, si riferiscono ancora alla straordinaria vittoria di Stag's Leap come allo 'colpo udito in tutto il mondo'.

Tra i veterani dell'epoca c'era l'ex rivenditore di ricambi auto Jack Cakebread, che aveva avviato la sua piccola azienda vinicola Rutherford Bench nel 1973 come progetto per il fine settimana per sé e la sua famiglia. Nel giro di pochi anni dalla degustazione del Giudizio di Parigi, Cakebread Cellars era emersa come una delle prime cantine cult della California, anche se vendeva il suo vino a prezzi modesti, sicuramente confrontati con i prezzi di $ 500 a bottiglia raggiunti dagli Screaming Eagles e I vini cult di Harlan Estates dell'epoca attuale. Da quei primi giorni, Cakebread Cellars ha prosperato. Come Stag's Leap, è ancora un'operazione di produzione relativamente bassa i cui vini hanno un prezzo nella fascia alta, ma nessuna delle due aziende riesce a gonfiare i prezzi mantenendo la produzione a livelli artificialmente bassi. C'è una buona disponibilità da entrambe le cantine e dovresti avere una gamma di imbottigliamenti tra cui scegliere.

Sulla base delle mie predilezioni personali, la scelta per me in una delle due aziende vinicole nella tua fascia di prezzo è un gioco da ragazzi. A Stag's Leap, sceglierei il Fay Vineyard Cabernet Sauvignon, che costa $ 100 per l'eccellente annata del 1999. Precedentemente di proprietà del defunto Nathan Fay, che in passato forniva frutta per gli imbottigliamenti di Fay Vineyard realizzati da diverse altre grandi aziende vinicole della Napa Valley, Fay Vineyard è ora quello che i francesi chiamano un monopolio - interamente di proprietà di Stag's Leap Wine Cellars. Alcuni isolati dal Fay Vineyard entrano nell'imbottigliamento più costoso di Stag's Leap, il leggendario Cask 23 Cabernet Sauvignon ($ 150), combinato con alcuni blocchi dal vigneto SLV di Winiarski, che viene anche imbottigliato separatamente. Mentre il Cask 23 e l'SLV Cabernet Sauvignon ($ 100) sono assolutamente uguali a Fay in termini di qualità, trovo la fragranza simile a Chateau Margaux di Fay e un frutto senza soluzione di continuità totalmente irresistibile. Ma qui, non puoi sbagliare. Per la storia completa di Stag's Leap Wine Cellars, controlla il sito Web all'indirizzo www.stagsleapwinecellars.com.

A Cakebread, la mia scelta sarebbe la produzione limitata Vine Hill Ranch Cabernet Sauvignon ($ 90). Di proprietà del viticoltore di lunga data Bob Phillips e della sua famiglia, il Vine Hill Ranch, situato in posizione ideale lungo le dolci colline occidentali di Oakville, è stato per molti anni una componente importante del Benchland Select Cabernet Sauvignon di Cakebread ($ 90). Nel 1997, tuttavia, Cakebread ha deciso che il vigneto era troppo speciale per non essere imbottigliato come vino da un singolo vigneto, una decisione con cui condivido di cuore. Non ho assaggiato il 1997 inaugurale, ma l'attuale annata 1999 è magnificamente setosa e completamente godibile ora, con il potenziale per migliorare con altri quattro-otto anni di invecchiamento.

Mentre hai detto che i tuoi amici bevono solo vini rossi, ti consiglio di acquistare per te una bottiglia di Sauvignon Blanc di Cakebread meravigliosamente equilibrato e delicato, un affare (relativamente parlando) a circa $ 18. Per informazioni sull'intera gamma di vini Cakebread, visitare www.cakebread.com.